BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il programma: convegni, tavole rotonde e visite guidate

Dal 6 al 13 novembre la terza edizione un calendario di iniziative per conoscere le fonti rinnovabili ed il risparmio energetico.

Più informazioni su

DOMENICA 6 NOVEMBRE 

Eco-riqualificando, SEAP e mobilità sostenibile
Domenica 6 novembre alle ore 9.30 – Auditorium Lario Fiere – Erba, Viale Resegone. 
L’evento ha luogo all’interno dello spazio espositivo dedicato alla Mostra per l’Artigianato di qualità presso Lario Fiere e anticipa le tematiche della Settimana per l’Energia con particolare riferimento a: "Patto dei Sindaci" e stato di realizzazione dei SEAP locali, mobilità sostenibile e costruire in modo efficiente (con esempio di modulo a Basso Consumo Energetico).

Ore 9.30 – saluti
Mauro Cazzaniga, Presidente Comitato Organizzatore Mostra Mercato Artigianato. Marco Galimberti, Presidente Confartigianato Imprese Como; Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Unione Artigiani Lecco; Angelo Carrara, Presidente Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato. 

Ore 10.00 – interventi
Antonello Pezzini, consigliere Comitato Economico e Sociale Europeo: "Mobilità sostenibile: una sfida Europea"; Pedro Ballesteros, responsabile Patto dei Sindaci Commissione Europea: "L’adesione al programma europeo Covenant of Mayors (Patto dei Sindaci)"; Giuliano Dall’Ò, Docente Politecnico Milano e Direttore Generale Sacert: "Certificazione energetica del patrimonio edilizio e pianificazione energetica"; Enrico Pezzoli, Amministratore Delegato Energe Srl: "Riqualificazione energetica: E.S.Co. e finanziamento tramite terzi". 

Ore 11.50 – dibattito e chiusura lavori
Giacinto Giambellini, membro di giunta Associazione Artigiani Bergamo – delegato Energia e Innovazione; Massimo Moscatelli e Daniela Negretti, membri di giunta Confartigianato Imprese Como – delegati energia e innovazione. Moderatrice: Francesca Sabatini, Confartigianato Imprese, direzione Politiche Economiche settore Energia e Utilities. 

* * *

LUNEDI’ 7 NOVEMBRE

Etica e sostenibilità ambientale
Lunedì 7 novembre alle ore 9.30. FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

Saluto delle autorità seguito dal contributo teorico di relatori di rilevanza internazionale che affrontano con una riflessione significativa i temi dell’ambiente e dell’energia, i limiti della globalizzazione e le vie d’accesso per uno sviluppo sostenibile. La questione energetica mette l’umanità di fronte ad un bivio: da una parte c’è la difesa ad oltranza dello stile di vita ad altissima intensità energetica dei Paesi ricchi; dall’altra c’è uno sviluppo basato sulle energie rinnovabili che vuole rispettare i vincoli fisici del nostro pianeta e che quindi impone uno stile di vita fondato su più bassi consumi energetici, sobrietà, sufficienza, solidarietà. Siamo in un momento cruciale. L’intervento di Vincenzo Balzani, Professore di Chimica Generale e Inorganica dell’Università di Bologna, uno dei chimici più citati al mondo, propone la scelta giusta in questo senso.

Ore 9.30 – saluti
Roberto Anelli, Assessore Edilizia Scolastica e Innovazione Tecnologica Provincia Bergamo e Sindaco di Alzano Lombardo; Angelo Carrara, Presidente Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato; Benito Guerra, Delegato Energia Confindustria Bergamo; Donatella Guzzoni, Presidente Ordine Ingegneri Bergamo; Paolo Belloni, Presidente Ordine Architetti Bergamo. 

Ore 10.00 – interventi
Stefano Paleari, Rettore Università di Bergamo e Vincenzo Balzani, professore emerito Università di Bologna si confronteranno sul tema "L’energia per l’astronave Terra"

Ore 11.00 – tavola rotonda
Antonio Lumicisi, Ministero dell’Ambiente "Situazione in Italia in merito al Patto dei Sindaci"; Giovanni Bosi, Consiglio Nazionale Ingegneri; Benito Melchionna, Procuratore Emerito della Repubblica – Professore a contratto di diritto ambientale "Legalità e futuro sostenibile" e don Francesco Poli, presidente Centro di Etica Ambientale Lombardia Bergamo. 
Moderatore: Riccardo Nisoli, caporedattore L’Eco di Bergamo.
———————————————————————————————–

Accensione “Alberi in città” e mostra NEEDS: architetture nei Paesi in via di sviluppo
Lunedì 7 novembre alle ore 17.30. Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo.
Una delle Piazze più belle di Bergamo viene trasformata per una settimana in un Bosco, grazie al progetto "Alberi in città". Durante la serata la piazza prende luce: gli alberi ad alto fusto vengono infatti illuminati con luci colorate grazie al movimento prodotto dalla pedalata di quanti si lasciano coinvolgere in questa divertente iniziativa. A seguire l’inaugurazione della mostra in Auditorium, occasione per presentare interventi realizzati in Paesi in via di sviluppo, ponendo l’accento sui valori dei luoghi, delle materie prime e dell’approvvigionamento energetico.

 

Ore 17.30 – saluti
Emilio Braian Giobbi, responsabile Gruppo Giovani Ordine Architetti Bergamo; Francesco Forcella, consigliere Ordine Architetti Bergamo; 

Ore 18.00 – interventi
Tommaso Vecci, presidente Gruppo Giovani Architetti Firenze; Emilio Caravatti, Africa Bougou Onlus "Esperienze di progettazione in Africa Occidentale"; Studio Arcò, Architettura e Cooperazione
"Scuole, deserto, Palestina!". 
Moderatore: Luca Sampò, direttore rivista Boundaries
———————————————————————————————————————-

Le ESCO e la gestione integrata dell’energia
Lunedì 7 novembre alle ore 18.00. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso – Bergamo, Via Stezzano, 87.
L’incontro è organizzato con una tavola rotonda in cui viene affrontato il tema dell’efficienza energetica con una panoramica della situazione attuale, sia dal punto di vista normativo che operativo, per poi analizzare l’evoluzione del settore ed in particolar modo l’approccio integrato che prende in considerazione sia gli aspetti legati alle quantità consumate che quelli economici producendo ritorni superiori rispetto alla gestione separata dei due temi. Seguono alcuni casi di studio.

 

Ore 18.00 – saluti
Fabio Leoncini, CEO Innowatio Spa; 

Ore 18.15 – tavola rotonda
Marcella Pavan, autorità per l’Energia e il Gas; Cesare Boffa, presidente FIRE (Federazione Italiana per l’uso razionale dell’energia); Carlo Stagnaro, direttore delle Ricerche Istituto Bruno Leoni; Fabio Grosso, amministratore delegato Yousave. 
Moderatore: Diego Gavagnin, Quotidiano Energia.

Ore 19.30 – testimonianze
Maurizio Rondi, direttore Manutenzione Tenaris Dalmine; 
Gabriele Tunesi, responsabile Building & Facilities Cliniche Gavazzeni Bergamo. 

* * *

MARTEDI’ 8 NOVEMBRE

Energia e salute, priorità a confronto 

Martedì 8 novembre alle ore 15.00 – Auditorium – Ordine degli Ingegneri Bergamo, Passaggio Canonici Lateranensi, 1. 
L’energia alimenta ogni attività quotidiana della nostra vita. Spesso invisibilmente. Il suo ciclo di ricerca, produzione, trasporto, utilizzo e dissipazione impatta sull’ambiente e sulla salute ed è fortemente collegato al modello economico. Gli interventi approfondiscono:
– quali sono dal punto di vista medico/bioingegneristico le principali interazioni tra il ciclo dell’energia e la salute umana;
– quali vie e sfide per arrivare ad un modello economico/gestionale che coniughi la sostenibilità ambientale e sociale con la creazione di valore e ricchezza per l’impresa e la qualità della vita senza rinunce per il consumatore;
– quale il contributo etico-ingegneristico all’emergente vasto processo di ripensamento sociale, giuridico, politico, economico, in grado di reagire alle numerose e gravi urgenze ambientali, di cui molte legate al ciclo dell’energia.

