BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Siamo nati per fare la Padania, invece ci tocca salvare l’Italia” Lega al bivio: che deve fare?

La riunione dei militanti cittadini nella sede di via Berlese è stato lo sfogatoio in cui gli esponenti del Carroccio hanno riversato tutti i malumori di una base in fermento. Vota il sondaggio.

Altro che mal di pancia, quelle della Lega Nord sono dolorose coliche renali causate da un’alleanza con il Pdl ormai giunta al termine. La riunione dei militanti cittadini nella sede di via Berlese è stato lo sfogatoio in cui gli esponenti del Carroccio hanno riversato tutti i malumori di una base in fermento. Tenere a bada i militanti abituati alle battaglie è diventato proibitivo, anche per politici navigati come i leghisti bergamaschi. Il vero problema è proprio l’alleanza a livello nazionale, che causa non pochi “giramenti di balle”. Sembrano filare per il meglio invece i rapporti tra Lega e Pdl in Bergamasca dove, al di là di alcune eccezioni, il lavoro continua senza intoppi anche nonostante la crisi si faccia sentire. Ed è proprio il governo delle amministrazioni locali un altro dei punti critici emersi nella riunione. E’ sempre più difficile convincere sindaci e consiglieri a tener fede all’eterna promessa del federalismo fiscale mentre i trasferimenti statali vengono tagliati di anno in anno. Zero soldi e di conseguenza meno servizi per la cittadinanza. Il lavoro dei politici è ora “fornire chiarimenti su queste questioni, per raccogliere tutte le istanze della base e poi fare un’analisi successiva sulle conseguenze politiche. Anche perché la crisi è reale e a livello politico bisogna dare risposte”. La certezza è che sembrano essere minati pilastri storici del movimento leghista. “Siamo nati per fare la Padania, ci tocca salvare l’Italia” – è la frase più amara pronunciata durante l’assemblea.

Che cosa deve fare la Lega Nord? Vota il sondaggio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da LEGA AL 1%

    78 commenti di sinistra … e 1 commento di un boccalone ! Bravo, ti distingui !

  2. Scritto da LEGA AL 51%

    78 commenti di sinistra – 5000 leghisti che non commentano
    LA LEGA STRAVINCE E DA FASTIDIO!!!!!!!
    rosicate perchè perdete punti e siete senza leader e senza idee e senza ideali
    appoggio anch’io: LEGA AL 51%

  3. Scritto da SC

    5Lug11, Votazione Abolizione delle Province, La Camera Vota contro, I voti contrari sono stati 225 (Pdl+Lega), quelli a favore 83. Gli astenuti sono stati 240 (Pd+Udc).
    Questo provvedimento è stato inserito da Berlusconi nella Lettera di S.Lucia all’Europa su cui ha messo la Fiducia adesso.Perchè non l’han votata a Luglio?

  4. Scritto da Candide Padano

    Il “problema Europa” è che nella stessa Unione vi è una Germania ed una Grecia, entità statali autonome. Nella Repubblica Italiana abbiamo le stesse differenze, compresse in un solo stato.
    La Lega prenderà una scoppolata alle prossime elezioni, ma il problema rimarrà intatto. Soluzioni? 1- lo Stato italiano cambia marcia 2- chi produce e lavora si svenerà ulteriormente x finanziare inefficienze 3- la Repubblica non regge la prova e si disfa. Personalmente preferisco le opzioni 1 e 3

  5. Scritto da Erpek

    Sono nati per fare la padania e invece … l’hanno distrutta.
    E si chiedono cosa devono fare ? Facile …….

  6. Scritto da SC

    Invece di litigare fra di voi, destri e sinistri, dovreste unirvi e chiedere un radicale cambiamento alla politica. Perchè quelli vanno in TV a far finta di litigare, a voi viene il fegato ingrossato, ma quelli poi si mangiano polenta con l’Alemanno. Piantatela di litigare fra voi e allargate l’orizzonte.

  7. Scritto da Cirano

    Che deve fare? Andare a nascondersi!!!!! I vari Bossi,Calderoli,Castelli,Salvini,(s)Borghezio e giù giù fino ll’ultimo consigliere. Che hanno creduto di fare la rivoluzione federalista-nordista con il Caudillo di hARdCORE senza capire che lui li stava solo usando. L’unico che ha capito qualcosa? Maroni naturalmente ma troppo tardi…Go Home!!

