BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fini: aboliremo il vitalizio per i deputati

Giorni d'avvio del governo Monti, il presidente della Camera a Verona: "Se fallisce questo esecutivo fallisce l'Italia. Dobbiamo tagliare tanti costi".

Più informazioni su

Sono giorni d’avvio per il governo Monti e anche il presidente della Camera Gianfranco Fini, sostenitore del nuovo esecutivo, tenta di dare nuovo impulso alla manovra politica, al di là dei banchi del governo. Da Verona, dove ha parlato al convegno del Terzo Polo, Fini ha lanciato l’allarme: “Questo è l’ultimo governo in grado di far uscire l’Italia dalla crisi. Se dovesse fallire, non fallisce solo il governo Monti, ma rischia di fallire l’Italia intera”. Fini ha anche annunciato che “tra qualche settimana la Camera abolirà il vitalizio degli ex parlamentari”: “Non è la politica che costa – ha detto Fini – sono gli apparati, gli enti e i parlamentari a incidere. In questi 18 mesi accanto alle riforme del Governo le Camere dovranno intervenire per dare l’esempio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Damiano

    I vitalizi sono soltanto una delle cose assurde che vengono date in maniera immotivata ai politici, rispetto agli altri cittadini: ad esempio, è assurda anche la loro contribuzione ai fini della pensione, rispetto agli altri comuni mortali.
    Un operaio, ha come trattenute il 33%, altre categorie di lavoratori il 20%, un politico l’8%. E’ scandaloso sì o no?

  2. Scritto da PIO

    CARO FINI MA LEI DA BUON TRADITORE LA POLTRONA NON LA MOLLA EPPURE IL GOVERNO CHE HA DATO A LEI L’INCARICO CHE HA E’ CADUTO E LEI MI SCUSI PERCHE’ E’ ANCORA A QUELLA POLTRONA?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

    1. Scritto da monica

      forse perchè quando una persona fa bene il proprio lavoro non c’è motivo che si dimetta, indipendentemente dallo schieramento!!
      Chi vuoi? Schilipoti?

      1. Scritto da il polemico

        bene o non bene,disse a suo tempo a berlusconi:mi dimetto un minuto dopo che ti dimetti tu……quando si è incollati alla poltrona,la coerenza non è mai di casa…..e poi è bello abolire il vitalizio a quelli che verranno quando personalmente si è gia maturato il massimo vitalizio possibile,perchè non abolire quelli attuali e i precedenti???……..e per lei questo è far bene??woww

        1. Scritto da Damiano

          Mi sento di essere d’accordo con lei, Polemico.
          Dopo varie piroette e giravolte, adesso, Fini vorrebbe abolire i vitalizi.
          Perché non l’ha fatto quando era al governo con maggioranza certa?
          Perché soltanto adesso lo chiede? Lo chiede perché certe cose è sicuro che non saranno retroattive?
          Per me, per giustizia sarebbe logico abolire anche quelli del passato, di vitalizi. Se è appurato che sono vitalizi ingiustificati e immotivati, non si capisce perché non togliere anche quelli. Tanto chi li ha, evidentemente, in vita sua non ha fatto l’operaio… Avrà messo da parte qualcosa, con uno stipendio da politico, no?