BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spread a quota 529, Piazza Affari in rosso

Seduta in rosso per le Borse europee trascinate al ribasso da Piazza Affari che cede in mattinata oltre il 2,5%. Si amplia il differenziale tra Btp e bund tedeschi.

Più informazioni su

Alti e bassi, in attesa di un assestamento che i mercati si aspettano dal mondo politico e da misure che verranno prese solamente alla formazione di un esecutivo. Piazza Affari chiude la giornata di martedì 15 novembre in territorio negativo con una seduta estremamente volatile. Il Ftse Mib ha ceduto l’1,08% a 15.297 punti. Chiude sostanzialmente invariata la Borsa oltre Manica, a Londra l’indice Ftse100 segna 5.517,44 punti.
Sorte diversa per lo spread tra il bund tedesco e il btp decennale italiano che chiude la giornata a 529 punti, anche se in mattinata aveva raggiunto quota 532. L’andamento del differenziale fra Bund e Btp ha riportato i rendimenti dei titoli di Stato a 5 e 10 anni oltre quota 7% (rispettivamente al 7,03 e 7,06%), mentre i tassi dei titoli a 2 anni si attestano invece al 6,47%

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.