BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa super con Bonacina e Carrara al top

Norda Foppapedretti vince il confronto con la formazione veneta con un tondo 3-0 e mostrando, a tratti, gioco spettacolare ed efficace.

Più informazioni su

Vistalli Casa NORDA Foppapedretti Bergamo – Service Med. S. Donà di Piave (VE) 3-0
(25-23, 25-21, 25-21)

Inizio di partita positivo per Bergamo, ottimo controllo a muro con S. Donà che deve forzare in attacco e commette troppi errori, è la Vistalli Casa Norda Foppapedretti avanti alla prima sosta tecnica 8-4 ed alla seconda 16-13, le ospiti sono tutt’altro che arrendevoli e raggiungono il pari sul 20, troppe ingenuità e regali da parte delle giovani orobiche, si viaggia ora in parità e il primo set- point lo giochiamo con il servizio di Carrara che chiude il parziale 25-23 con un servizio vincente.
S. Donà rimane in partita e parte meglio nel secondo set ma viene subito ripresa dalla Norda Foppapedretti che arriva prima alla sosta tecnica (8-7), ancora Carrara con il servizio fa male e Giannetti deve chiamare un timeout per sistemare la ricezione di S. Donà (12-10).
Un po’ di nervosismo per due fischi arbitrali contestati dalle ospiti e Bergamo allunga fino al 16-12.
Poi la distanza si fa importante (20-13) ma un paio di imprecisioni riportano vicine le ospiti e costringono Lavarini ad un timeout che però non risolve le difficoltà in ricezione e S. Donà è a un solo punto (21-20), le giovani Rosso Blu riacquistano lucidità a muro e in difesa e riconquistano l’inerzia del set, ancora un servizio di Carrara ci porta al set-point e un attacco da seconda linea della stessa opposta chiude il parziale 25-21.
L’inerzia rimane a favore della Vistalli Casa Norda Foppapedretti che con giocate a muro e difese grintose distanzia 8-2 le venete che denunciano parecchi imbarazzi in ricezione.
Nonostante alcune pause si mantiene il vantaggio sino alla seconda sosta 16-8.
La corsa non si ferma e si chiude con una diagonale stupenda nei tre metri di Camilla Bonacina per il 25-21 finale.
Bonacina e Carrara le top-scorer di serata con 12 punti, le più efficaci sono le centrali Alberti e Melandri con rispettivamente 80% e 70% di positività in attacco, una nota la merita Carraro che da ex del S. Donà non risente dell’emozione, comprensibile, e mette in campo grinta e lucidità completando il tutto con 4 muri punto. Prossimo appuntamento Domenica 13 Novembre alle ore 18,00 a Padova ospiti della locale Amat Micromeccanica per la quinta giornata di campionato

TABELLINO:
NORDA Foppapedretti Bergamo: Zini 0, Carraro 4 , Gallizioli 0, Decortes n.e., Carrara 12, Pistolato n.e., Bonacina 12, Alberti 8, Rinaldi 8, Panzeri (L), Melandri 7, Colleoni n.e.: All.re: LAVARINI
Service Med S. Donà: Giacomel 12, Martin 1, Furlan 6, Santin 1, Bertone 2, Marangoni 0, Zanotto 6, Giacomel (L), Bateman 1, Giudici 11, Bianchin n.e.: All.re GIANNETTI
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.