BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piccolo arsenale in casa Due in arresto a Sorisole fotogallery

I carabinieri di Villa d'Almè hanno fatto scattare le manette per due uomini di 65 e 58 anni: entrambi residenti a Sorisole, il secondo di origini sarde. In casa avevano una carabina, un fucile, una pistola, un centinaio di proiettili e altre munizioni.

Più informazioni su

Cosa dovessero fare con quella piccola "Santa Barbara" in casa non è ancora stato chiarito. Di certo due uomini residenti a Sorisole, in appartamenti contigui, avevano in casa il loro arsenale, suddiviso tra le due abitazioni: una carabina, un fucile, una pistola con matricola abrasa calibro 7,65, almeno cento proiettili per la pistola, altre munizioni per la carabina. Armi e munizioni detenute illegalmente, alle quali i carabinieri di Villa d’Almè, della compagnia di Zogno, sono arrivati grazie ad una segnalazione anonima, forse di alcuni residenti della zona che hanno notato movimenti sospetti. Nell’abitazione di uno dei due c’erano anche 50 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Al momento dell’arresto le due persone, denunciate per detenzione illegale di armi e munizioni, si sono difese dicendo di aver trovato il piccolo arsenale in un campo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.