BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Almennese e Cologno sole al comando

Perdono la testa Bonate Sotto (sconfitto dal Capriate BrembdAdda) e lo Scanzorosciate (ko contro Urgnano).

Più informazioni su

La quinta giornata di andata del campionato di Promozione registra il dimezzamento della pattuglia delle capoliste ancora a punteggio pieno, mostrando una classifica già abbastanza delineata – almeno per sommi capi – in quanto a rapporti di forza. Cominciamo dall’anticipo del giovedì sera in quel di Bonate Sotto, dove la truppa di Malvestiti (Frana 24, Colleoni 13, Pauletti 9) cede inaspettatamente sotto i colpi del Capriate BrembAdda (Manara 22, Alberto Locatelli 19, Rampinelli 17): i ragazzi allenati dal duo Stucchi-Rosada prima si conquistano l’overtime con due magie che valgono la bellezza di 7 punti in 7 secondi, poi dilagano nel supplementare centrando la seconda vittoria stagionale, più che mai fondamentale per non rimanere impantanati nel fondo classifica. Tornando alla menzione di apertura segnaliamo anche il primo passo falso dello Scanzorosciate di coach Besutti (Lorenzo Locatelli 13, Rizzi 12, Epis 9), battuto in casa dai veterani dell’”Oradell” Urgnano (Albani 20, Zanotti 11, Ceresoli 8, Samuele Rota e Leoni 8): dopo tre quarti piuttosto equilibrati e caratterizzati da strappi alterni, gli ospiti piazzano il break decisivo nell’ultimo periodo di gioco, grazie soprattutto a numerosi viaggi in lunetta (16/22 ai liberi, soltanto negli ultimi 10’, per Leoni e compagni).
Soffre più del previsto il Visconti Brignano (Nisoli 16, M. Quartana 9, E. Brambilla 9, G. Brambilla e Pulinetti 9) alle prese con la neo-promossa Pol. La Torre (Bergamaschi 19, Tinelli 9, Zangheri 6): dopo una prima frazione di sostanziale equilibrio (20-22 il parziale in favore dei brignanesi), coach Donato Rota vara la difesa a zona che si rivelerà decisiva per il successo finale.
Successo rotondo per la “fuoriserie” Cologno al Serio (Marrone 15, Casali 15, Belloli 12 e Benaglia 10) che regola tra le mura amiche del PalaValsecchi il Serim Palaval (Minò 16, Viero 14, Zinesi 9), privo però di Frigeni e Sartori: determinanti i parziali assestati dai colognesi nel primo e nel terzo quarto, frutto soprattutto di una difesa aggressiva coronata da veloci contropiede.
Non manca l’appuntamento con i due punti anche la Sperolini Almennese (Stefano Rota 20, Panza 9, Stefano Zanchi 8) di scena ad Azzano San Paolo (foto di Laura Panza) contro la truppa di coach Zanutto (Valota 15, Colleoni 11, Konin 7): in un match caratterizzato da modeste percentuali di tiro e basso score finale, rimasto in bilico fino a pochi secondi dalla fine, allo scoccare dell’ultima sirena sono i bianco-rossi della Valle Imagna ad esultare, forti di un gioco corale ed equilibrato nonché trascinati da uno Stefano Rota in serata di grazia.
Importante affermazione per gli imprevedibili Bad Boys Bergamo (Agazzi 14, Zambelli 13, Blasizza 8) che battono al foto-finish il Basket Bottanuco del presidente Pagnoncelli (Cavallaro 17, Marchesi 14, A. Signorelli e C. Brembilla 7): con il tabellone bloccato sul 49-49 a poco più di 2’ dal termine, a fare la differenza è la precisione dalla linea della carità di Pablo Rota e soci (18/22 complessivo di squadra).
Non smette di stupire il Sebino Basket (Zucchetti 21, Biraga 13, Cadei 7) che fa valere nuovamente il fattore casalingo: a cadere sul campo del Palazzetto di Villongo questa volta è il Basket86 Caravaggio (T. Gatti 11, G. Monzio Compagnoni 10, Legramandi 7), stroncato da un parziale di 13-0 inanellato dai bianco-blu di coach Polini a fine terzo quarto.
Concludiamo con il posticipo del lunedì sera che ha visto la Pol. Cappuccinese (Moioli 13, Ulivieri 13, Tengattini 5, Chiapparini e Acetti 5) prevalere di misura su di un’altra diretta concorrente per la salvezza, ovvero i 69ers di Grumello del Monte (Bellini 14, Milovanovic 10, Manenti 9), ancora privi del loro principale terminale offensivo (la guardia classe ’89 Michele Signorelli).

Giovedì 3 novembre
GSB BONATE SOTTO 68 – PALL. CAPRIATE BREMBADDA 83 d.t.s.
Venerdì 4 novembre
LA TORRE BASKET 49 – VISCONTI BASKET BRIGNANO 64
035 INFORMATICA AZZANESE BASKET 50 – SPEROLINI ALMENNESE 56
BASKET BOTTANUCO 54 – BAD BOYS BERGAMO 59
GRUPPO BASKET COLOGNO AL SERIO 69 – SERIM PALAVAL BASKET 2004 57
SCANZOROSCIATE BASKET 57 – VIRTUS URGNANO 70
SEBINO BASKET 62 – INGROCER MOMBRINI BASKET 86 CARAVAGGIO 53
Lunedì 7 novembre
POL. CAPPUCCINESE ROMANO DI LOMBARDIA 53 – POL. GRUMELLO DEL MONTE 69ers BASKET 50

Quinta giornata di andata – classifica campionato di Promozione Bergamasca – girone unico
SPEROLINI ALMENNESE 10
GRUPPO BASKET COLOGNO AL SERIO 10
SCANZOROSCIATE BASKET 8
GSB BONATE SOTTO 8
VISCONTI BASKET BRIGNANO 8
035 INFORMATICA AZZANESE BASKET 6
BAD BOYS BERGAMO 6
SEBINO BASKET 6
BASKET BOTTANUCO 4
VIRTUS URGNANO 4
PALL. CAPRIATE 4
POL. GRUMELLO DEL MONTE 69ers BASKET 2*
POL. CAPPUCCINESE ROMANO DI LOMBARDIA 2*
INGROCER MOMBRINI BASKET 86 CARAVAGGIO 0
SERIM PALAVAL BASKET 2004 0
LA TORRE BASKET 0

* una partita in meno

Prossimo turno
Venerdì 11 novembre

SERIM PALAVAL BASKET 2004 – SEBINO BASKET
GSB BONATE SOTTO – SPEROLINI ALMENNESE
SCANZOROSCIATE BASKET – LA TORRE BASKET
INGROCER MOMBRINI BASKET 86 CARAVAGGIO – POL. CAPPUCCINESE ROMANO DI LOMBARDIA
VIRTUS URGNANO – BASKET BOTTANUCO
BAD BOYS BERGAMO – GRUPPO BASKET COLOGNO AL SERIO
PALL. CAPRIATE BREMBADDA – VISCONTI BASKET BRIGNANO

Lunedì 14 novembre
POL. GRUMELLO DEL MONTE 69ers BASKET – 035 INFORMATICA AZZANESE BASKET

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.