BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stucchi: “La nostra opposizione è legittima e doverosa”

Il parlamentare leghista: "La scelta della Lega Nord di non votare la fiducia a Monti, e la convocazione del Parlamento della Padania, sono decisioni legittime e quanto mai opportune e necessarie".

«La scelta della Lega Nord di non votare la fiducia a Monti, e la convocazione del Parlamento della Padania, sono decisioni legittime e quanto mai opportune e necessarie. Servono a far capire al ‘manovratorè che questa volta non si potrà contare sulle nostre imprese e sui nostri lavoratori per porre rimedio ai disastri fatti sia dai burocrati di Bruxelles, dall’introduzione dell’euro in poi, sia da una classe politica romanocentrica che non riesce proprio a vedere al di là del proprio naso». Così il parlamentare della Lega Nord, e segretario dell’ufficio di presidenza di Montecitorio, Giacomo Stucchi, in un articolo pubblicato sul suo blog. «Non avevano detto – continua l’esponente leghista e parlamentare bergamasco – i vari Bersani, Di Pietro, Fini e Casini, che le dimissioni di Berlusconi si sarebbero tradotte nel ribasso immediato dello spread di qualche centinaio di punti? Costoro ci spieghino adesso perchè – chiede – nonostante le dimissioni del premier, chieste a gran voce per mesi e mesi, le borse continuano ad essere ballerine. Anche alla luce di questi fatti – conclude Stucchi – riteniamo quindi legittimo, ma anche un nostro preciso dovere, diffidare di qualsiasi ipotesi di governo privo di legittimazione popolare e, quindi, senza titolo per chiedere alcunchè ai cittadini».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da falsaopposizione

    Dopo tutto quello che avete combinato e lucrato ora andate a fare gli oppositori e correte a “riaprire” il parlamento farlocco come i ministeri a monza. Allora egregio Dottor Stucchi (ma forse mi sbaglio sul dottore…) fate una bella cosa da veri oppositori: abbandonate subito tutte le cariche e le poltrone che vi siete spartiti in aziende pubbliche e parastatali, banche e fondazioni, enti pubblici e non… perche’ non mi risulta che gente all’opposizione possa vantare cosi’ tante “prebende” e cariche pagate dai cittadini. Magari cominciando dalle compagne/fidanzate e proseguendo con parenti ed amici…. E poi parlate di politica romana… ma se voi avete dimostrato nei fatti di essere molto peggio dei vecchi dc e psi in tutti questi anni facendo ingoiare al vostro stesso elettorato voti scandalosi e salvataggi indecenti di personaggi a dir poco impresentabili. Tornate con i chioschetti in mezzo alla gente e vedremo i ringraziamenti che raccoglierete per aver ridotto il nord nel pietoso stato attuale: ditte che chiudono, comuni falliti o che non possono spendere, ndrangheta e mafia che spopolano peggio di prima. Grazie Lega grazie Stucchi

  2. Scritto da paolinoenfadado

    Invece di continuare con le sparate demagogiche alle quali non credono piu’ nemmeno i leghisti convinti (Stucchi va che le porcherie che avete fatto/votato son sotto gli occhi di tutti… inutile che vi nascondete dietro ad un dito!) perche’ Stucchi non si mette a disposizione su Bergamonews a rispondere in diretta alle domande dei cittadini su quanto hanno fatto sinora? Perche’ una bella fila ce le avrei anche io da fargli a questo esempio classico di romanocentrismo politico che pensa ai propri interessi prima che a quelli di (almeno) chi lo ha votato! Cominciamo con le poltrone degli amici? O con i soldi regalati a Catania? O coni doppi tripli incarichi? O con la cricca Mokbel? Scelga Lei Stucchi da dove vuole iniziare a rispondermi

  3. Scritto da troppe domande inevase

    Stucchi, come va l’ Alitalia? E Malpensa? Quanto ci sono costati? Dove eravate? Non eravate al governo?

  4. Scritto da Giulietta

    Togliere l’ici per la seconda casa ai comuni è stato uno sbaglio,purtroppo i nostri comuni pur di fare cassa hanno rovinato l’ambiente cementificando tutto il territorio per riscuotere gli oneri di urbanizzazione.Se Monti chiederà i sacrifici agli italiani e non saranno solo i lavoratori a pagare, ma sopprattutto chi ha fatto il furbo,le mafie,gli speculatori ,allora avrà senso il sacrificio se ci sarà giustizia ed equità.Sarà un governo autorevole e migliore di quello uscente.La lega a questo punto non serve più,resti pure all’opposizione ma per sempre.

