BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Bilinguismo a Ponteranica, basta con le carnealade”

Continua a far discutere la delibera approvata dalla Giunta di Ponteranica che istituisce di fatto il ???bilinguismo??? italiano-bergamasco.

Continua a far discutere la delibera approvata dalla Giunta di Ponteranica che istituisce di fatto il “bilinguismo” italiano-bergamasco. Tutti i documenti ufficiali porteranno la dicitura nella doppia lingua. Contrario il Pdl che venerdì scorso ha fortemente criticato l’iniziativa leghista. Anche il gruppo “Ponteranica Nuovi orrizonti” si schiera contro.

Visto il grave momento di crisi economica ed istituzionale che sta attraversando il nostro Paese, riteniamo che sia preciso compito e dovere di tutte le Istituzioni, nessuna esclusa, quello di garantire il massimo impegno nello svolgimento delle proprie funzioni, nonché di trasmettere alla cittadinanza una rinnovata fiducia nelle istituzioni, attraverso un’azione amministrativa che sia effettivamente indirizzata al perseguimento del bene comune e non già alla bieca affermazione di interessi particolari.
Ciò premesso e considerato invitiamo il Sindaco e la Giunta ad astenersi dall’intraprendere iniziative, quali quella assunta con la delibera n. 143, che espongono, ancora una volta, il nostro Paese al pubblico ludibrio e che evidenziano, in modo drammatico, la lontananza dell’Amministrazione dalle reali esigenze dei cittadini.
Il tempo delle “carnealade” deve finire per il bene di Ponteranica e dei suoi cittadini.
Tuttavia, dobbiamo riconoscere che questa delibera è riuscita a togliere definitivamente la maschera “pidiellina” che tre membri della giunta hanno sin qui portato. Con l’intervento del vice coordinatore provinciale del Popolo della Libertà, con residenza a Ponteranica, Macconi si pone definitivamente fine al matrimonio Lega-PDL presentato alla cittadinanza in campagna elettorale e poi mai consumato. La maggioranza è sempre più compatta perché è evidente che è tutta leghista.
Dal momento che i cittadini di Ponteranica hanno votato una coalizione PDL-Lega, chiediamo che il Sindaco chiarisca se, ora che è venuto a mancare il sostegno del PDL, cambierà qualcosa in merito al programma che intende attuare.

Ponteranica, 7 novembre 2011

Perego Alfredo
Cesare Cremaschi
Damiano Fustinoni
Piero Gentile
Alberto Nevola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.