BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Smog, Bergamo soffoca E il meteo non ci salva

Dal 13 novembre il limite di 50 microgrammi per metro cubo viene sforato in città ed anche nel resto della provincia non si sta meglio. Ma il problema dell'inquinamento atmosferico è davvero sentito tra i bergamaschi?

Più informazioni su

Non c’è tregua. Dal 13 novembre le polveri sottili sforano il valore limite di 50 microgrammi per metro cubo. Il pm10 stringe Bergamo e diverse zone della provincia in una morsa, così come avviene nel resto della Lombardia. Gli ultimi dati dell’Agenzia regionale per la Protezione dell’ambiente, Arpa, parlano di 89 microgrammi per metro cubo a Bergamo in via Garibaldi, contro un valore limite di 50 microgrammi. 

Situazione complicata anche nel resto della provincia, soprattutto per quanto riguarda gli ultimi giorni: a Treviglio il 19 novembre vi erano 62 microgrammi, a Dalmine dal 15 novembre siamo sopra il limite (con un picco, anche qui, sabato 19).

Un aiuto dal cielo? Nemmeno a parlarne considerato che secondo le previsioni meteo persisterà sole almeno per tutta settimana che si traducerà, molto probabilmente, con inquinamento alle stelle e la conferma della nebbia che avvolge da parecchi giorni la Bassa. Quali soluzioni? La più semplice e più in voga (ma che dà sollievo solo per qualche giorno) è il blocco del traffico come accaduto domenica a Roma e Milano, ad esempio. Per il resto si confida sempre in un aiuto atmosferico, ovvero partono danze della pioggia stile indiani del vecchio west quasi mai decisive.

Ma siamo sicuri che il problema inquinamento sia veramente sentito? Siamo sicuri che il singolo cittadino attui gli accorgimenti, compatibilmente alle proprie esigenze di vita e lavorative, per contribuire a ricacciare il pm10 sotto quella maledetta soglia di 50?

PARTECIPA AL SONDAGGIO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da poeret

    Si..speriamo nella pioggia, che buona amministrazione (dx o sx è..xchè ricordo ancora la gente che cambia auto visto provvedimenti della precedente) e intanto (vedere articolo mezzi pubblici) siamo per forza costretti ad usar la macchina..