BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ucciso per parcheggio disabili Si costituisce l’investitore

Si è costituito l'uomo che ha ucciso un pensionato, investendolo, dopo una lite per un posto d'auto per disabili a Cremona. E' Angelo Pelucchi, 72 anni, imprenditore in pensione.

Si è costituito l’uomo che ha ucciso un pensionato, investendolo, dopo una lite per un posto d’auto per disabili a Cremona. E‘ Angelo Pelucchi, 72 anni, imprenditore in pensione che abita a Bassano Bresciano: nel tardo pomeriggio di domenica, accompagnato dai suoi legali, si è presentato spontaneamente ai carabinieri di Brescia.

Per tutto il giorno era proseguite le ricerche del conducente del Suv, a bordo del quale ha ucciso a Cremona Guido Gremmi, pure lui pensionato quasi coetaneo (76 anni), durante una lite per il parcheggio disabili della moglie disabile, Bruna Dondi, 79 anni, che il grosso veicolo occupava.
Tornato a casa Guido Gremmi l’aveva dunque trovato occupato da un grosso Suv nero. E quando si è palesato anche il proprietario della vettura, ha protestato in maniera accesa. La lite è degenerata, ci sarebbe stata una colluttazione, e anche se non si conoscono ancora i dettagli del fatto, Gremmi ha avuto la peggio. L’investitore è fuggito a bordo della sua auto, e a quanto raccontano alcuni testimoni, avrebbe volontariamente investito il pensionato, uccidendolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.