• Abbonati
Nazionale

Gabbiadini e Paloschi in gol L’under 21 è made in Bergamo

L'atalantino e il giocatore del Chievo decisivi nella vittoria dell'Italia sull'Ungheria per 2-0 nel match valido per le qualificazioni agli Europei del 2012.

Bergamo porta in spalla l’Under 21 del napoletano Ferrara. Contro l’Ungheria, a Casarano, l’Italia si impone 2-0 con le reti di Manolo Gabbiadini, atalantino di Bergamo, nel primo tempo, e Alberto Paloschi clivense da Cividate, nella ripresa. Città e Bassa uniti per la quinta vittoria nelle cinque partite del gruppo 7 valido per la qualificazione agli Europei del 2012;  ritmo degli azzurrini da carroarmati conditi da 16 gol fatti e 2 subiti e primo posto nel raggruppamento.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
Il trio delle meraviglie, Denis, Moralez e Schelotto
Su twitter
Maxi: “A Bergamo sto da re Il sogno è l’Argentina”
Vieri, prossimo protagonista di "Ballando con le stelle"
La polemica
Vieri “balla con le stelle” per 800mila euro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI