BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli: senza maggioranza si voti o ?? golpe

"Governi tecnici, di coesione, di tregua, di unit?? nazionale o come diavolo li si voglia chiamare, o peggio ancora maggioranze allargate sarebbero un colpo di stato".

 Mentre la maggioranza perde pezzi e il premier ribadisce che non intende dimettersi, la Lega è sempre asserragliata sulla linea Berlusconi o voto. "Governi tecnici, di coesione, di tregua, di unità nazionale o come diavolo li si voglia chiamare, o peggio ancora maggioranze allargate – dice il ministro della Semplificazione, il bergamasco Roberto Calderoli – sarebbero un colpo di stato e i colpi di stato si combattono con la rivoluzione. In un sistema bipolare se cade un governo la parola deve tornare al popolo oppure il popolo da solo se riprende la parola e riafferma la democrazia". Calderoli conclude: "Se il governo Berlusconi ha i numeri per andare avanti e realizzare o completare le riforme bene, diversamente non resta che il voto".
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giulia

    A quanto pare Berlusconi verrà licenziato dai camaleonti che in queste ore l’hanno abbandonato e non dai nostri “giochetti”. La lega che fa, affonda con lui?Quando andremo a votare ci ricorderemo i nomi, di tutti coloro che l’hanno sostenuto e hanno condiviso questo governo del malaffare per non rieleggerli più.

  2. Scritto da giampi

    Che paura: se c’è gente che invoca il renzo-trota è meglio che espatrio, ma al di fuori dell’Europa. Povera Ita(g)lia.

  3. Scritto da Padania Bancarottiera

    @12 preferisci la bancarotta che ci stanno procurando i tuoi compari ? Andate a nascondervi e lasciate fare a chi è capace.

  4. Scritto da morgana

    Sì ha ragione! subito al voto… così sarà ufficialmente sancito il calcio nel di dietro che in tanti muoiono dalla voglia di darvi..

  5. Scritto da Alessandro

    possiamo ancora farcela: è evidente che dobbiamo “buttare fuori” chi ha tradito !! la Lega è nata come movimento per la libertà e noi dobbiamo liberarci da chi con l’inganno si è spacciato per leghista ed in realtà voleva solo conquistare le poltrone di roma ladrona!! la nostra più grande speranza è che il giovane Renzo prenda in mano la situazione e continui quello che il padre Umberto ha iniziato. Lontano da roma, lontano dal Pdl !!!!

  6. Scritto da Giuseppe

    @20
    siete cosi’ sicuri di risolvere i problemi
    lasciati da pdl-lega che come premier andate a
    riprendervi mister mortadella marcia.
    un vero affare!!!!!!!

  7. Scritto da Libero

    Caro Calderoli, se un giorno sarai Presidente della Repubblica potrai decidere sulla questione, ma per ora non ti compete.
    E’ Napolitando che deve verificare se esiste una maggioranza alternativa…. fattene una ragione!

  8. Scritto da Giuseppe

    @24
    guarda che pulpito che viene.
    se lo fa la lega e’ un ribaltone, se lo fanno gli
    altri , lo fanno per la patria ed e’ tutto normale,
    mi dispiace 24 il popolo ha votato lega-pdl, non c’e’
    piu’ maggioranza tutti a casa e al voto!!!!!

  9. Scritto da che idea agghiacciante

    “la nostra più grande speranza è che il giovane Renzo prenda in mano la situazione”
    da intervento n.22 /sig. Alessandro

  10. Scritto da Libero

    x Giuseppe 25
    Non hai capito niente, ho solo ricordato a tutti quanto è scritto nella Costituzione, diritti e doveri del Presidente della Repubblica: in questo momento tra i suoi DOVERI c’è quello di verificare se esiste una MAGGIORANZA alternativa TRANSITORIA, poi stabilirà LUI a quando le nuove elezioni, non è una questione di ribaltoni o di lega…. capisci?

  11. Scritto da In cambio di una salamella

    @23 – Credo che dovreste baciare la tera dove passa l’economista capace e rispettato che voi chiamate mortadella . Sarebbe ora di mettere a fuoco che al di là e al di sopra del cuocere le salamelle alle sagre non sapete andarre. Quanto ci è costata e ci costerà questa faccenda, a noi e ai nostri figli, che tristezza !!

