BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alluvionati, la Nord raccoglie 12.500 euro

Prima del match contro il Cagliari dell'Atalanta gli ultr?? si sono prodigati in favore della popolazione ligure.

Più informazioni su

Ancora una volta il popolo atalantino ha risposto con grande generosità nei confronti di chi ha subito una catastrofe. La colletta organizzata domenica dalla Curva Nord in tutti i settori dello stadio, prima della partita con il Cagliari, ha raccolto, infatti, 12.500 euro che saranno devoluti nei prossimi giorni all’aiuto delle popolazioni alluvionate di Genova e delle Cinque Terre.
La destinazione precisa dei fondi sarà concordata a breve con le curve di Genoa e Sampdoria con cui la Nord ha preso contatti per coordinare al meglio questa iniziativa benefica.
Come nelle precedenti collette (in occasione dell’alluvione nelle nostre valli nel 2002, dello tsunami nel Sud-est asiatico e del terremoto a L’Aquila) verrà data immediata notizia della consegna dei fondi donati dagli atalantini.
Per dare un ulteriore dettaglio riguardo alla colletta di ieri, sono stati raccolti € 6.200 in Curva Nord; € 994 in Curva Sud; € 3.259 in Tribuna Creberg, € 1.545 in Tribuna Centrale e € 233 nei Distinti Nord.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da solodea

    un gesto che rende l’idea della semplicità dei ragazzi dell’Atalanta, spesso vituperati ma di una semplicità che qualcuno, che si vanta sempre di essere meglio, non può nemmeno immaginare. Bravi ragazzi, anche questo mi rende un pò più fiero di essere bergamasco ed atalantino.

  2. Scritto da enrico

    Sul fatto che io sia migliore di chi usa un tombino per rompere un vetro (per di più pagato dai cittadini) non ci piove. Rimanendo bergamasco ed atalantino: certe patenti solodea non le può ancora rilasciare. Magari più avanti…

  3. Scritto da pipponeroazzurro

    scusate, dove sono i BEMPENSANTI pronti sempre a criticare, tanto per…blabla….tante parole, pochi fatti ??? gioppini all’attacco !
    BRAVI ragazzi, come sempre in tali situazioni, fatti concreti e di aiuto!
    mentre i saputelli, magari sono quelli che poi vanno in tribuna 2a gratis” e sono tirchioni dalle braccine corte….come si vede anche in qst situazione.

  4. Scritto da enrico

    @2
    Gli ultras sono stati spesso criticati perchè se lo sono meritato: partite sospese per gravi disordini, auto incendiate, attacchi di gruppo contro tifosi di altre squadre e via dicendo. Adesso c’è un bel gesto, ma questo non cancella ciò che di male hanno fatto: non siamo in chiesa, dove, se fai un fioretto e dici due preghiere, passa tutto.
    E poi, lasciamelo dire, non ci si vanta dei bei gesti, così viene solo il sospetto che li si compia per poi dire: Visto come siamo stati bravi!

  5. Scritto da max

    Tifosissimo atalantino da bologna onorato di fare parte di questa fede e della sua gente perché i bergamaschi non devono essere considerati solo “brutta gente da stadio”…