Ore 15.00 – saluti
Barbara Ratti Carrara, vice presidente Ordine Ingegneri Bergamo; Angelo Carrara, Presidente Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato; 

Ore 15.10 – interventi
Marco Lodi, Istituto Mario Negri – Milano, Capo Unità Igiene Industriale Ambientale Dipartimento Ambiente e Salute: "L’evoluzione delle Valutazioni Igienico-Sanitarie nell’ambiente circostante, centrali per la produzione di energia";
Giovanbattista Testolin, Presidente Commissione Industria Ordine Ingegneri Bergamo
"Un modello sociale/economico che coniughi sostenibilità, creazione di valore per le imprese e benessere senza rinunce per il consumatore. Si può fare?"; 
Felice Palmeri, Facoltà di Ingegneria di Bologna e Pavia, Docente di Etica Ambientale e Responsabile Esecutivo del Centro DIEA: "Quale il contributo etico-ingegneristico all’emergente vasto processo di ripensamento sociale, giuridico, politico, economico, in grado di reagire alle numerose e gravi urgenze ambientali, di cui molte legate al ciclo dell’energia".
Moderatore: Andrea Remuzzi, capo del Dipartimento di Bioingegneria dell’Istituto Mario Negri di Milano. 
—————————————————————————————————

Efficienza energetica, nuove opportunità delle reti d’impresa
Martedì 8 novembre alle ore 16.30 – FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

Un convegno dedicato alle nuove possibilità che le Reti d’Impresa possono offrire nel campo dell’efficienza energetica. Il Prof. Mario Tozzi moderatore d’eccezione per guidare gli interventi di rappresentanti di aziende nel campo delle energie rinnovabili e dell’edilizia sostenibile e di esperti che presentano le novità della normativa del settore.

 

Ore 16.30 – saluti
Ore 17.00 – interventi
Pier Aldo Bauchiero, direttore regionale Intesa San Paolo Spa: "Intesa Sanpaolo al fianco della rete d’impresa"; Riccardo Blumer, Docente Università USI – Accademia di architettura "Il disegno dell’energia. Riflessioni ed esercitazioni"; Mauro Brolis, dirigente Business Unit Energia Cestec
"Esperienze e opportunità in Lombardia: il progetto Trend e il programma Ergon"; Enrico Borgarello, direttore Ricerca e Innovazione Italcementi Spa "Materiali innovativi per costruzioni sostenibili: i.lab"; Gianluigi Piccinini, presidente Gruppo Ressolar e RISEE: "Efficientamento energetico degli edifici con la rete d’impresa RISEE"; Daniele Belotti, Assessore Territorio e Urbanistica Regione Lombardia
"Le politiche di Regione Lombardia per il risparmio energetico". 
Moderatore: Mario Tozzi, Geologo e Primo Ricercatore CNR.
—————————————————————————————————-

Progetto Valvenova e Uranium Project 
Martedì 8 novembre alle ore 21.00 – Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo

Progetto Valvenova è un film documentario prodotto da Agip sul giacimento di uranio presente a Novazza che evidenzia le opportunità offerte dal minerale e difficoltà del lavoro in quota.
Uranium Project invece racconta la storia del più grande giacimento di Uranio in Italia, sito tra la valle Seriana e la valle Vedello, dalla scoperta del minerale all’opposizione della popolazione locale contro l’apertura della miniera dagli anni ’50 fino ad oggi.

* * *

MERCOLEDI’ 9 NOVEMBRE

I negoziati internazionali e gli strumenti operativi per il controllo e la gestione dei cambiamenti climatici
Mercoledì 9 novembre alle ore 14.30 – Sala Giunta- Confindustria Bergamo, Via Camozzi, 64

Partendo dalla discussione dello stato dei negoziati internazionali finalizzati alla stipula di un accordo globale sostitutivo del Protocollo di Kyoto (in scadenza il prossimo 31.12.2012) per il contenimento delle emissioni di gas ad effetto serra, vengono illustrati gli strumenti ed i meccanismi sia vincolanti che volontari per il contrasto ai cambiamenti climatici.

