BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Yara, non ci sarà il libro “Il clamore non serve”

Il libro con pensieri e preghiere per Yara, annunciato dal parroco don Scotti, non ci sarà. L'avvocato Pelillo: "Sulla scorta del comportamento sempre tenuto dai genitori la scelta di non pubblicare serve per evitare un ulteriore spunto di clamore mediatico".

E’ stata sospesa dal parroco di Brembate Sopra don Corinno Scotti la pubblicazione del libro di pensieri, preghiere, dediche per Yara Gambirasio. Entro il 26 novembre 2011, un anno dopo la scomparsa di Yara Gambirasio, non sarà quindi pubblicato il libro che don Corinno aveva annunciato nei mesi scorsi. La sospensione della pubblicazione ha sorpreso la comunità di Brembate Sopra: nel libro dovevano essere pubblicati, infatti, anche i pensieri dei concittadini di Yara, scritti sul grande libro aperto in chiesa fin dai giorni della sua scomparsa, i giorni delle prime indagini e ricerche.
Sulla mancata pubblicazione finora non c’erano state prese di posizione ufficiali, nè da parte del parroco nè da parte dei genitori di Yara. Ora l’avvocato Enrico Pelillo, legale della famiglia Gambirasio, sembra confermare a Bergamonews una serie di indiscrezioni, senza però riportare le parole dei genitori di Yara: “A mio parere, sulla scorta del comportamento molto riservato sempre tenuto dai genitori, la scelta di non pubblicare il libro serve per evitare un ulteriore spunto di clamore mediatico”.
Lo stesso avvocato Pelillo evita qualsiasi commento in merito alle recenti indagini sul sequestro e l’omicidio della ragazzina di Brembate Sopra e soprattutto sull’annunciata “svolta nelle indagini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.