BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ubi e il mondo Esperti incontrano le imprese

Il 21 e 22 novembre a Brescia ci saranno 100 esperti provenienti da tutto il mondo e gli specialisti di Ubi Banca incontrano le piccole, medie e grandi imprese italiane per dare impulso all’internazionalizzazione.

Più informazioni su

Dopo il successo dello scorso anno, il 21 e 22 novembre a Brixia Expo – Fiera di Brescia, torna l’UBI International Open Day, l’appuntamento organizzato da UBI Banca per stimolare le aziende italiane a perseguire l’internazionalizzazione come orientamento alla crescita e in risposta al periodo di crisi attuale.

L’edizione 2011, si presenta in una nuova formula che aggiunge, ai workshop e alle tavole rotonde dedicate ai singoli paesi, che vedono la partecipazione degli specialisti internazionali di UBI Banca e di best practices italiane su quei mercati, anche uno spazio stand suddiviso per aree geografiche, dove le imprese potranno incontrare 100 professionisti qualificati nell’ambito legale, tributario, amministrativo, risorse umane, immobiliare, logistico e assicurativo, provenienti da ogni parte del mondo.

Un’occasione unica per le aziende di incontrare a casa propria consulenti esperti che operano in diverse piazze internazionali, in grado di fornire preziose indicazioni su come affrontare i mercati esteri dell’Europa e dei Paesi del CIS, dell’Asia, del Sud America, del Nord Africa e del Medio Oriente.

Il programma dell’UBI International Open Day prevede 4 tavole rotonde tematiche, il 21 Novembre su Russia e India, il giorno dopo sulla Cina e il Brasile, moderate da Massimo Esposti, caporedattore de Il Sole 24 Ore, esperto di questioni internazionali che vedranno la partecipazione dei Responsabili degli Uffici di Rappresentanza di UBI Banca nei paesi BRIC, nonché di alcuni imprenditori italiani che illustreranno le rispettive esperienze di internazionalizzazione.

Russia: stabilità della crescita o crescita della stabilità? Ferdinando Pelazzo, UBI Banca, Responsabile Ufficio di Rappresentanza Mosca Partecipano: LU-VE e Gruppo Camozzi.

Investire ed operare in India: i nuovi trend di liberalizzazione degli Investimenti Diretti Esteri Rajeshree Balsari, UBI Banca, Responsabile Ufficio di Rappresentanza Mumbai Partecipano: Guarniflon, IMG spa, Leonardo, Studio Broli.

Investire ed operare nel Far East: mito o realtà? Andrea Croci, UBI Banca, Responsabile Ufficio di Rappresentanza Mosca Partecipano: LU-VE e Gruppo Camozzi.

Brasile nuova potenza mondiale: opportunità, vantaggi, criticità Isidoro Guerrerio, UBI Banca, Responsabile Ufficio di Rappresentanza San Paolo Partecipano: Gruppo Sabaf e Olifer-Acp spa.

All’interno delle due giornate sono anche organizzati 3 workshop dedicati:

I servizi offerti alle imprese in Europa Occidentale a cura di Massimo Amato, Amministratore Delegato di UBI Banca International;

La presenza del Gruppo UBI in Svizzera e a Singapore, a cura di Gianluca Trombi Direttore Generale Banque de Depôts et de Gestion;

Internazionalizzazione d’impresa: opportunità e strumenti nell’esperienza di una Corporate e Investment Bank a cura di Giorgio Chirivì, Responsabile M&A di Centrobanca.

La seconda edizione dell’UBI International Open Day conferma la vocazione di UBI Banca ad affiancare le imprese italiane nei percorsi di crescita e sviluppo, accompagnandole verso i mercati esteri a maggiore potenzialità, non solo attraverso il sostegno finanziario, ma favorendo accordi di cooperazione con le istituzioni locali, attività di ricerca e di definizione di potenziali partners commerciali e industriali, consulenza legale per operazioni di joint venture e studi di fattibilità o ricerche di mercato. La partecipazione dei professionisti qualificati e la scelta di dare voce alle best practice italiane va proprio in questa direzione. In collaborazione con il Gruppo Sole 24 Ore. La partecipazione all’evento è gratuita, iscrizioni sul sito www.bric.ubibanca.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURIZIO

    L’azione UBI Banca ha perso circa l’87% in tre anni passando da 23 a 3 euro per azione. E’ una vera soddisfazione, però, che la banca, grazie alla sua proverbiale intraprendenza, ci faccia incontrare tanti esperi internazionali che ci diranno come continuare a essere soddisfatti con l’87% in meno del patrimonio in meno. Grazie.