  8. Scritto da sergio

    questi sono nati per fare danno sia ai padani sia agli italiani..e non è una sorpresa, poiché lo si sapeva fin dalla loro nascita, in quanto figli nati dalla costola di roma ladrona..

  9. Scritto da Arianna

    In questo momento dovrebbe togliere il sostegno a Berlusconi e lasciare il passo a un governo tecnico. Alcuni ministri di Berlusconi hanno finalmente ammesso la grave crisi in cui siamo finiti e l’incapacita’ di ogni partito di riuscire ad uscire dalla crisi. Non servono nuove elezioni perché i personaggi politici di ora non valgono niente… e lo hanno ampiamente dimostrato

  10. Scritto da adriano musitelli

    io penso che la lega deve tener duro. In questi anni ha costruito una classe di amministratori diffusa. E’ chiaro che sconta il passaggio da partito di protesta a partito di governo, dalla secessione al federalismo, e governare è difficile e fa pagare un prezzo, spesso impopolare, ma solo Dio sa quanto c’è bisogno in questo momento, in cui siamo in balia della globalizazione finanziaria, di una buona dose di difesa della ricchezza rappresentata dalle identità territoriali

  11. Scritto da Carlo

    Speriamo che l’idea di salvare l’Italia venga abbandonata senza ripensamenti, hanno già fatto abbastanza. Volevano fare la padania ma arrivati a Roma si son trovati a loro agio…troppo. Nonostante loro hanno capito subito le regole del gioco e si sono adeguati alla grande. Cosa deve fare la Lega? Andare a casa, fare un esame di coscienza lungo una ventina d’anni per riparare i danni fatti e poi forse ritornare sulla scena politica.

  12. Scritto da Mic

    …il vero dramma è che vivono ancora nella insana utopia di fare la Padania…sigh!

  13. Scritto da lotty

    lei è l’Adriano Musitelli ex socialista finito in Regione con incarichi ben retribuiti molti anni fa? Se lo è, ci vuole un bel coraggio per lodare la Lega, veramente solo lei e Dio possono farlo!

  14. Scritto da cittadina sempre piu' indignata!!

    Salvare l’Italia? E da chi? Da loro che con Berlusconi l’hanno portata sempre più in basso e nel ridicolo :PER FAVORE BASTA AVETE GIA’ FATTO ANCHE TROPPI DANNI,ABBIATE IL CORAGGIO ALMENO DI ANDARVENE LA PADANIA NON ESISTE ,IL FEDERALISMO NEMMENO,E TRA UN PO CON VOI NON CI SARA’ PIU’ NEMMENO L’ITALIA!!!!!!

  15. Scritto da barba

    Come hanno fatto con Alitalia: si dichiara secessione e si lascia il debito all’Italia (la bad company), la Padania riparte ex novo. Tanto l’Italia la salva comunque l’Europa.
    Forse è un po’ cinico ma sarebbe efficace.

  16. Scritto da Giuseppe

    stai buono super Mario “idee innovative”
    l’unica idea che hanno a roma e’ mettere le mani nelle
    tasche degli altri, compresa la tua.

  17. Scritto da ex lega

    il dubbio dei vertici della lega son dovuti al fatto che il potere gli ha dato alla testa ed hanno dimenticato ciò per cui erano stati eletti !

  18. Scritto da gio

    Volevano fare la Padania rovinando l’Italia, ma non si sono accorti che essa è una identità toponomastica tutta italiana e dunque, rovinata da loro con l’Italia…Bel risultato legista!!!

  19. Scritto da gian mario

    ma c’è bisogno di chiedere cosa fare? dopo anni di ruberie ingiustizie sociali di magna magna, è preferibile che voi leghisti togliate il disturbo, ah ma la poltrona fa comodo, poi che avete preso tutte le cariche amministrative.bisogna proporre idee nuove, ma che al momento nemmeno il pd non propone, cambiare gli uomini puntare sui giovane che anno più energia e idee innovative.

