BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grazieberlusconi.eu, adesioni sotto le aspettative

Niente numeri da capogiro per il sito grazieberlusconi.eu aperto una settimana fa per raccogliere firme e messaggi di solidarietà nei confronti dell’ex premier Silvio Berlusconi.

Niente numeri da capogiro per il sito grazieberlusconi.eu aperto una settimana fa per raccogliere firme e messaggi di solidarietà nei confronti dell’ex premier Silvio Berlusconi. Nonostante le buone intenzioni del Popolo della Libertà orobico le adesioni sono relativamente poche: 1500 firme e 400 messaggi. Un numero abbastanza esiguo se si considera la popolarità dell’ex premier tra i suoi sostenitori, che nonostante la crisi credono ancora in lui. Le lettere arrivate sono però molto affettuose. “Non si deve mollare e soccombere, nelle difficoltà i duri emergono – scrive Pierangelo Monzani, sindaco di Gerosa -. E Lei l’ha dimostrato in tutti questi anni, nonostante gli innumerevoli attacchi da parte della magistratura e dagli ex partners. Siamo sempre con Lei”. Francesco Landi: “Per il coraggio. Per l’abnegazione. Per il progetto. Perché mi ha fatto capire cosa volere dalla vita. Da me stesso. Dagli altri. Siamo qui”. Paola Capitani: “La ringrazio per tutto quello che ha fatto e continuerà a fare per noi anticomunisti. L’aggressione da lei subita ci ha profondamente amareggiati, queste cose possono solo farle i comunisti, un caloroso saluto”.

 

Qui potete leggere molti altri messaggi arrivati al sito

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da andrea

    andate a vedervi su youtube l europarlamentare nigel farage e riflettete sulle sue parole.
    P.S. non difendo berlusconi e avrei voluto andare al voto perchè questo è un parlamento illegittimo.

  2. Scritto da renzo

    C.V.D. Inviare pubblici messaggi all’ex Presidente del Consiglio è dare l’opportunità a quanti ritengono (beata ingenuità) che la sinistra-centro d’antan avrebbe risolto in un battibaleno la crisi mondiale. Meglio inviare privatamente e non dar così sfogo a quanti sono convinti che anche lo scioglimento dei ghiacciai al Polo Sud sia colpa di Berlusconi. Prosit.

    1. Scritto da Schopenhauer

      La responsabilità è di chi governa , il resto sono fregnacce basate su amene supposizioni. Hanno governato Lega e Pdl per quasi 10 anni e per la maggior parte del tempo con maggioranze oceaniche. Senza fare NULLA se non condoni e distruggendo la nostra immagine/capacità negoziale all’estero. Restando a guardare per mesi i tassi di interesse che ci massacravano, trastullandosi nel dire che tutto andava bene fino a poco prima delle ferie , quando TUTTI gli altri dicevano il contrario e che bisognava intervenire SUBITO e duramente senza raccontare frottole dilatorie.

      1. Scritto da sergio

        beata ingenuità; purtroppo, i caimani speculano e si riproduzione in continuazione sugli ingenui…

        1. Scritto da Schopenhauer

          Invece i geni della finanza hanno così grandi idee alternative (loro sono furbi) che si fanno mandare a casa e commissariare. Astuti, neh , quasi quanto i loro supporters, che di idee per i prox 270 miliardi di debito in scadenza di idee ne hanno da vendere. Si è visto, ma se ritiene di essere furbo ……….

  3. Scritto da Arianna

    In questo momento non si può ringraziare nessuno, perchè tutti insieme hanno contribuito a portare la situazione in Italia a questo livello. I politici e i partiti tutti, hanno dimostrato la loro incapacità a governare ed hanno dimostrato il peggio di se stessi in una situazione di crisi,anteponendo la loro voglia di prevalere uno sull’altro, e non hanno smesso neanche adesso…..

  4. Scritto da pensionato colpito

    Ringraziare per la sterilizzazione dell’adeguamento annuale delle pensioni ? Ma va la’ !

  5. Scritto da bensta

    ringraziare chi e per cosa?

  6. Scritto da Francesco

    Berlusconi, nel 1994, ha trovato un’Italia politicamente in sfacelo, ha sdoganato la destra e la Lega Lombarda che erano isolate dal sistema. Invece chi si lamenta dovrebbe prendersela con chi (Prodi, Amato, Scalfaro e chi ancora?), pure tassandoci “una tantum”, ci ha portato nell’Euro: raddoppio dei prezzi e perdita della possibilità di battere moneta. Che affare!

