BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piffari: Terzi ci ridarà la credibilità perduta

Il Segretario regionale dell'Italia dei valori, Sergio Piffari, sulla nomina di Giulio Terzi di Sant'Agata a ministro deli Esteri: "Non credo rimpiangeremo il suo predecessore”.

“Ho appreso con piacere la notizia dell’inserimento nel nuovo Esecutivo presieduto dal neo senatore Mario Monti, del bergamasco Giulio Terzi di Sant’Agata, Ambasciatore italiano in USA, alla Farnesina, e della dott.ssa Anna Maria Cancellieri, ex Prefetto di Bergamo, a ministro degli Interni, ai quali auguro di cuore buon lavoro”. Lo ha dichiarato il Segretario Regionale IDV Lombardia, Sergio Piffari, che ha aggiunto: “lo spessore e le competenze professionali e umane di entrambe, unanimemente riconosciute, fanno ben sperare per il futuro e sono certo che il loro impegno e il loro lavoro frutterà buoni risultati per il paese. Sono particolarmente soddisfatto per la nomina di Terzi al ministero degli Esteri – ha concluso il parlamentare bergamasco – il nostro paese ha un gran bisogno di recuperare quell’immagine e quella credibilità perduta, non solo in Europa, a causa del precedente Governo. Giulio Terzi, grazie al suo notevole bagaglio di esperienza, saprà di sicuro invertire la rotta e non credo rimpiangeremo il suo predecessore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da walter semperboni

    Certo che ce ne vuole per raccontare certe” fregnacce”,credibilità perduta a causa del precedente governo???La credibilità dell’Italia è stata persa per colpa di tutte le forze politiche,non continuate a fare gli scarica barile!!!