BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lilyox, il debutto dei cosmetici Made in Bergamo

La nuova avventura degli imprenditori Giacomo e Daiana Rota: "prodotti di alta qualità a prezzi accessibili". E' il primo punto vendita di altri 300 di prossima apertura.

Più informazioni su

Fresco, colorato, giovane. Punta ai colori vivaci, per strizzare l’occhio alla clientela di giovanissime, ma non trascura l’esperienza il nuovo brand bergamasco della cosmesi: Lilyox. Sabato 5 novembre ha aperto anche il nuovo negozio in via Sant’Alessandro a Bergamo, in contemporanea si spalancano le vetrine anche su Brescia e Prato. L’idea di lanciare la nuova linea di prodotti cosmetici che hanno come marchio una farfalla è dell’imprenditore Giacomo Rota di Bonate Sopra, che vanta un’esperienza quasi cinquantennale in questo campo. Ad affiancarlo c’è Daiana Rota, la figlia, che segue da sempre lo sviluppo dell’azienda. Lilyox infatti vanta la consolidata esperienza in campo cosmetico: dal maquillage ai profumi, creme per il viso e per il corpo.
Da sempre l’azienda produceva e forniva le grandi catene, oggi la scelta di mettersi in diretto contatto con la clientela. "Segui la farfalla della bellezza" è lo slogan che ha scelto la nuova società, costituita nel maggio del 2011,  e che punta ad offrire prodotti di alta qualità a prezzi molto accessibili. Il negozio di via Sant’Alessandro è un po’ il prototipo dei circa 300 punti vendita che apriranno in Italia e all’estero entro il 2015 per un investimento complessivo di circa 7 milioni di euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fedele cliente

    Ho visto il negozio clone Kiko,io continuero ad andare alla Kiko.