BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

One night with Elvis Tributo a Presley fotogallery

All'Hotel Parigi 2 una serata magica per ricordare il mitico Re del Rock 'n Roll e le sue splendide canzoni.

Più informazioni su

 

One night with Elvis è il titolo scelto dagli organizzatori dell’Hotel Parigi 2 di Dalmine per l’evento speciale del 12 novembre alle ore 20 dedicato a “the King of Rock and Roll”: una serata ricca di sorprese e di ospiti illustri per rivivere alcuni momenti con il grandissimo Elvis Presley. La serata sarà condotta dal noto giornalista e critico musicale della RSI-Radio Svizzera Italiana Giuliano Fournier, che ha vissuto quegli anni d’oro conoscendo personalmente molti divi famosi del cinema e della canzone e che, per questa speciale serata, commenterà con dovizia di particolari e curiosità ed aneddoti il videotape "Welcome Home Elvis" con Elvis e Frank Sinatra. 

Nell’occasione sarà coadiuvato dal noto musicista Alessandro Fabiani che interverrà per commentarne gli aspetti musicali e di spettacolo. Ma vi sono anche altri elementi che rendono oggettivamente molto interessante questo evento. Innanzitutto la presenza di musica dal vivo, con il cantante Sandro Di Bello accompagnato alla tastiera da Marco Marcuzzi, due interpreti internazionali che ripropongono non solo le hit più conosciute di Elvis, ma soprattutto quella sua particolare presenza scenica che ha avuto un impatto senza precedenti sulla cultura americana e mondiale, con quei caratteristici movimenti di bacino che gli guadagnarono l’altro importante soprannome: "The Pelvis".
Altro motivo di interesse è la presenza di un ospite illustre come Roye Lee, protagonista del panorama musicale della Memphis degli anni 50, 60 e 70 che, per l’attività svolta presso la casa discografica di suo zio, la Capitol Records, conobbe Elvis nel ’54 e con lui collaborò in sala d’incisione e alle edizioni musicali.  L’elemento fondamentale però è costituito dal fatto che questa serata rappresenta per l’Hotel Parigi 2 la prima tappa di un percoso ideale nel tempo e nei generi musicali per incontrare le figure artistiche di maggior rilievo del panorama musicale. C’è poi un’altra sorpresa che l’Hotel Parigi 2 ha in serbo per l’occasione, ghiotto ingrediente di un’effervescente serata. Ma non si può… svelare tutto!

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.