  5. Scritto da nino cortesi

    Vergognatevi. Faccio anch’io il mio parlamento personale, diciamo nel mio ripostiglio, per non essere più cattivo.

  6. Scritto da Stefano

    Legittima: ci mancherebbe alto
    Doverosa? : non abbiamo capito perche non l’hanno fatta al gov. precedente???
    Prev. PIL 2012=0,1% spread Bund:>500
    Stucchi ci sei? Dove eri?

  7. Scritto da opponiamociallalega

    classe politica romanocentrica…. di cui la lega, partito piu’ vecchio dell’arco costituzionale ancora presente in parlamento rappresenta molto molto bene: spartizione di poltrone ed incarichi tra amici, parenti e colleghi trombati, regalie, favoritismi, nepotismi che al confronto i “magnoni” della vecchia e vituperata DC sarebbero dei santarelli. Doppie, triple poltrone ed incarichi di spessore a gente senza arte ne parte o esperienza specifica (esempi a josa… vedi treviglio e famiglia pirovano…), appalti ad aziende di amici e parenti (vedi Dalmine) e comuni in bancarotta (Vedi S.G. Bianco).

  8. Scritto da Il Nord ringrazia

    Hanno votato tutte le porcherie e adesso cercano di rifarsi una vergnità con un’opposizione irresponsabile in un momento di profonda crisi che richiede l’aiuto di tutti. Non si smentiscono mai, al governo per 17 anni insieme al sodale di Arcore ed il bilancio è solamente un elenco di slogan e di poltrone ben pagate occupate dal capo e dal cerchio magico. Il Nord ringrazia.

  9. Scritto da sumiaubalabiott

    Ma egregio Stucchi lei pensa davvero che i bergamaschi siano degli idioti? Perche’ con le sue ultime uscite l’unica cosa che un puo’ pensare è che lei abbia vissuto fuori dalla realta’ negli ultimi 15 anni (a 20 mila euro al mese….). Purtroppo qui al nord la realta’ che abbiamo dovuto affrontare grazie a voi della lega è ben diversa: milioni regalati al sud e a roma, poltrone e prebende per amici e parenti leghisti, comuni del nord in fallimento (vedi SG. Bianco) o strozzati dalle leggi seppur virtuosi, mafiosi, camorristi e corrotti salvati dai vostri voti. Prostituta ladra extracomunitaria fatta passare per nipote di Mubarak e mi fermo qui se no finiscono i caratteri.

  10. Scritto da linbero

    unica soluzione non è l italia cosi com è ma confederata nell vero senso della parola impossibile che la sinistra e la destra accettino questo troppo centralismo che a reso sempre impossibile ogni cambiamento con paletti e balle varie

  11. Scritto da rodolfo pandolfini

    Ma davvero riapre il parlamento della Padania? Mi chiedo perché finora sia rimasto chiuso. é lì che adesso Berlusconi verrà a fare approvare il legittimo impedimento per il caso Ruby?

  12. Scritto da bene, rimaneteci

    Ecco, bravi!
    Rimanete all’opposizione, dove farete meno danni

  13. Scritto da Stucchi chi ?

    abbiamo un’ ottima memoria, ci ricorderemo di tutto quello che la Lega (non) ha fatto

  14. Scritto da Carletto Marx

    Mamma mia…dai commenti sembra che la Lega abbia governato negli ultimi 50 anni, abbia causato il debito pubblico, che tutti i mali sono nati col Parlamento Padano…tranquilli ora arriva super Monti con i vari Amato e i tanti burocrati benedetti dai Bersani&c. Vedrete loro (ci) metteranno a posto tutti (ci) prepareranno (per) le feste…loro sì che metteranno a posto l’economia, salveranno l’Italia salvaguarderanno le pensioni di anzianità, non riinseriranno l’ICI, non toccheranno i ns. conti correnti ecc. Siamo qui tutti in trepidante attesa…

