BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nonno Net: la tecnologia vicina agli anziani

Corso gratuito di alfabetizzazione per ultra sessantenni per inparare l'utilizzo corretto del computer e del telefono cellulare. Quattro appuntamenti a partire dal 24 novembre al Lazzaretto

Più informazioni su

Il Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo, con il particolare impegno della Commissione Cultura, organizza per gli anziani della città un corso gratuito di alfabetizzazione per l’utilizzo corretto del computer e del telefono cellulare. Si tratta di quattro appuntamenti presso la sede del Centro Socio Culturale del Lazzaretto in piazzale Goisis, a Bergamo.

Il corso si svolgerà nei seguenti giorni: 24 novembre, 1 dicembre, 15 dicembre e 22 dicembre dalle 17 alle 19. “Bergamo è una delle città in Italia con il numero più elevato di persone ultrasessantenni – dichiara Luisa Pecce, presidente del Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo. Sono persone che spesso vivono sole e rischiano di restare isolati dai rapporti con il mondo esterno anche a causa della poca familiarità con gli strumenti di comunicazione moderni. Eppure poter scambiare qualche parola in Internet con i figli o via sms con i nipotini, può rappresentare un momento di serenità e di socializzazione importante. Inoltre, saper utilizzare il telefono cellulare in modo veloce, anche attraverso dei messaggi, può accorciare i tempi d’intervento in caso di urgente necessità”.

In collaborazione con il dirigente scolastico dell’Istituto Itis Paleocapa, le lezioni saranno tenute volontariamente da quattro studenti che frequentano la classe quinta di informatica, mentre gli approfondimenti legati all’utilizzo del telefono cellulare si svolgeranno con l’ausilio e il materiale messo a disposizione dall’azienda Brondi di Torino. Per iscriversi è possibile contattare la segreteria del Consiglio delle Donne al numero: 035 399897, oppure via email all’indirizzo web: consigliodonne@comune.bg.it. La partecipazione è gratuita e le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.