  20. Scritto da Stefano L.

    Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  21. Scritto da mario59

    quando i nodi arrivano al pettine…
    La lega in tutti questi anni, ha fatto solo da stampella a questo governo…ed ora che la nave affonda e i topi scappano…non sanno più a cosa attaccarsi… o meglio, cercano di attaccarsi a qualsiasi cosa che galleggia…ma alla fine bisognerà tornare alle urne.. e li di salvagente ne vedo proprio pochi…a meno che gli Italiani siano completamente rincitrulliti…ma non credo proprio.

  22. Scritto da La verità fa male

    La Lega non deve fare proprio nulla. Tra poco il governo cade e arrivano i “professoroni salvatori della Patria” che in nome della salvezza nazionale tasseranno il risparmio e gli immobili con una rapina chiamata “patrimoniale” (tanto i grandi patrimoni, già scappati all’estero, ne saranno esentati). E poi tasse, tasse e ancora tasse perchè i “salvatori della Patria” nemmeno si sognano di eliminare sprechi e assistenzialismo. In quel momento la Lega sarà rimpianta da molti ….

  23. Scritto da meno trote - più maroni

    Per fare cose importanti ci vuole gente seria. Gente che è arrivata lì solo perché urla, odia, strepita e al massimo costruisce rotonde o affigge cartelli in dialetto o peggio perché è parente di qualcuno… ma cosa volete che faccia? Insomma… meno trote, più maroni o sarete destinati a sparire anche voi.

  24. Scritto da corti-novis

    SALVARE LITALIA? NO! di certo salva Berlusconi e Romano . Salva le pensioni? un’altra leggenda metropolitana perchè ha mandato tutti a 41 anni e siccome e contro gli statali, anche quelli del nord che sono il 48% fa saltare la liquidazione due anni e quattro il contratto… cosi poi farà sicuramente anche il privato. Non salva l?italia ma si salva solo se stessa con accordi economici con Berlusconi per salvare il partito e le poltrone.LA LEGA NON SALVA L’ITALIA MA LA DISFA INSIEME AL NORD

  25. Scritto da Marco FLI Bergamo

    I cittadini di Bergamo si stanno rendendo conto di cosa è realmente la LEGA e non solo loro, ma anche molti militanti al loro interno. A livello nazionale hanno votato tutte le leggi e sostenuto Berlusconi sempre ed ecco il risultato. qui a Bergamo hanno fatto altri danni, molto gravi. Guardate l’immobilismo e il fallimento della provincia e di Pirovano in ambito turistico, un asset fondamentale per l’economia di Bergamo. i Bergamaschi, hanno bisogno di vero sostegno al territorio e all’economia

  26. Scritto da Meo Bikiko

    Quando ci si propone per fare qualcosa,in questo caso governare,la regola deve essere quella di saperlo fare,Se nell’industria ti fai assumere dicendo che sai fare qualcosa ma non è vero ti cacciano a casa subito.Quando qualcuno si propone di fare qualcosa facendo grandiose promesse è necessario valutare la dimensione delle promesse fatte e se chi le fa ha almeno la capacità di mantenerle.Qui hanno raccontato un sacco di stupidate e un sacco di gente ci ha creduto e li ha votati.Adesso paghiamo.

  27. Scritto da Pelandroni Paciaovi

    L’Italia l’hanno AFFOSSATA in 10 anni di governo da nullafacenti, altro che “salvare” !!!!

  28. Scritto da Mannaggia

    @7 – Certo che lei ha una bella resistenza ! Mi scusi, se non si presentano con i soldi in bocca a transare sull’aiuto delle istituzioni monetarie europee e internazionali l’alternativa qual’è ? Babbo Natale ? O preferisce che i soldi ed il futuro ce li bruci tutti il fatto di andare alla malora ? Mi pare proprio che la situazione sia CHIARISSIMA e le responsabilità pure !!! Governati da incapaci, Lega e Pdl, che altro deve accadere ?

  29. Scritto da De Che ?

    La Lega non deve fare nulla , che è quello che ha sempre fatto in 10 anni di governo. Banchettare ed occupare posti senza concludere niente, questo è quello che ho visto io. Sparisca.

