BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Monti annuncia tempi rapidi per le misure

Il presidente del Consiglio Mario Monti ha intenzione di attuare in tempi rapidi le misure indicate al Parlamento durante l'illustrazione delle linee programmatiche del suo governo.

Il presidente del Consiglio Mario Monti ha intenzione di attuare in tempi rapidi le misure indicate al Parlamento durante l’illustrazione delle linee programmatiche del suo governo. Lo riferisce un comunicato di Palazzo Chigi diffuso al termine del Consiglio dei ministri di lunedì, il primo del nuovo esecutivo dopo la fiducia delle Camere.

Obiettivo del neo premier è anche quello di ricorrere a un metodo "collegiale" per arrivare a una rapida approvazione delle misure, e per la nomina dei vice ministri e sottosegretari. "Il presidente ha illustrato le modalità operative con le quali pervenire nei termini più brevi alla definizione di misure specifiche in attuazione del programma di governo presentato al Parlamento", si legge nella nota.

Nel corso della riunione Monti ha anche presentato ai ministri i temi che discuterà con i partner europei negli incontri previsti questa settimana, che riguarderanno prevalentemente la crisi del debito della zona euro. "Il presidente ha illustrato i contenuti dei prossimi incontri internazionali, previsti in questa settimana, con le istituzioni europee, con la cancelliera Merkel ed il presidente Sarkozy, nonché le possibili linee che possano trovare efficace condivisione e attuazione da parte degli Stati membri, al fine di assicurare la stabilità della zona euro", si legge nella nota. Monti sarà martedì a Bruxelles per vedere il presidente della Commissione europea Josè Barroso e quello del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy. Giovedì a Strasburgo è previsto un pranzo con Nicolas Sarkozy e Angela Merkel.

"Il presidente ha anche informato i ministri su ulteriori contatti con altre istituzioni nazionali, comunitarie ed internazionali" ed illustrato "le modalità operative con le quali pervenire nei termini più brevi alla definizione di misure specifiche in attuazione del programma di governo presentato al Parlamento". Infine Monti ha spiegato ai ministri "i criteri che intende seguire per l’individuazione dei vice ministri e dei sottosegretari".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.