BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spagna, Rajoy trionfa crollano i socialisti

La Spagna vira a destra. Per uscire dalla crisi il Paese si affida ai popolari di Rajoy: hanno la maggioranza assoluta. Crollo dei socialisti.

Più informazioni su

La Spagna vira a destra. Per uscire dalla crisi il Paese si affida ai popolari di Rajoy: hanno la maggioranza assoluta. Crollo dei socialisti.

Mariano Rajoy, il neo premier spagnolo ‘in pectore’, trionfatore alle elezioni, ha annunciato che gia’ a partire da domani sentira’ i presidenti di tutte le regioni per confrontarsi sulla crisi economica. Allo stesso tempo il leader popolare ha spiegato che non ci saranno miracoli per uscire dalle difficolta’, a partire dalla disoccupazione al 21,5%. Ma, con uno scatto di orgoglio ha spiegato che la Spagna dovra’ riconquistare il rispetto dell’Ue.

Con il procedere dello spoglio si conferma il dato iniziale del nettissimo trionfo dei popolari di Mariano Rajoy e della debacle dei socialisti di Alfredo Perez Rubalcaba. Con il 57,67% delle schede scrutinate i primi, scrive El Mundo, hanno conquistato il 53% dei voti e 187 seggi su 350, la maggioranza assoluta; i secondi sono crolati al 32% con 11 seggi.

Nel 2008 i popolari avevano 154 deputati e 169 i socialisti. Per il 56enne Rajoy si tratta di un grandissimo trionfo personale perche’ sta superando anche il suo mentore Jose Maria Aznar che nel 2000 conquisto’ 183 seggi.

Sul fronte opposto i socialisti crollano al loro minimo storico, con 111 seggi, 14 in meno del precedente risultato peggiore, sempre nel 2000, quando con Joaquin Almunia vinsero 125 deputati. .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.