Ore 14.30 – saluti
Benito Guerra, consigliere delegato per l’Energia Confindustria Bergamo; 
Ore 14.40 – interventi
Corrado Clini, direttore generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia Ministero Ambiente
"Aggiornamento sui negoziati internazionali per un accordo globale e posizione dell’UE"; Aldo Fumagalli Romario, presidente Commissione Sviluppo Sostenibile Confindustria
"Il punto di vista delle imprese italiane e il monitoraggio dei prezzi dell’energia"; Guido Busato, Managing Director Eco-Way Srl. "Opportunità per le imprese italiane nei mercati della CO2: strumenti finanziari e investimenti strategici". 
Moderatore: Carlo Dignola, giornalista L’Eco di Bergamo
—————————————————————————————————

L’energia dell’abitare
Mercoledì 9 novembre alle ore 20.00 – Auditorium Cassa Rurale BCC – Treviglio, Via Carcano, 6

Una riflessione sulla necessità di coniugare innovazione e tradizione, adempimenti normativi e capacità di “fare edilizia”. Dalla riqualificazione dell’esistente all’uso responsabile dell’abitare: il percorso virtuoso per le PMI e il residenziale.

Ore 20.00 – saluti
Gianfranco Bonacina, Presidente Cassa Rurale BCC Treviglio; Francesco Ghilardi, capo polo Treviglio Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato. 

Ore 20.20 – interventi
Sara Rama, Progetto Risorsa Ambiente Cassa Rurale BCC Treviglio: "Finanziare l’abitare sostenibile"; Luciano Valle, docente Centro Etica Ambientale; Samuele Furfari, DG Energia Commissione Europea; Giancarlo Balzer, Energy20; Ezio Bordoni, Presidente Consorzio Casedoq
"L’innovazione della filiera edilizia, nella direzione del risparmio energetico, per uscire dalla crisi e rilanciare l’economia. Ovvero… l’edilizia non si può delocalizzare in Cina!"
Moderatore: Marco Marengo, Docente Università di Bergamo.

* * * 

GIOVEDI’ 10 NOVEMBRE 
La norma UNI EN 15232: una nuova leva per rendere gli edifici ecosostenibili e ridurre i consumi energetici delle imprese.
Giovedì 10 novembre alle ore 14.30 – Sala Giunta – Confindustria Bergamo, Via Camozzi, 64.

Il seminario si rivolge a tutti coloro che si occupano di progettazione e riqualificazione degli edifici – sia in ambito terziario, sia residenziale – interessati ai benefici ottenibili grazie all’utilizzo dell’automazione: incremento del valore economico dell’ immobile, ecosostenibilità, efficienza energetica, confort.
L’incontro si indirizza,inoltre,al mondo imprenditoriale e agli operatori del mercato interessati all’evoluzione delle architetture e delle soluzioni per la riduzione dei consumi energetici. A tutti i partecipanti viene illustrato il nuovo quadro normativo evocato dalla norma UNI EN 15232 e consegnata una guida pratica per facilitarne l’applicazione nei diversi ambiti di interesse.

Ore 14.50 – interventi
Laura Bruni, direttore Piano di Sviluppo e Affari Istituzionali Schneider Electric Spa. "Schneider Electric e l’ecosostenibilità"; Thomas Miorin, direttore Habitech socio-fondatore Green Building Council Italia: "Il valore della sostenibilità per un patrimonio immobiliare"; Roberto Gerico, direttore Business Building Schneider Electric Spa: "Ecostruxure: l’architettura per la gestione integrata dell’energia". Saul Fava, responsabile Efficienza energetica e Ivan Mangialenti, Responsabile Sviluppo Business Building Schneider Electric Spa: "La norma UNI EN 15232: ambiti di intervento, il valore aggiunto dell’automazione per la valorizzazione degli edifici e presentazione di un’innovativa guida applicativa". Ivan Maineri, direttore Business Power Solutions Schneider Electric Spa
"Soluzioni concrete e esperienze efficienti per edifici sostenibili". 
Moderatore: Fabrizio Berlendis, Confindustria Bergamo.
—————————————————————————————————————-

Il nuovo abitare tra bellezza ed energia del gruppo
Giovedì 10 novembre alle ore 17.30 – Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo

Costruire e Abitare il territorio significa conoscere i suoi valori, la sua storia, le sue tradizioni, le sue dignità estetico-naturali e incontra oggi le nuove esigenze, i nuovi bisogni etici e spirituali della persona:
il co-housing è un’esperienza di abitare collaborativa e moltiplicatrice di energia.

