BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si finge completamente cieco per 16 anni: arrestato

E' finito ai domiciliari dopo una serie di controlli e pedinamenti dei carabinieri di Treviglio. M. M. ha sottratto indebitamente circa 150 mila euro all'Inps.

Più informazioni su

Allo Stato e in particolare all’Inps risultava essere un “cieco totale” dal 1995. In realtà M. M., 68 anni, della Bassa Bergamasca, vede molto bene. E ha truffato l’ente pensionistico per circa 150 mila euro. Per questo è finito agli arresti domiciliari per mano dei carabinieri di Bergamo.
La soffiata ai carabinieri, da quanto risulta, è arrivata da una serie di cittadini che conoscono M. M. I carabinieri, nell’aprile scorso, hanno iniziato i loro sopralluoghi su quell’uomo “cieco totale” e quindi “invalido al 100%”. Appostamenti e lunghi pedinamenti per controllare il comportamento del sessantottenne.
Come d’incanto M. M. ha fatto lunghe passeggiate con la moglie, ha aiutato un amico a parcheggiare un’autovettura, piantava l’ombrellone al mare per proteggere la vista dal sole, faceva lavori di giardinaggio con tutti gli attrezzi da taglio possibili. Tutte le movenze di una persona che ci vede bene, con un’unica precauzione: un grosso paio di occhiali da sole, con lenti scure, tipici per i non vedenti. M. M. li usava solo nei luoghi pubblici più frequentati.
Per lui è scattata l’accusa di truffa aggravata, per ben 16 anni. E’ stato arrestato ed è finito in carcere.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.