    1. Scritto da Ma Par

      Berlusconi nel 1994 non ha fatto un bel tubo , l’italia si è risollevata nel quinquennio Prodi D’Alema che ha chiuso con ottimi fondamentali (gli ultimi che ricordiamo) . Poi è arrivato mister B e la Lega, lo sfacelo lo abbiamo sotto gli occhi ADESSO, dopo il loro quasi decennio di governo.

    2. Scritto da Erasmo

      Le ricordo che il raddoppio dei prezzi per molte cose è stato fatto quasi in un attimo , quindi per scarsa sorveglianza (al governo c’era berlusconi) , le ricordo solo io le pizzerie e ristoranti dove la “margherita” è passata in una notte da 5000 lire a 5 euro ?). Le rammento anche che Prodi ha lasciato il debito al 105% , a portarlo al 121% ci ha pensato qualcun altro e per chiudere la invito a riflettere su dove saremmo adesso a fronte degli attacchi speculativi se ci fosse ancora la lira !!

    3. Scritto da pm

      E lei avrebbe preferito mantenere la lira, e proseguire con la periodica svalutazione per rilanciare le esportazion? Lo sa che, nel frattempo, è arrivata la Cina, e puntare sulle produzioni a basso conto non ci avrebbe portati molto lontani?
      Al di là delle prese di posizione ideologiche, è molto probabile che con la lira saremmo stati pure molto peggio di così.

  7. Scritto da Danke

    Grazie berlusconi per aver portato il debito pubblico alla quota mai vista del 121%. La disoccupazione giovanile al 30 %. Aver massacrato in 10 anni i redditi reali , avermi portato a pregare perchè qualcuno salvi i miei risparmi di una vita.

  8. Scritto da carla taino

    solidarietà al re senza più trono. con buona pace del compagno Mario Monti e dei cospiratori giacobini della UE

    1. Scritto da orso orobico

      interessante che qualsiasi persona che è contro silvio diventi comunista, eppure l’urrs non c’è più e perfino i cattolici sono diventati comunisti, vedi mario monti, cioe fni bce etc etc tutti comunisti.. vi ha fatto proprio un bel lavaggio di cervello sua emittenza..

    2. Scritto da Alberto

      Mi scusi signora, ma solidarietà per la D’Addario,Noemi e Ruby? Per la tessera della P2 e per la corruzione dell’avvocato Mills? Per un paese che ha perso il senso del rispetto delle regole? Che ha perso la propria sovranità e si è fatto commissariare?

  9. Scritto da Erasmo

    A dir la verità sono sbalordito per le 1500 adesioni , anche se penso che le cadreghe/cadreghette siano più o meno quel numero. Siamo sicuri che nel sistema ci sia un controllo duplicati ? Grazie di che ? di aver messo una nazione allo sbando e senza futuro ? Del più alto livello di tassazione mai raggiunto ? E siamo solo all’inizio, vedremo quanto sborsare per rimediare ai guasti che ha fatto

  10. Scritto da Maria Letizia Mortacci

    Se gli italiani hanno veramente capito tutto il disastro realizzato in questi 17 anni di berlusconismo lo vedremo alle prossime elezioni quando ci saranno.Chiaramente i problemi esistenti sono relativi a tutto l’occidente e solo i governi possono intraprendere strade per garantirci un futuro dignitoso, noi abbiamo espresso il peggio del peggio che si poteva presentare, non solo il nostro governo ha sempre ritenuto che la distribuzione della ricchezza andasse ripartita in modo da avere pochi ricchissimi e la maggior parte ai limiti della sopravvivenza, cosa che tutto sommato hanno saputo fare bene, ma la costante è ed è sempre stata quella di precarizzare sempre di più la maggior parte dei cittadini.Meno male che silvio non c’é più (al governo).

  11. Scritto da Giuseppe

    grazie Berlusconi, grazie per non avermi fatto rimpiangere in nessun modo la scelta di andarmene dall´Italia dieci anni fa.

  12. Scritto da pm

    Ma…è incredibile…non me ne capacito…che mondo irriconoscente, dopo tutto quello che ha fatto per noi!
    A proposito, oltre ad autoincensarsi, a salvarci dai comunisti e dai cosacchi, e a ridurre la disoccupazione giovanile di quelle con almeno una quarta e tanta disponibilità, cos’è che ha fatto?

  13. Scritto da GioDanni

    Geniale da parte del coordinatore del pdl bergamasco dott. Carlo Saffioti far fare una così brutta figuraccia al presidentissimo. Del resto dopo fidanzate ed auto blu, cosa potevamo aspettarci?