BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Via Quarenghi 33, una vittoria della Lega Nord”

La Lega Nord plaude lo stanziamento di 800 mila euro per il progetto di ristrutturazione del civico 33 di via Quarenghi.

Più informazioni su

"La notizia dello stanziamento di un contributo da parte della Fondazione Cariplo al progetto di ristrutturazione del palazzo al civico 33 di via Quarenghi è una vittoria per la Lega Nord e per tutta la città". Lo dichiara il gruppo cittadino del Carroccio, che da tempo sta seguendo il progetto a cui la Fondazione Cariplo destinerà 800 mila euro: "Abbiamo sempre creduto fortemente in questo progetto – dichiara Luisa Pecce, segretario cittadino della Lega Nord e consigliere comunale a Palazzo Frizzoni -, in quanto non è un semplice progetto edilizio ed urbanistico, ma è soprattutto un disegno di rilancio e di riqualificazione di una delle zone maggiormente degradate della nostra città, che tiene conto dei suggerimenti più attuali degli studiosi in materia di urbanistica".
Il progetto è lontano da quello presentato dalla precedente Amministrazione guidata dall’ex sindaco Roberto Bruni, definito da Pecce "miope", in quanto "non considerava in prospettiva situazioni sociali che già oggi, a pochi anni di distanza, possiamo toccare con mano. Il coraggio di aver saputo cambiare, nonostante le critiche – – prosegue la consigliera -, oggi ci ha premiato con un finanziamento decisamente importante, che ci gratifica del lavoro fatto per migliorare quella zona di Bergamo. Un plauso va soprattutto all’assessore alla Sicurezza Cristian Invernizzi, che ha sempre dimostrato di impegnarsi seriamente per dare risposte concrete ai cittadini di via Quarenghi, che da anni manifestano il loro disagio".
Il contributo servirà per ristrutturare il palazzo al civico 33 di via Quarenghi dove saranno ricavate 24 unità abitative (entro giugno 2012) e oltre a 20 uffici, un front office e uno spazio teatrale, con una forte valenza sociale. "La realizzazione di questo progetto, così fortemente voluto dalla Lega Nord, dovrebbe finalmente permettere una riqualificazione di via Quarenghi – afferma il capogruppo del Carroccio Alberto Ribolla -, concretizzando uno degli obiettivi definiti dal Carroccio come prioritari fin dalla campagna elettorale: rilanciare le zone degradate della città, per una Bergamo più sicura e vivibile".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da da dentro via quarenghi

    i toni trionfali sono decisamente fuori luogo.
    Per il civico 33 l’amministrazione ha cambiato il progetto VOTATO DAI RESIDENTI e approvato dalla precedente giunta: così ha perso i finanziamenti regionali e rinviato di almeno un anno il completamento dei lavori…
    In compenso ha chiuso il presidio di polizia, voluto dalla giunta Bruni, e non ha preso alcun provvedimento per il recupero e il rilancio della via: in 2 anni l’unico intervento è stato il fokloristico e del tutto inutile coprifuoco.

  2. Scritto da Marco FLI Bergamo

    Ringraziamo Cristian Invernizi per il lavoro fatto come assessore alla sicurezza?! ma se non si fa vedere da secoli dai cittadini di via quareghi e pure da quelli della malpensata, visto che non è riuscito con tutti i soldi di cui disponeva nonostante la crisi, a risolvere il problema della sicurezza! La Lega cerca di salvare la faccia, ma è impossibile, i cittadini hanno sotto gli occhi il risultato della loro amministrazione.

  3. Scritto da maggioranza?

    Vedo che la Lega comincia a mettere (discutibili) bandierine sulle azioni dell’Amministrazione. Dunque non più “successo della maggioranza”, ma “successo della Lega”. Un buon segnale dell’armonia PDL e Lega degli ultimi tempi…

  4. Scritto da Luigi

    Permettetemi di esprimere qualche perplessità su questi finanziamenti anche con il contributo della regione lombardia . Con l’esclusione di questo e altri 2 o 3.
    https://www.bergamonews.it/bergamo/articolo.php?id=49097

  5. Scritto da Cinque Vie

    Scusate, ma area degradata? Ma ci vanno queste persone in Via Quarenghi? Non sara’ via XX Settembre, ma sicuramente non è degradata.

  6. Scritto da Nadia Ghisalberti

    I finanziamenti persi restano, i maggiori costi pure. Il contributo della Fondazione Cariplo se non fosse servito a coprire la perdita di 1 milione di euro del progetto di Lega e PdL, avrebbe potuto essere messo su un altro progetto per la via Quarenghi. Per esempio sullo sviluppo del commercio, un aiuto agli esercenti che investono nella via. Per ridarle quel ruolo che le spetta, da via centrale a ridosso di via XX Settembre.

  7. Scritto da Non capisco

    Cosa ci fanno tutte quelle parrocchie ed enti morali nei progetti finanziati da fondazione cariplo e regione ?