BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Roma capitale, è questa l’equità promessa da Monti”

Il governo Monti approva il decreto per “Roma capitale”, il sindaco Gianni Alemanno brinda in piazza e la Lega Nord si arrabbia.

Più informazioni su

Il governo Monti approva il decreto per “Roma capitale”, il sindaco Gianni Alemanno brinda in piazza e la Lega Nord si arrabbia. “Ce l’abbiamo fatta. L’ultimo giorno utile è passato in prima lettura, in Consiglio dei ministri, il decreto legislativo per Roma capitale – è il commento del sindaco passando a Palazzo Chigi al termine del primo Consiglio dei ministri del governo Monti che ha approvato in prima lettura il secondo decreto per Roma Capitale, quello che stabilisce il trasferimento di alcuni poteri dallo Stato e dalla Regione Lazio al nuovo Ente istituzionale. Ecco il commento dell’onorevole bergamasca Carolina Lussana. “Spiace constatare che uno dei primi provvedimenti varati da questo nuovo Governo sia stato quello di sbloccare 350 milioni di euro per il piano di rientro sanitario della Regione Lazio e che a pagarlo non saranno solo i cittadini Laziali ma ancora una volta anche quelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Erasmo

    Questo è il secondo decreto attuativo della legge 42 del 2009 che avete votato VOI

  2. Scritto da angelo

    Carolina Lussana chi? Questa molto politicamente romana?
    http://buffa.blogautore.repubblica.it/category/persone/crolina-lussana/

  3. Scritto da Odoacre Maria

    Per gli ignoranti o per quelli in malafede, da “il Messaggero” del 13.11.2011

    Roma Capitale: stop della Lega Nord ai decreti attuativi, si spera nel nuovo Governo

    La nascita ufficiale di Roma Capitale sembra subire un durissimo stop: non sono stati presentati i decreti attuativi nei tempi prefissati dalla legge, per uno stop del ministro Calderoli in Consiglio dei Ministri. La Regione Lazio da parte sua ha già fornito il suo parere favorevole, ma ormai le speranze ormai sono tutte riposte nel nuovo governo che vedrà la luce nelle prossime ore.

    Il sindaco Gianni Alemanno da parte sua ha ammesso pubblicamente in una nota di stampa le responsabilità delle Lega Nord nei ritardi sulla nascita ufficiale di Roma Capitale: “Il ministro Calderoli della Lega Nord, si è rifiutato di presentare il Decreto in Consiglio dei Ministri. Ancora una volta, la Lega Nord ha provato a sabotare gli interessi della nostra Città con pretesti di bassissimo profilo – dice il primo cittadino – Ormai, soltanto il prossimo Governo potrà adempiere a questo atto formale in tempo utile prima del 21 novembre, data di scadenza per l’approvazione in prima lettura del decreto legislativo. Siamo sicuri che la necessità di dare una diversa governance alla nostra città riuscirà a trovare pieno riconoscimento a prescindere dalla formula politica con cui sarà costituito il nuovo Esecutivo”.

    1. Scritto da Hercules

      ma QUALI IGNORANTI O IN MALAFEDE, Assolutamente ridicolo, il giorno dopo le dimissioni del governo (12-11) la Lega fa la faccia feroce a se stessa !!!!!!!!! DEPRIMENTE

    2. Scritto da enrico

      Tutte cose risapute e che dimostrano la sottomissione leghista verso Arcore. Dopo aver salvato Catania, e dopo aver approvato il decreto Roma capitale, la Lega ha fatto ostruzionismo solo quando sapeva che il governo sarebbe saltato. Tutta propaganda.

  4. Scritto da politici romani e padani

    Dopo 17 anni che sono a Roma (il giro delle trattorie l’avranno ormai finito….) si sono accorti che Roma e’ la capitale ! Complimenti !

  5. Scritto da Luca Lazzaretti

    quando smetterete di mangiare a Roma sarete credibili..ora fate solo tanta,tanta pena…onore e rispetto a chi vi ha votato in buona fede credendo davvero che foste in grado di cambiare qualcosa…di sicuro son cambiati i vostri conti correnti.

  6. Scritto da mario59

    Va beh che n’sè bergamasch… ma chi leghisti che, pensei prope che n’sies i sse bambi, de daga la amò a crediga a i so bale…i nà fac de tüc i culur in sema al so alleat, o mei definil ol so padrù.
    Ades i proa a turnà ai discors de prima…ma i bergamasch i sarà a di crapù.. ma mia bambi…al me sa, che a i prosime eleziù, i bergamasch, i ghe presenta ol cünt a chi dela lega..è sta olta, al me sa, che l’sarà bel salàt.

  7. Scritto da povera Lega

    buio totale… l’avevano votato loro questo decreto. Solite battute di chi oramai scopre di valere zero.

  8. Scritto da tegn dur

    senza pudore,disconoscono anche i decreti da loro stessi votati.