  12. Scritto da Giulia

    Alle dichiarazioni del ministro rispondo con una citazione del Financial Times “In nome di Dio e dell’Italia Berlusconi vattene”.Il quotidiano inglese (Che non è comunista) afferma che solo un cambio di leadership potrà ridare credibilità al paese.Questo è uno dei tanti commenti dei giornali stranieri dopo le dichiarazioni folli del nostro premier al G 20.

  13. Scritto da sleghista

    Leghisti!!!! siete voi dei golpisti!!!!!

  14. Scritto da x giulia

    Giulia
    Berlusconi lo manda a casa il popolo solo con libere elezioni, non con i vostri giochetti.
    Porta pazienza, tra poco ci saranno le elezioni, fate una bella ammucchiata di Prodiana memoria, mandate a casa l’orco di Arcore, e dopo 15 giorni facciamo un’altra bella elezione. E avanti o popolo

  15. Scritto da daniela

    avete paura (certezza?) di essere esclusi. E ve lo meritate
    Rivoluzione? chi? voi? divisi come siete? Suvvia, il vostro “popolo” ha oramai un gran mal di pancia, ve la siete cercata.
    Del resto da uno che fa una legge e se la chiama porcata, che dovrebbe fare il min. della semplificazione e le norme sono sempre più complicate, che ci si può aspettare se non roboanti e contradditorie parole

  16. Scritto da Peppe

    Brava Daniela…..oramai tutti a casa e spero che gli elettori della Lega abbiano capito che qualcuno sono 20 anni che li prende in giro…….

  17. Scritto da antonio

    a me viene da ridere x quanto sono unite le sinistre… pensate ai vostri problemi la realtà è che voi avete paura delle elezioni xchè non siete in grado di governare, vi ricordate il 2008???

  18. Scritto da Mago

    Eh… la Costituzione Italiana. Una grande sconosciuta per Lei, Sig. Calderoli.

  19. Scritto da ex lega

    parlano i leghisti che sono i complici dell’attuale situazione italiana, da ex leghista non vedo l’ora di andare al voto per mandarvi a casa

  20. Scritto da gigi

    ministro della complicazione, non rappresentate + nessuno, avete anche tradito i vs elettori dicendo cose che non avete mantenuto

  21. Scritto da cip per ciock

    Stavano al Governo per il federalismo ma è rimasto solo uno slogan e niente più(imprenditori docet).Calderoli ministro della semplificazione o complicazione??(porcata elettorale e ministeri a Monza compresi)Alzano la voce come cani da muta ma abbaiano ormai solo alla luna.Con il loro socio Berlu hanno peggiorato i comportamenti della Politica e questo è il vero golpe di cui vorremmo liberarci.Le armi pronte nelle vallate Bergamasche hanno cambiato bersaglio…….

  22. Scritto da maresana

    Che stiano preparando le cartucce per i 600.000 fucili padani!!!!

  23. Scritto da Luca Lazzaretti

    caro Calderoli,può sempre rivolgersi ai 50.000 bergamaschi armati pronti a scendere a valle come diceva il suo datore di lavoro qualche anno fa….in ogni caso moderi il linguaggio,almeno per le vittime dei golpe veri tipo Cile o Argentina o Iran…e poi non lo avete fatto anche voi il golpe nel 94? O quello invece andava bene? Un consiglio da un oppositore mortale della lega..torni a casa e si cerchi un lavoro onesto e si faccia dimenticare.Tutti hanno diritto al’oblio,anche lei.

  24. Scritto da ciccio

    ma stia zitto che di onorevole avete ben poco .
    andate alle elezioni e vedrete la batosta che vi arriva , meritatamente .

  25. Scritto da Umberto

    Calderoli ha ragione, al voto così se ne torna a casa insieme al resto della ciurma

  26. Scritto da PADANIA LIBERA E INDIPENDENTE

    è difficile che si vada al voto con un presidente della repubblica sinistroide,lui non vorrà andare al voto perchè sa già in partenza che la sx non uscirà vincente alle elezioni e se per caso dovesse vincere non sarà comunque in grado di governare.

  27. Scritto da Bob

    Ma ci è o ci fa?
    Non mi pare cerebroleso, per cui, per quel poco che costui possa riuscire a comprendere, non prova almeno un poco di vergogna delle assurdità che dice, del niente che fa?