  30. Scritto da Treviglio Ovest

    La Lega non vuole le elezioni perchè sa che oggi perdrebbe il 50% dei voti quindi, se cade il governo i padani faranno da stampella (ormai è d’abitudine) alla sinistra così il trota e gli amici degli amici continueranno a non lavorare. Ci penserà il governo tecnico a mettere le tasse necessarie per mantenere tutte le nostre faraoniche ed inutili istituzioni.

  31. Scritto da storm

    la Lega deve fare quello che si era prefissa in origine e che l’evolversi dei tempi ha fatto dimenticare.
    Lasci che arrivino i nuovi alvatori della patria, vediamoli al lavoro e se avranno la bacchetta magica gli chiederemo dove l’hanno trovata; se non saranno meglio gliene chiederemo presto conto.

  32. Scritto da Plutonico Padano

    Distinguiamo. Più che altro vi tocca salvare il governo e i bilanci di Roma e Catania. Che poi questo significhi salvare l’Italia è tutto da dimostrare…

  33. Scritto da Plutonico Padano

    Scusate, dimenticavo. Vi toccava fino a ieri, su che è finita…

  34. Scritto da @La verità fa male

    Tasse, sprechi, assistenzialismo, disoccupazione e debiti: tutta roba aumentata a dismisura grazie ai 15 anni di potere della Lega. Senza contare i disastri fatti nelle amministrazioni locali (chiedere per esempio a S.Giovanni Bianco). Si metta il cuore in pace, nessuno rimpiangerà un partito co-autore del peggior governo che l’Italia ha avuto dal 1945.

  35. Scritto da claudio c.

    Qui Si Fa L’Italia O Si Muore!
    Prima che Padani siete ITALIANI. Mettetevi una mano sul cuore, amici leghisti, e rimandate i sogni di indipendenza a un’altra epoca.
    Ora che, finalmente, LUI se ne va, avete una occasionisissima per tornare quel partito un pò xenofobo ( va be’ nessuno è perfetto…) si, ma in fondo di estrazione popolare, che eravate all’inizio della vostra storia.

  36. Scritto da giobatta

    con il trota. la moglie di bossi ed il suo cerchio magico, gli insulti al sindaco di verona, il salvataggio delle città del sud, la nipote di mubarak, ecc. avete soprattutto tradito la vostra base, fatta di gente per bene, che sperava di vedere in voi qualcosa di nuovo. adesso andate a fondo con berlusconi, e col cavolo che faranno-casini,bersani, vendola e c.- il sacrosanto federalismo fiscale.

  37. Scritto da auguri

    auguri a tutte le cornacchie che ce l’hanno con la Lega

  38. Scritto da ex elettore

    Andate a casa è l’unica cosa che dovete fare, avete fallito, vi siete resi ridicoli di fronte ai vostri elettori. Comunque anche senza la Padania vi siete ingrassati tanto, in ogni caso non avrete problemi a tirare avanti….
    Adesso che il nanoB. se ne va vedremo “nuove” facce………voglio vedere chi ha il coraggio di presentarsi ai seggi a votarvi.

  39. Scritto da euor

    voi non salvate l italia ma la affondate perchè a roma magnate e al nord prendete in giro gli italiani strillando

  40. Scritto da Geremy

    @15 chiederemo presto conto ai nuovi salvatori ? Quello che hanno combinato questi signori in 10 anni , con maggioranze parlamentari oceaniche, ci vorrà una generazione per sistemarlo. Sempre che gli italiani non facciano come lei e cioè non diano a qualcun altro la possibilità di farlo !!!!!! In italia siamo capaci di tutto.

  41. Scritto da V

    Mahh forse questa volta é quella buona(io ho acceso anche un piccolo cero votivo,speriamo serva)tornate ha casa padani,il resto non lo scrivo(c’erano un mucchio di parolaccie ad esempio:ladroni,falsi,poltronisti,bancarottieri,venditori di fumo,ecc)perche giustamente la Redazione non lo pubblicherebbe…

  42. Scritto da Zumbeispiel

    @23 – Purtroppo è la Lega che ce l’ha con noi e ci ha rovinati

  43. Scritto da WAS

    Salvare l’Italia???Ma se la lega in questi 17 anni ha contribuito ad affondarla l’Italia!!!Dove era in questi anni quando arringava i poveri illusi leghisti sulla loro diversità,onestà,difesa del territorio,del potere di acquisto di pensionati/dipendenti,contro Roma ladrona e nel contempo ha approvato leggi vergognose,aumentato le tasse,favorito gli evasori, ha tenuto più cariche (scandaloso Pirovano),occupato posti di potere…Speriamo che l’elettorato del nord li faccia sparire dal parlamento