 

Ore 17.30 – saluti
Alessandra Salvi, Responsabile servizio ecologia e ambiente Comune di Bergamo.
Ore 18.00 – interventi
Simona Leggeri, vice Presidente Ance delegata iniziative di edilizia privata Ance Bergamo
Luciano Valle, Responsabile Tavolo Tecnico Scientifico Centro di Etica Ambientale
"La Bellezza del Creato". Nadia Simionato, Cohousing.it: "Il cohousing: il vicinato elettivo come moltiplicatore di energia (definizione, genesi, diffusione e risultati). Esempi in Italia". Marco Bolis, Cohousing.it: "La sostenibilità totale: cohousing è energia pulita, energia sostenibile, energia sociale”
Marta Corubolo, Dipartimento Indaco, Politecnico di Milano: "Canalizzare e potenziare l’energia umana positiva (e gestire le criticità): strumenti e metodologie del cohousing (la progettazione anticipata)". 
Moderatrice: Alessandra Salvi, responsabile servizio ecologia e ambiente Comune di Bergamo. 
————————————————————————————————-

Edifici e energia, esempi di architettura catalana
Giovedì 10 novembre alle ore 21.00 – Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo

Attraverso l’esperienza diretta di protagonisti dell’architettura catalana, che coltivano uno speciale interesse per i temi dell’energia e della sostenibilità ambientale, vengono presentati progetti, realizzazioni e processi ideativi.

Ore 20.30 – saluti
Ore 20.40 – interventi
Pich Aguilera, Enric Massip, Joan Sabatè.
Moderatrice: Laura Bettini, Radio24.

* * * 

VENERDI’ 11 NOVEMBRE

Strategie comunali per l’energia sostenibile. Le buone pratiche del Comune di Bergamo
Venerdì 11 novembre alle ore 10.00 – Sala Mosaico (Ex Borsa Merci) – Bergamo, Via Petrarca, 10

Convegno dedicato alle iniziative del piano energetico comunale, alla presentazione dello sportello energia e all’illustrazione di progetti di efficientamento energetico degli edifici pubblici e dei condomini.

Ore 10.00 – saluti
Paolo Malvestiti, presidente Camera di Commercio di Bergamo; Angelo Carrara, presidente Associazione Artigiani Bergamo; Franco Tentorio, sindaco Comune di Bergamo; Stefano Paleari, Rettore Università di Bergamo.
Ore 10.30 – interventi
Massimo Bandera, assessore Ambiente e Energia Comune di Bergamo "Le strategie comunali per l’energia sostenibile". Marco Marengo, docente Università di Bergamo: "Il piano d’azione per l’energia sostenibile del Comune di Bergamo". 
Ore 11.00 – tavola rotonda
Diego Finazzi – "Azioni in atto sul patrimonio edilizio comunale". Piercostante Fioletti – "Lo sviluppo della rete di teleriscaldamento". Giugliano Vacchi – "La diagnosi energetica gratuita dei condomini privati". Elena Malgrati – Il progetto "Energia, capacità di agire – Educare all’uso consapevole delle energie". Alessandra Salvi – "Lo Sportello Energia". 
————————————————————————————————– 

Soluzioni innovative per il risparmio energetico ed il controllo degli impianti
Venerdì 11 novembre alle ore 14.30 – Sala A/B Associazione Artigiani – Bergamo, via Torretta, 12

Convegno dedicato all’efficienza energetica e ai sistemi di gestione e controllo degli impianti, con approfondimenti sulla nuova direttiva europea sul risparmio energetico e sui progetti dedicati
(per esempio progetto "Sirena").

Ore 14.30 – saluti
Giacinto Giambellini – Membro di Giunta Associazione Artigiani Bergamo con delega all’innovazione
Ore 14.45 – interventi
Paolo Dullia, a.d. Elettroimpianti Italia Spa: "Energia:risparmiare si può! – I benefici derivanti dalla gestione consapevole degli impianti"; "La centralità del sistema ELIOS come garanzia di efficienza energetica"; Costantino Spanò, Direttore Tecnico Mediamarket Spa "Il sistema ELIOS nel progetto europeo di risparmio energetico del Gruppo Mediamarket". Antonello Pezzini, Consigliere Comitato Economico e Sociale Europeo: "La nuova direttiva sull’efficienza energetica e il Progetto Sirena". Rosario Crocetta, Parlamentare Europeo "La legalità come stimolo all’occupazione e all’innovazione". 
Moderatore: Marco Rossi, giornalista Bergamo SOStenibile.
————————————————————————————————-

