BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Non paga tasse da 20 anni Evasi 8 milioni di euro

È l’incredibile storia di un imprenditore 49enne di origini comasche del rottame, ma residente da anni a Rogno e pizzicato dalla Guardia di Finanza bresciana di Pisogne.

Più informazioni su

Girava in Porsche oppure con un Bmw X6, ma si dichiarava nullatenente da vent’anni. È l’incredibile storia di un imprenditore 49enne di origini comasche del rottame, ma residente da anni a Rogno e pizzicato (proprio grazie all’elevato tenore di vita incompatibile con quanto dichiarato) dalla Guardia di Finanza bresciana di Pisogne. L’uomo, R.O., è stato denunciato, al momento, per non aver dichiarato al fisco 8 milioni di euro tra imposte dirette, Irap ed Iva. Lo stratagemma, per tener nascosto i propri redditi, è “classico”, ovvero affidandosi ad un prestanome, un 40enne milanese residente in Kenya ed ora irreperibile per il controllo della sua azienda che si occupa di rivendita di macchinari industriali e di commercio del rottame. Per il resto, il truffatore, prelevava ogni mattina da vari uffici postali somme comprese tra i 5 e i 25mila, quindi quasi intracciabili, per gestire l’attività. All’arresto la confessione: “Pagare le tasse? Non lo faccio da vent’anni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pm

    Complimenti alla Finanza che ci impiega 20 anni a scoprire che un nullatenente che gira in Porsche è un po’ sospetto – un controllo incrociato dei database non dovrebbe richieder pià di qualche minuto; e al Comune, dove (non) presentava la dichiarazione dei redditi.
    Questi parassiti usano i servizi che tutti gli altri pagano – scuola, sanità, strade – ma vivono a sbafo, e magari pure se ne vantano.

    1. Scritto da bonfa

      Ovviamente era nullatenente… come facevano a fare controlli incrociati? Non pagava tasse e non possedeve nulla! L’hanno beccato perché la polizia stradale l’ha fermato due volte con auto di lusso…