  44. Scritto da mario59

    Fatto sta che come si poteva immaginare, il governo sta andando a fondo… Ma tiriamo le somme… la lega in tutti questi anni, e 17 anni al governo non sono pochi… cosa ha fatto per i suoi elettori..???
    Dov’è finito il federalismo fiscale? sono anni che a sentir loro, sembra questione di giorni…ma i bergamaschi gli sono comunque grati perchè sai quale soddisfazione si prova, trovare un cartello con il nome del proprio paese in dialetto…spesso scritto anche in maniera sbagliata…

  45. Scritto da Non se ne può più

    Ma la Lega si rende almeno conto che con la propria inettidudine ha già fatto in modo che gli interessi di questi 4 mesi si siano già mangiati una bella fetta della cosiddetta manovra ? SOLDI DELLE NOSTRE TASCHE.

  46. Scritto da MioMao

    In verità vi dico: Il PdL ed il governo di cui fa parte la Lega hanno chiesto ai Sindaci di sopportare i pesanti tagli, per arrivare poi allo stato di equità promesso con l’inizio del federalismo fiscale.
    Allo stato attuale nulla è cambiato in meglio, ed i Trotoni della Lega hanno abboccato, giacchè con i tagli ai Comuni lo Stato sta pagando gli ammortizzatori sociali e l’assistenzialismo al sud. La politica vera è sempre quella dei + furbi. Alla Lega basta qualche serata in TV

  47. Scritto da tegn dur

    l’unica casa che vi riesce benissimo,è occupare posti puibblici ben retribuiti.
    salvare lItalia,per l’amor di dio continuate a non fare nulla,lItalia l’avete già rovinata.
    andate a casa ……………………………….

  48. Scritto da pino

    Muahahahah! Per siete nati per rovinare l’italia.
    Ripigliatevi.

  49. Scritto da MarinoB.

    Nati x la Padania..Ci tocca fare l’Italia.?.
    Questo è il vero nodo e imbroglio di chi in buona fede ha creduto.!
    Ma è da almeno 15 anni che vivete nell’oblio,o,equivoco.?
    Siete stati imbrogliati.? Ribellatevi mandateli a casa tutti quei dirigenti mandati a Roma e al pirellone che vi hanno , in tutti questi anni, imbrogliati.!
    Vi hanno raccontato balle ,e voi , elettori in buona fede , ci siete cascati.!
    Pensavate di fare la rivoluzione.?,Avete salvato Berlusconi dai suoi debiiti e processi.sic.!

  50. Scritto da LEGA AL 51%

    se c’è voto anticipato spieghiamo alla gente che serve la LEGA al 51% per cambiare davvero l’italia.
    E’ inutile lamentarsi e poi sbagliare a votare!
    PDN Free!

  51. Scritto da La verità fa male

    Solo a titolo di cronaca segnalo un articolo comparso scritto recentemente da Massimo Fini, un anti berlusconiano storico. Si intitola “l’Italia non merita di essere salvata” e dice “Berlusconi non è che la ciliegiona marcia su una torta che era già marcia”. Il debito è nato e cresciuto a dismisura negli anni ’80 con casse integrazioni infinite per aziende decotte, baby pensioni e invalidità fasulle. Ora tutti sparano su Lega e PDL ma ricordiamoci QUANDO E COME è cresciuto il debito

  52. Scritto da Lega de balabioc !

    Fingevamo di essere nati per fare la Padania … invece ci siamo salvati le poltrone per noi e i nostri figli. Questo è il motto della lega ! Peggio della Roma ladrona contro cui starnazzavate e che ora è diventata anche mamma vostra!