  9. Scritto da carlo

    La signora ha perso la memoria e attribuisce ad altri le proprie creature. Ricorda, per caso, le feste pubbliche con l’amico di coalizione Alemanno sindaco di Roma Ladrona? Comunque i leghisti devono sempre ricordare che a Roma hanno costruito le loro fortune.

  10. Scritto da Odoacre Maria

    La lega non ha mai votato decreti per roma capitale. E poi mi fa specie che ci sia ancora gente che invece di incavolarsi con la politica romana se la prende con la lussana o altri. Non è questione di lega o no: è questione che ci stanno ulteriormente spremendo e noi facciamo come i polli di renzo. Svegliatevi!

    1. Scritto da madigheredelbu

      Visto che dice di non prendersela con la lega…. le faccio qualche nome vediamo se le ricorda qualcosa: Catania, Palermo, Cosentino, Brancher, Milanese, RubynipotediMubarak, scudo fiscale, beautycontest frequenze tv, porcellum, lampedusa, guerra alla libia, la mafia non esiste al nord….. spero di averle riacceso la memoria… o anche con questi la lega non c’entra?!?

    2. Scritto da pm

      Ehm, a proposito di svegliarsi… forse le è sfuggito che la lega è a Roma dal ’94, assieme al berlusca – e sono circa 17 anni.
      Secondo lei la “politica romana” da chi è stata impersonata, se non da loro? Da Giulio Cesare?
      O a lei basta che alla nostre feste di paese si riempiano ancora la bocca di paroloni contro roma ladrona, per ignorare quello che hanno combinato e come si sono ridotti?
      E il decreto per roma capitale pensa l’abbia scritto e fatto votare Monti in due giorni, o nel fine settimana?
      Non le pare più probabile che fosse già “in viaggio”?
      Bah, misteri della psiche umana…

  11. Scritto da paolinobg

    wow.. eccola la lega “d’opposizione”…. misconoscere persino i decreti che loro stesso hanno partorito per portare soldi all’amata Roma (e catania e palermo etc. etc.). Purtroppo gli elettori non hanno la memoria corta come sembrano di colpo averla tutti gli onorevoli leghisti.

  12. Scritto da cittadino

    notare come risalta bene il CERCHIO MAGICO sul fazzoletto della Lussana. chissà se riuscirà a prendere il potere qui a Bergamo e ad imporre uno del cerchio magico come a Varese. staremo a vedere.

  13. Scritto da martina

    Fanno quasi tenerezza, questi leghisti che cercano di recuperare la faccia con i loro (ex) estimatori, facendo battute che sentono al bar. Peccato che finchè sono stati al governo a far danni con il loro amichetto Berlusconi gli hanno retto il gioco fino all’ultimo secondo.

    1. Scritto da Mov.Liber.Gioppinia

      Gentile Signora mi consenta di corregger il suo commento,il gioco a Berlusconi lo stiamo reggendo ancora ma,secondo il nostro stile,facendo finta di non farlo.Essendo gli unici che si sono dichiarati all’opposizione molte (quasi tutte) le commissioni che per costituzione devono essere presiedute da membri dell’opposizione saranno nostre.Di conseguenza avremo ancora molte cadreghe e potremo fare ancora gli interessi del nostro compagno di merende, pensi solo alla commissione della Rai attualmente presieduta da Zavoli. (che paciada)
      Libera Gioppinia
      Gioppinia Libera

      1. Scritto da martina

        Grazie della precisazione. E’ un aspetto che ai pochi leghisti duri e puri rimasti poteva essere sfuggito.

  14. Scritto da acido

    Senza pudore…

  15. Scritto da cittadino

    Come al solito la LEGA è ridicola con queste dichiarazioni. ormai sta cadendo nei sondaggi e anche i suoi rappresentanti (anzi specifichiamo stiamo parlando di Lussana, quindi il CERCHIO MAGICO),non sanno più cosa fare e urlano al vento le solite frasi da propaganda! continueranno a perdere consensi!

  16. Scritto da Andrea

    a parte che l’articolo è incompleto, ma la Signora Lussana ha una bella facciatosta ad esprimersi così: questo è un decreto che per questioni di scadenze legislative non poteva non essere approvato alla svelta, conseguenza delle leggi quadro sul Federalismo volute (fino allo sfiancamento nostro) dalla Lega Nord e dal PDL ! Non faccia finta di niente la bionda !

  17. Scritto da Fabio

    Effetto nebbia. Forse la Lussana dimentica che il decreto su Roma Capitale varato oggi è la prosecuzione con proroga dei termini del medesimo decreto firmato CALDEROLI. Anzi, si riducono i consiglieri da 60 a 48. Lussana, torna al Lussana a studiare

  18. Scritto da ureidacan

    Scusa Carolina, ma il rprimo decreto per Roma capitale non l’aveva votato anche la Lega?