Dallo “Small Business Act” alla “road map” sull’efficienza delle risorse: c’è un ruolo effettivo per le PMI nella costruzione di un’Europa più sostenibile?
Venerdì 11 novembre alle ore 17.30 – Auditorium Associazione Artigiani – Bergamo, via Torretta 12

Nel 2011 la Commissione Europea ha approvato e approverà un insieme d’iniziative fondamentali nel settore ambiente ed energia, indispensabili a concretizzare gli impegni di lotta ai cambiamenti climatici e a realizzare la strategia "Europa 2020".
Verranno in particolare approfonditi il rapporto e la coerenza tra:
– la revisione dello Small Business Act;
– la “Road Map” volta ad applicare l’iniziativa “Faro” sull’Efficienza delle Risorse.

Ore 17.30 – saluti
Angelo Carrara, presidente Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato.
Ore 17.45 – interventi
Imola Bedö, Coordinatrice Produzione Sostenibile Direzione Generale Ambiente Commissione Europea; Guido Lena, direttore Dipartimento Sviluppo Sostenibile, Unione Europea Artigianato Piccole Medie Imprese Bruxelles; Gunilla Almgren, Imprenditrice svedese membro di Företagarna e Portaparola del Comitato di Presidenza dell’Ueapme; Enrico Quintavalle, ufficio Studi Confartigianato e Licia Redolfi, Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia. Giorgio Merletti, Presidente Confartigianato Lombardia. 
Moreratore: Guido Lena, direttore Dipartimento Sviluppo Sostenibile, Unione Europea Artigianato Piccole Medie Imprese Bruxelles. 
————————————————————————————————— 

"Quanto pesa il suo edificio Mr. Foster?"
Venerdì 11 novembre alle ore 21.00
– Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo

Film documentario, che ripercorre l’ascesa di uno degli architetti di maggior successo del mondo, Norman Foster e la sua ricerca senza fine di migliorare la qualità della vita attraverso l’architettura, realizzando edifici utili, esteticamente affascinanti ed innovatori, con basso impatto ambientale e massimo risultato con il minimo dei costi e degli sforzi energetici. Prodotto da Elena Ochoa e Antonio Sanz, scritto e narrato da Deyan Sudjic.

* * *

SABATO 12 NOVEMBRE

Le politiche e energetiche dell’UE e la situazione in Italia
Sabato 12 novembre alle ore 9.30
– Aula Magna Università di Bergamo, Piazzale Sant’Agostino

Evento conclusivo della settimana che promuove un approfondimento sulla politica energetica nazionale ed europea con il confronto tra le Istituzioni e il mondo delle imprese. Offrono il loro contributo esponenti del mondo politico nazionale ed europeo su temi-chiave per la competitività del sistema-Paese: l’allarme per il "caro-energia", il deficit della bilancia commerciale energetica italiana, la necessità di una strategia nazionale che favorisca la produzione e l’utilizzo dell’energia in modo efficiente e razionale.

Ore 9.30 – saluti
Ore 9.45 – interventi 
Angelo Carrara, presidente Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato; Carlo Mazzoleni, presidente Confindustria Bergamo. 
Ore 10.00 – tavola rotonda
Marcello Raimondi, Assessore Ambiente Energia Reti Regione Lombardia. Pietro Romanò, Assessore Ambiente Provincia Bergamo; Giovanni Rolando, Presidente Consiglio Nazionale Ingegneri; Michele Vio, Presidente Associazione Italiana Condizionamento Aria Riscaldamento e Refrigerazione; Leopoldo Freyrie, Presidente Consiglio Nazionale Architetti; Edgardo Iozia, Consigliere Comitato Economico e Sociale Europeo. 

Ore 11.00 – interventi
Alessandro Clerici, Comitato Tecnico Energia Confindustria; Stefano Saglia, Sottosegretario per l’Energia Ministero Sviluppo Economico; Antonio Tajani, Vice Presidente Commissione Europea; Giorgio Natalino Guerrini, Presidente Nazionale Confartigianato. 