  53. Scritto da @28

    contraddizione vivente! è la Lega che ci ha rovinati? ma se la Lega è un brocco che non conta nulla, che non ha mai contato nulla, che non è mai servita a nulla, che non ha mai raggiunto risultati importanti…e allora come ha fatto a rovinare l’Italia? non è che l’ha rovinata qualcun altro?
    Prego, accomodatevi voi che sapete tutto, vediamo cosa sapete fare…

  54. Scritto da BERGAMO

    troppo tardi farete la fine dei radicali…cioè scomparirete
    chi per 30 denari vende la sua gente non è degno di farne parte!

  55. Scritto da Danilo

    Forse i signori della Lega non ricordano il loro spot degli anni passati: “Roma Ladrona” ma loro sotto tutti giù a spartirsi la torta. E se non sono a Roma sono piazzati in altri posti chiave sempre ben remunerati.

  56. Scritto da Bergamasco doc

    Voglio cambiare Paese, poveri noi.

  57. Scritto da Cicce Fraina

    @37 Al governo di quegli anni ve ne erano tanti che sono saltati sul carro di Berlusconi (dove ad esempio gli ex socialisti da Brunetta a Sacconi a Cicchitto hanno tuttora ruoli determinanti) ed oltre a loro il maestro di Berlusconi che si chiamava Craxi quindi una ragione di più per disfarci per sempre da questa gente capace solo di impoverirci per rimpinzare le tasche dei suoi ricchi elettori ed esportatori di soldi nostri evasi ed accumulati in nero. basta condoni basta scudi.

  58. Scritto da claudio c.

    http://www.linkiesta.it/debito-pubblico-italia
    Berlusconi ha poche colpe (ma non ne è esente) per il debito pubblico. Ne ha molte per tutto il resto.

  59. Scritto da Nico Toberri

    @36 Visti i cambiamenti che la lega ha portato fa bene a ricordarlo così il popolo sovrano potrà votare qualcun altro e magari la lega finirà sotto il quorum e resterà fuori riuscendo così a fare meno danni di quelli che ha fatto e sta facendo.Anzi ricordi anche il trota e dica agli elettori che i trota saranno proporzionali ai voti che la lega riceverà,col 51% la metà dei politici più 1 sarà come il trota e il Pirovano. Che bello !!!!!!

  60. Scritto da Quando e come è cresciuto il debito?

    Quando? Negli ultimi 15 anni, durante il governo di Bossi e Berlusconi.
    Come? Con il governo che non faceva nulla perché tutto andava bene, e Berlusconi si preoccupava solo di pararsi il posteriore.
    Chi ha il potere da così tanto tempo (3 governi!) non può pensare di cavarsela dando la colpa a Craxi. In buona o cattiva fede che siano, B&B hanno dimostrato di non risolvere i problemi della gente, anzi aggravarli. La Lega c’è dentro fino al collo. Questa è la verità che fa male. Punto.

  61. Scritto da capracott

    Lega = dipendenti, altro che rifare l’ Italia. Non avete fatto neppure la Padania. Imbroglioni!

  62. Scritto da Usare il cervello

    I leghisti dovrebbero mettersi d’impegno e istruirsi.
    Solo la cultura potrà permettere loro di pensare con le loro teste, in modo non farsi più abbindolare da dei furbacchioni che si fanno votare gridando “Roma ladrona!” e poi a Roma vanno per abbuffarsi.

  63. Scritto da Banania libera..!!

    ”Ci tocca salvare l’Italia” ???
    Ma questi ”Signori” che governano Regioni, Province, Comuni e Governo nazionale da oltre 10 ANNI quasi ininterrotti, si rendono conto o no che l’Italia sta andando a fondo soprattutto a causa loro???
    Anzi, no.. a causa loro in stretta collaborazione con il Padrone di Arcore che ha comprato il simbolo leghista!!
    Sinceramente.. oltre che ad occupare cariche e poltrone, che avete fatto in 10 Anni???
    Ah già.. avete organizzato il Giro della ”Padania” ..wooow..!

  64. Scritto da Giulia

    Dovrebbe fare un pò di autocritica,e cedere il passo ad altre forze politiche più credibili e meno coinvolte nel malgoverno.La Padania era solo uno specchietto per le allodole,era pura fantasia,un sogno per qualche illuso,una manna per gli speculatori del nord.

