BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fellowship in Aritmologia alla Humanitas Gavazzeni

Dal 7 al 10 novembre in Humanitas Gavazzeni la terza edizione della ”Fellowship in Aritmologia” promossa dalla Società Italiana di Cardiologia

Più informazioni su

Si svolgerà a Bergamo in Humanitas Gavazzeni,Villa Elios, dal 7 al 10 novembre, la terza edizione della ”Fellowship in Aritmologia”, promossa dalla Società Italiana di Cardiologia. “L’evento educazionale si rivolge ad un gruppo ristretto di specializzandi in cardiologia degli ultimi due anni con particolare interesse in elettrofisiologia, aritmologia e cardiostimolazione, provenienti da tutte le scuole di specialità italiane, spiega il professor Luigi Padeletti, coordinatore del programma, membro della Società Italiana di Cardiologia e coordinatore delle attività scientifiche di Humanitas Gavazzeni. Punto di forza è la Faculty d’eccellenza che vede la presenza di autorevoli esperti del settore, ciascuno dei quali contribuisce a sviluppare un tema specifico e ad arricchire con la propria esperienza le sessioni di discussione plenaria. E’ un evento importante per la formazione dei giovani medici, che viene fatto a Bergamo dopo le due prime edizioni svoltesi a Roma. Per Humanitas Gavazzeni è un ulteriore legittimazione del proprio posizionamento nel campo della cardiologia italiana”. 
Il programma nasce dalla consapevolezza che nella cardiologia moderna, con particolare riferimento alla cardiologia interventistica e all’aritmologia, sia necessario completare le conoscenze fornite nei percorsi universitari con strumenti di approfondimento che consentano, alla fine del percorso di studi, di avere figure preparate per poter applicare al meglio le correnti linee guida nella pratica clinica. Le giornate saranno quindi focalizzate su obiettivi clinici e sullosviluppo di competenze cliniche e scientifiche: elettrofisiologia, ablazione, dispositivi impiantabili, performance dei prodotti, interpretazione delle linee guida e dell’evidenza clinica, gestione del paziente. Gli argomenti verranno trattati favorendo modalità interattivee lasciando ampio spazio alla discussione. Sono previsti inoltre laboratori pratici con l’utilizzo delle più sofisticate apparecchiature di simulazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.