* * *

AREA SCUOLE

Energie rinnovabili e risparmio energetico
Martedì 8 novembre 9.00-13.00 – FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

La Settimana per l’Energia intende offrire agli alunni un percorso formativo sul tema dell’uso efficiente e razionale dell’energia. L’esperto accompagna i ragazzi alla scoperta della storia dei combustibili utilizzati per la produzione energetica, descrive il funzionamento della rete elettrica e delle centrali di generazione e infine approfondisce il tema delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico. Durante la lezione gli alunni vengono guidati all’interno di un percorso interattivo dove è possibile vedere in azione alcuni impianti di generazione da fonti rinnovabili. Al termine viene proposta una conferenza-spettacolo a cura di Erbamil.

Visita all’area produttiva di Robur Spa – Martedì 8 novembre alle ore 9.30 – Robur Spa – Verdellino, via Parigi 4/6. L’azienda Robur Spa apre i cancelli alla visita degli studenti delle scuole secondarie superiori per dar loro la possibilità di conoscere una sua realtà produttiva all’avanguardia, impegnata nella realizzazione di prodotti e soluzioni per l’efficienza energetica e lo sfruttamento delle energie rinnovabili.

 

Green jobs: percorsi scolastici e universitari per le nuove professioni verdi
Mercoledì 9 novembre alle ore 9.00
FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1. 
Il seminario organizzato presso la struttura del FASE, evocativa dell’idea di comunità sostenibile, intende fornire agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia di Bergamo alcuni spunti per orientare le proprie scelte scolastiche e formative verso percorsi che consentano uno sbocco professionale nell’ambito della cosiddetta "green economy".
Accanto agli interventi istituzionali è prevista una tavola rotonda con attori rappresentativi del mondo produttivo e professionale bergamasco che illustrano le esigenze in termini di conoscenze e competenze che le future risorse umane dovrebbero possedere.

Energy show
Giovedì 10 novembre
8.45-12.30 e 14.00-16.00 – FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

Il percorso formativo per gli alunni delle scuole primarie intende offrire in forma ludica e divertente un vero spettacolo teatrale giocato sui concetti base dell’energia (www.funtasticteam.com).
Al termine della lezione gli alunni vengono guidati all’interno di un percorso interattivo basato sulla presentazione dell’evoluzione dei modi e delle forme di produzione dell’Energia, dove è possibile vedere il funzionamento di alcuni impianti di generazione da fonti rinnovabili.

Visita al campo fotovoltaico di Grassobbio
Giovedì 10 novembre alle ore 09.30
– Schneider Electric – Stezzano – via Circonvallazione, 1

I temi dell’ecosostenibilità e dell’energia rinnovabile sono al centro di questa iniziativa, durante la quale i ragazzi possono scoprire come funziona un modulo fotovoltaico e le tecnologie utilizzate per la trasformazione della radiazione solare in energia elettrica. Inoltre è possibile accedere ad un’ innovativa sala di controllo per vedere da vicino le modalità di supervisione di grandi impianti fotovoltaici dislocati sul territorio nazionale.

Energy show
Venerdì 11 novembre
8.45-12.00 e 14.00-16.00 – FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

Il percorso formativo per gli alunni delle scuole primarie intende offrire in forma ludica e divertente un vero spettacolo teatrale giocato sui concetti base dell’energia (www.funtasticteam.com).
Al termine della lezione gli alunni vengono guidati all’interno di un percorso interattivo basato sulla presentazione dell’evoluzione dei modi e delle forme di produzione dell’Energia, dove è possibile vedere il funzionamento di alcuni impianti di generazione da fonti rinnovabili.

* * *

CONVEGNO
Esperienze virtuose nell’ambito della sostenibilità.
Venerdì 11 novembre alle ore 9.30
– Isis Natta – Bergamo, Via Europa, 15

Il workshop vuole essere l’occasione per presentare esperienze virtuose significative nell’ambito dell’educazione ambientale ed energetica intraprese da alcuni istituti, allo scopo di favorire la disseminazione e moltiplicazione delle attività progettuali delle scuole e di comportamenti ecosostenibili.
Al termine delle esposizioni viene introdotto e lanciato il concorso “Professione Ambiente – Professione Energia” da parte del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale.

