BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anziano cade da scalinata Batte la testa, in coma

Un pensionato di 83 anni è caduto dalla scalinata di viale Dante, battendo la testa. Trasportato in elicottero a Como, è ricoverato all'ospedale di Gravedona in stato di coma.

Più informazioni su

Un pensionato 83enne di Lovere si trova ricoverato all’ospedale di Gravedona (Como) in stato di coma. L’anziano è caduto da una scalinata del suo paese – in viale Dante, di fronte all’hotel Continental – e ha battuto la testa la mattina del 20 novembre.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dei fatti, l’incidente è accaduto mentre il pensionato usciva dal supermercato Dimeglio con i sacchetti della spesa, incamminandosi così verso viale Dante e salendo una scalinata formata da sei gradini, dove è caduto e ha battuto la testa, perdendo molto sangue. Le cause della caduta sono ancora da accertare, si suppone che abbia avuto un malore o sia semplicemente inciampato.

Ai passanti che lo hanno soccorso, le sue condizioni erano apparse subito gravi: l’anziano non rispondeva agli stimoli e giaceva incosciente. Subito la chiamata al 118, fatta dal personale del supermercato dopo essere stato allertato dalla gente in strada, che ha mandato un’ambulanza ed un elicottero; mentre i mezzi erano in viaggio, alcune persone si sono fermate a prestare i primi soccorsi al ferito.

Dopo pochi minuti è arrivata un’ambulanza dell’associazione Santa Maria Assunta di Pisogne che ha trasportato l’anziano a Costa Volpino, alla piazzola sul fiume Oglio per il trasporto in elicottero. Intubato, il pensionato è stato trasportato in volo al reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Gravedona dove è arrivato in stato di coma per il grave trauma cranico riportato nella caduta: le sue condizioni rimangono gravissime ed i medici mantengono la prognosi riservata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.