BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vivigas, superata la pratica Castelnovo

I bergamaschi di Costa Volpino battono la Coopsette 83-69. Il prossimo weekend la trasferta difficile sul campo di Lucca.

Più informazioni su

DIVISIONE NAZIONALE B , GIRONE A , OTTAVA GIORNATA
VIVIGAS COSTA VOLPINO – COOPSETTE CASTELNOVO SOTTO 83 – 69
( 23-27 , 43-43 , 65-56 )

VIVIGAS : Tracchi 20 , Furlanis 10 , Caramatti 5 , Nezosi ne , Castelluccia 15 , Baroni 0 , Polonara 8 , Guerci 16 , Coviello 9 , Fanti 0. Coach : Gabrielli
CASTELNOVO : Simonazzi 2 , Tempestini 2 , Maioli 13 , Bartoccetti 28 , Tirelli ne , Castagnaro 11 , Codeluppi 2 , Rosi ne , Grobberio 11 , Lusetti 0. Coach : Ranuzzi
Arbitri : Papini di Firenze e Rossetti di Pisa. Tiri liberi : Vivigas 10/16 Castelnovo 15/20 Usciti per 5 falli : nessuno Fallo antisportivo : Maioli Spettatori : 300 circa.

Sfrutta al meglio il turno casalingo la Vivigas Costa Volpino che regola la “pratica” Castelnovo al termine di un match rivelatosi non molto semplice.Coach Gabrielli presenta uno starting five inedito con Tracchi , Fanti (all’esordio in campionato) , Coviello , Castelluccia e Guerci mentre il coach emiliano Ranuzzi opta per Tempestini , Bartoccetti , Castagnaro , Maioli e Grobberio.Pronti-via e gli ospiti scattano dai blocchi di partenza come Bolt nei 100 metri sfruttando un Bartoccetti immarcabile e un attacco locale che rumina gioco poco prolifico (8-16 al quinto).Ruota un po’ gli uomini Costa Volpino che trova i canestri dalla distanza di Tracchi e alcune buone giocate di Furlanis ricucendo lo scarto fino al -4 del decimo minuto (23-27).Il secondo periodo fila via con gli ospiti sempre in leggero vantaggio mentre in casa sebina sono un solido Guerci e il sempre positivo Tracchi a controbattere un Bartoccetti davvero micidiale supportato da Grobberio (35-39 al quindicesimo) riuscendo poi con una difesa piu’ aggressiva ad agganciare gli emiliani alla fine dei primi 20 minuti (43-43).Si ha l’impressione che la Vivigas possa pigiare ancora sull’accelleratore e l’inizio del terzo periodo avvalora questa ipotesi con i canestri di Castelluccia e Caramatti che spingono avanti i locali (57-49 al venticinquesimo) riuscendo a limitare Bartoccetti anche se si fa luce Maioli. Il tabellone al trentesimo indica ancora un buon margine di vantaggio per Costa Volpino (65-56) che viene mantenuto invariato per la prima parte dell’ultimo e decisivo periodo che viene poi “spaccato” dalle triple di Coviello , Castelluccia e di un chirurgico Tracchi che consentono ai sebini di allungare e incamerare vittoria e due punti che fanno morale e classifica in vista della trasferta di sabato prossimo sul difficile campo di Lucca quando si rendera’ visita ad una delle favorite per la vittoria finale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.