Visita al Campo Fotovoltaico di Grassobbio
Venerdì 11 novembre
alle ore 10.00 – Schneider Electric – Stezzano – via Circonvallazione, 1

I temi dell’ecosostenibilità e dell’energia rinnovabile sono al centro di questa iniziativa, durante la quale i ragazzi possono scoprire come funziona un modulo fotovoltaico e le tecnologie utilizzate per la trasformazione della radiazione solare in energia elettrica. Inoltre è possibile accedere ad un’ innovativa sala di controllo per vedere da vicino le modalità di supervisione di grandi impianti fotovoltaici dislocati sul territorio nazionale.

* * *

EVENTI COLLATERALI

 

Cenacoli d’impresa
Lunedì 7 novembre
ore 14.00-16.30 – FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1

I gruppi di lavoro vogliono essere un momento informale di riflessione, interazione e scambio propositivo su quanto emerso nel convegno inaugurale e su quanto tratterà l’intera manifestazione, coinvolgendo tutti i partecipanti, esperti e non, sui temi dell’energia, del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale per contribuire a creare un futuro con maggiori opportunità per i giovani, per le imprese e per lo sviluppo sostenibile del territorio.

 

Visita ad un campo fotovoltaico: come produrre e gestire energia rinnovabile
Sabato 12 novembre
ore 9.30- 12.30 – Schneider Electric – Stezzano – via Circonvallazione Est, 1

Attraverso la visita guidata al campo fotovoltaico realizzato da Schneider Electric a Grassobbio è possibile approfondire i nuovi scenari legati alla produzione e all’utilizzo delle energie rinnovabili. Il percorso proposto, indirizzato soprattutto a imprenditori, professionisti, operatori del mercato pubblico e privato , permette anche di entrare nel vivo di un sistema di supervisione e controllo di più impianti dislocati sul territorio nazionale e di scoprire architetture tecnologiche evolute per l’ efficienza energetica, per ottenere di più con meno.

Alberi in città
Da lunedì 7 a domenica 13 novembre
Piazza della Libertà – Bergamo – Evento con la collaborazione dell’Ordine Architetti Bergamo

In collaborazione con Vivai Rota, allestimento di una Piazza del centro città con l’ausilio di alberature in vaso ad alto fusto. Gli alberi, di varie specie e con fogliami di colorazione autunnale eterogenea, troveranno collocazione all’interno di parchi cittadini, così da compensare le emissioni di CO2 prodotte da uno o più eventi della Settimana.

Mostra “Residui di energia” del pittore bergamasco Luigi Maurizio Assolari
FaSE – Alzano Lombardo, Via Pesenti, 1.
L’esposizione si compone di opere realizzate da Assolari con tecniche pittoriche diverse e anche con l’impiego di materiali elettrici di scarto reinterpretati, simbolicamente, attraverso l’energia espressiva dell’arte.

Mostra NEEDS: Architetture nei Paesi in via di sviluppo
Da Lunedì 7 a –Venerdì 11 orario 16.00-19.00
Sabato 12 e – Domenica 13 orario 10.00-13.00/16.00-19.00
Auditorium Piazza della Libertà – Bergamo – Evento con la collaborazione dell’Ordine Architetti Bergamo. Presentazione di progetti realizzati nei Paesi in via di sviluppo, dove la qualità riesce a dialogare con la necessità, mantenendo forte il principio dell’utilizzo di tecniche e sistemi locali.

 

Ecobus e gioco dell’oca solare
Venerdì 11 novembre dalle 14.00 alle 17.00
Sabato 12 e-Domenica 13 novembre dalle 10.00 alle 17.00 – Piazza Dante – Bergamo

L’Ecobus è un laboratorio itinerante, visibile e riconoscibile che trasporta saperi e propone esperimenti. Bambini e adulti grazie ai giochi ed agli strumenti scientifici di cui è provvisto, possono apprendere, sperimentandosi, nozioni scientifiche sull’energia, sulle diverse forme e sulle fonti rinnovabili. Viene proposto anche un gioco divertente per intrattenere grandi e piccoli e per sensibilizzarli nei confronti di grandi temi energetici (www.ecobus.biz)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.