  65. Scritto da nino

    La Lega sta giocando allo sfascio. “Tanto peggio, tanto meglio” significa avere legittimazione popolare e politica per ottenere la secessione, naturalmente sulle spalle della gente comune e ottendendo nel frattempo laute prebende dal vituperato Stato italiano a favore degli oligarchi verdi. La consolazione (misera) è che se salta l’Italia dovranno andare finalmente a lavorare anche loro, senza pensione e/o indennità.

  66. Scritto da storm

    i governi i sinistra sono tutti caduti prima di Berlusconi, altrimenti, Berlusconi non ci sarebbe stato..vuol dire che gli italiani non erano contenti di loro e dell’Italia che hanno costruito..o no?

  67. Scritto da MAURIZIO

    E’ l’Italia che mantiene la lega! Da dove arrivano i soldi pere la lega? Dal finanziamento pubblico! Da Roma. Perchè non vivete con i soldi privati dei vostri militanti? Perchè non avreste le risorse per fare quasi nulla. La secessione ve la potete scordare perchè il POPOLO NON LA VUOLE. Siete al potere da un sacco di anni: nulla è cambiato in questo paese. Anzi, abbiamo un debito maggiore. Andatevene.

  68. Scritto da Ezio

    Cosa deve fare?
    So che continuerà a fare solo gli interessi della famiglia Bossi e del cerchio magico.
    Poi se sparisce insieme alla famiglia Bossi e quelli che nella foto giocano con gli elmetti di plastica con le corna, tanto meglio.
    Purtroppo sarà difficile dimenticare una truffa lunga trent’anni.

  69. Scritto da .

    I leghisti,purtroppo per noi sopravviveranno alle prossime Elezioni,hanno occupato ogni singola poltrona,sedia,sgabello e scalino che habbia un legame col potere enti pubblici ecc ecc,e da li pescheranno ancora voti,compiando la dc,si sono resi quasi “immortali.”

  70. Scritto da libero

    non rimane altro che aggregarsi al canton ticino l italia è un debito infinito

  71. Scritto da osservatore

    Ma insomma, lo vogliamo ammettere che ci sono 2 italie ? A cominciare dalle piccole cose, mettere il casco in moto, allacciare le cinture di sicurezza, pagare il bollo della macchina, l’abbonamento TV, fare la differenziata, e l’elenco può continuare all’infinito.
    Lega o non lega, il nocciole del problema è sempre quello, la lombardia da sola sarebbe la regione più ricca e efficiente del mondo, quindi non dico secessione, ma almeno un federalismo più serio, e la direzione sembrava quella giusta

  72. Scritto da Pressione Fiscale al 44%

    X gli ultimi nostalgici della Lega federalista..
    Vorrei sfatare anche il teorema leghista e berlusconiano che con la Sinistra al Governo siano solo Tasse Tasse Tasse
    Vorrei ricordare a TUTTI che la pressione fiscale in Italia sta ormai quasi sfondando il 44%
    MAI è stata così alta in tutta la storia dell’Italia repubblicana!!
    La Lega ha fallito miseramente su tutta la linea
    15 anni buttati alle ortiche

  73. Scritto da SC

    Abolizione del vitalizio per i parlamentari, hanno votato a favore alla Camera solo in 22. Hanno votato no 498.

  74. Scritto da Alegher

    @52 – allora vuol dire che gli italiani sono contenti di berlusconi ? Forse sarebbe meglio dire che attraverso televisioni e giornali ha venduto paccottiglia di cui si sono cibati . Fino alla devastazione del sistema economico e dell’immagine dell’italia nel mondo.
    O è fermo a prima delle ferie quando dicevano che eravamo i più belli e i più bravi e tutto andava meravigliosamente bene con un debito al 120 % ? Con il miglior premier degli ultimi 150 anni.

  75. Scritto da Proibizionista

    @36 personalmente sono contrario all’uso smodato dell’alcool. Niente di personale.

  76. Scritto da piero

    Che deve fare!?!!!
    SPARIRE!!!!

  77. Scritto da Padani

    Sabato e Domenica in padaniA gridano Roma-ladrona, gli altri giorni invece…..

  78. Scritto da Por noter

    @63 E secondo te questa situazione la sistemano bossi, il trota , la minetti, berlusconi ecc ecc ? Sono passati 20 anni di cui 10 di grandi maggioranze con la lega al governo. Lasciamo perdere …….