    1. Scritto da grazielega

      Certo che chiunque vada ora al governo, che si chiami monti o mari o pincopalla, se vuole davvero salvare il paese dal baratro in cui l’hanno guidato a rotta di collo fino a ieri Silvio&Umbe ovvero il gatto e la volpe, dovra per forza mettere le mani nelle tasche degli italiani e molto probabilmente in quelle dei soliti che pagano: lavoratori dipendenti e pensionati. Infatti grazie anche alla lega gli evasori e la criminalità organizzata hanno riciclato “montagne” di soldi al 5% (nemmeno a panama facevano sti prezzi di favore….) in modo del tutto anonimo cosicche’ potessero continuare imperterriti a “ladrare” alle nostre spalle. Poi le centinaia di milioni sprecate per il sud chi le ha votate? Si informi bene dallo Stucchi chi ha alzato la manina per mandare soldi a catania, palermo, roma capitale e salvare fior di galantuomini dalla meritata galera per non parlare della presa in giro nazionale del caso ruby…. perche’ secondo lei la colpa sarebbe ancora dei comunisti anche di queste porcherie?

    2. Scritto da Lega Romano-padana

      è vero, la Lega ha governato solo OTTO degli ultimi dieci anni….Ai tempi Napoleone non c’era

  15. Scritto da andrea milesi

    da papà di due bambini, ritrovo l’atteggiamento dell’on Stucchi e della sua combricola di partito uan sorta di infantilismo politico. Con con estremo cinismo nascondono la mano dopo aver commesso il “furto” della credibilità di questo Paese, pensando che chiamandosi fuori in questo momento difficile sia sufficiente a recuperare un consenso fondato ormai sulla menzogna e sulla incapacità a leggere la realtà della cose. Ormai è ora che questi signori tornino a casa.

  16. Scritto da w l'italia

    dopo averci portato sull’orlo del baratro in tre anni di governo, adesso tornano all’opposizione e scommetto che tra pochi giorni cominceranno a scaricare le colpe addosso al solito Prodi e a tutta la sinistra. Ci aumenteranno le tasse (ICI, patrimoniale ecc.) e la colpa, secondo loro, sarà solo e tutta della sinistra. Ricordiamoci che in questi ultimi 10 anni loro hanno governato (si fa per dire) per ben 8 anni. qundi, se sono persone serie (dubito) si assumano tutte le responsabilità !!

  17. Scritto da gitantedomenicale

    Ma Stucchi crede proprio che i bergamaschi siano tutti fessi? Dopo aver avallato tutti i regali possibili a favore del Sud pur di mantenere il governo Berlusconi, dopo essersi comportati come i peggiori politicanti romani distribuendo posti e incarichi ad amici e familiari, dopo aver dovuto mettere a tacere i loro stessi elettori che protestavano contro i soprusi, pensano di essere ancora credibili parlando di secessione e nascondendosi quando c’è da fare le cose che servono?

  18. Scritto da Fabio

    La credibilità di Stucchi è scemata parecchio: non andava dicendo che da settembre 2011 (2 mesi fa) sarebbe diventato capogruppo alla Camera?
    Le mancate promesse sono le sue e del suo partito.

  19. Scritto da Andrea

    legittimo e doveroso era votare a sostegno di ruby???

  20. Scritto da Italiano

    E’ senz’altro legittima, così come legittima è la pensione che si prende la moglie di Bossi da quando aveva 39 anni, e così come legittimi sono i 12.000 euro/mese che si becca il figlio Trota. Tutti legittimi, ma pure giusti?
    Ed è anche doverosa, per un minimo di coerenza. E’ infatti un dovere che dopo tanti voti di fiducia dati ad un governo fantoccio, adesso non diano la fiducia ad un governo serio. Mica che si pensi che la Lega sia diventata cosa seria.
    Comportamenti quindi legittimi e doverosi, ma soltanto perché confermano la qualità di costoro.

  21. Scritto da Giulietta

    Perchè non si sono opposti prima quando era necessario contrastare le politiche devastanti del loro governo?Hanno forse preferito condividere privilegi e malgoverno?Il parlamento padano non ha nessuna valenza istituzionale,è come le sedi dei ministeri del nord,fumo negli occhi.Comunque non presentarsi a discutere con Monti la nuova formazione del governo lo trovo un affronto istituzionale.Avrebbero per correttezza dovuto partecipare ed esprimere il loro dissenso senza fare inutili sceneggiate.

  22. Scritto da Erasmo

    Stucchi, dove siste stati negli ultimi 10 anni ? In alaska o al governo ? Lo spread , il debito pubblico al 121% del pil non è roba del vs sacco ? L’inazione per mesi, la negazione del disastro , l’incapacità di comunicare con il resto del mondo non è roba vostra ? Per favore , almeno non ci prenda in giro, un pò di rispetto.