BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I grillini ai politici regionali ???Dimezzatevi lo stipendio???

Il movimento a Cinque Stelle (Grillo) ha depositato le firme per la proposta di legge denominata ???Zeroprovilegi???. Anche in Bergamasca i grillini si sono sati da fare con banchetti informativi.

Più informazioni su

Riduzione del 50% degli stipendi dei consiglieri comunali, abolizione del vitalizio e dell’indennità di fine mandato. Il movimento a cinque stelle ha depositato le firme per la proposta di legge denominata “Zeroprovilegi”. Anche in Bergamasca i grillini si sono dati da fare con banchetti informativi raccogliendo molte adesioni. La denominazione della legge riassume efficacemente i suoi quattro punti cardine: ridurre del 50% i compensi dei consiglieri regionali; eliminare il vitalizio ad essi spettante e l’indennità di fine mandato e sostituire i rimborsi forfettari con indennizzi che coprano le spese effettivamente sostenute per gli spostamenti e le missioni.

Ecco il comunicato del meet up bergamasco del Movimento Cinque stelle:

Nelle settimane passate anche noi del Movimento 5 Stelle della Provincia di Bergamo abbiamo istituito banchetti in città e provincia dove abbiamo raccolto firme, incoraggiamenti, tanta solidarietà e offerte economiche (!!!). Di tutto questo ringraziamo i cittadini che ci hanno caricato di entusiasmo e fiducia; in futuro abbiamo l’obiettivo di intensificare il nostro rapporto di vicinanza alla collettività tramite un intenso programma di banchetti e iniziative di informazione diretta sui temi cardine della nostra proposta che si fonda su un’idea diversa della politica, che rifiuta le ideologie e privilegia i fatti soprattutto sul piano dell’esempio personale: gli eletti nelle liste 5 Stelle (alle assemblee regionali) fanno risparmiare al cittadino più della metà di quanto previsto come stipendio pur rendendo molto di più (non sono consentiti i doppi incarichi o le doppie occupazioni con relativo accumulo di compensi…), rifiutano i rimborsi elettorali, svolgono due mandati e poi tornano alle precedenti occupazioni.
Continuerà inoltre il programma di promozione presso amministratori, imprese e cittadini del "modello Vedelago" con l’obiettivo di aprire le porte, anche nella nostra Provincia, ad un "polo del riciclo" che permetta di rispettare l’ambiente e al contempo di risparmiare i milioni di euro che ogni anno finiscono agli inceneritori in cambio di un incredibile spreco di risorse e danni alla salute. Ci teniamo a precisare che non si tratta di una battaglia di retrovia: la filiera "rifiuti zero" incide profondamente sul mercato sia delle materie prime (delle quali si prolunga a dismisura la vita) sia dell’occupazione (è stato stimato che un impiegato nel processo di incenerimento vale venticinque in quello del riciclo spinto!!!).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca B

    Si può sapere cosa c’entra Grillo ed i suoi spettacoli ? Chi continua a chiamare “Grillini” i militanti M5S, lo fa solo per sminuire la presa che le nostre argomentazioni hanno e rosicano d’ invidia, perché il M5S è l’ unico movimento veramente anti-casta.
    Ci sono quelli a cui va bene il sistema politico corrotto italiano, quelli che si lamentano, ma non fanno niente e definiscono “demagogo e populista” chi cerca di cambiare e ci sono quelli che vogliono cambiare.

  2. Scritto da Maria Letizia Mortacci

    Quindi visto che Grillo non lo paghiamo noi ma chi va a vederlo dica che non la pensa come lui ma non tiri in ballo i soldi che prende tanto per attaccarsi a qualcosa per criticare chi se la prende con il governo Berlusconi (e comunque anche con gli altri).Io invece penso che chi governa a qualunque livello deve essere capace di farlo.E’ stupido pensarlo ma andrebbe bene un esamino o una seduta psicanalitica.Nonché una raccolta di informazioni bella completa che tutti conoscano prima di votare,

  3. Scritto da il polemico

    @40:ascolti,io non sto criticando grillo,critico solo il suo modo di fare politica,cerca di farsi passare come un operaio che fatica ad arrivare a fine mese,quando in realtà non lo è.facile dire ad uno che ha molti soldi di ridursi lo stipendio,che corrisponde ad una minima parte delle sue entrate,nel caso di grillo,ma se la riduzione incide per il 50%,stia pur sicuro che nessuno dirà ok,accetto
    grillo vuole ridurre gli stipendi dei parlamentari,ma non dei suoi spettacoli,guadagnerebbe meno

  4. Scritto da Grilletto per scelta

    Ancora con ‘sta storia di Grillo milionario… Ma la volete capire che nessuno è obbligato ad andare ai suoi spettacoli, quindi a mantenerlo? Sempre pronti a criticare…A Grillo scegliamo noi se dare i nostri soldi, i signori in parlamento invece se li PRENDONO i nostri soldi.

  5. Scritto da Cittadino stupito

    Ovviamente può essere solo il movimento a 5 stelle ad essere l’artefice del cambiamento. Poveri noi dalla padella nella brace.
    Non sarà con un po si demagogia che risolveranno i problemi del paese e soprattutto degli italiani. Solo la partecipazione popolare in prima persona può farlo, chi chiede un’altra delega a Grillo o altri è solo un nuovo imbroglione che non potrà mai mantenere ciò che promette.

  6. Scritto da Verosergio?

    Ovviamente può essere solo il movimento a 5 stelle ad essere l’artefice del cambiamento, gli altri partiti hanno avuto 20 anni di governo e vediamo tutti lo spreco di denaro pubblico e l’incapacità che caratterizza la loro azione volta al solo mantenimento delle poltrone. Gli eletti del m5s hanno già adottato da tempo lo zero privilegi per gli oltre 150 propri eletti ed il movimento ha rifiutato 1,7 milioni di euro di finanziamento pubblico.
    Finalmente un movimento serio con proposte concrete

  7. Scritto da M5S arriva

    Non ci sono i programmi… Già visto… Svegliatevi sul sito di grillo ci sono centinaia di pagine sulle leggi dei grilli proposte in rete e votate dai partecipanti: usate internet ma non avete ancora capito come funziona il movimento a 5 stelle, sveglia.
    Già visto? Solo in Islanda stanno facendo in questi mesi quello che da anni fanno i grilli, li stanno facendo la costituzione on-line col contributo di tutti. Svegliaaa o siete in malafede?

  8. Scritto da faccia tosta

    x 22 certo che paragonare lo stipendio di un operaio che per meritarselo deve lavorare almeno 8 ore al giorno x 22 giorni al mese, con lo stipendio di un consigliere regionale, che è dodici volte quello di un operaio e che lo percepisce grazie al suo fare un bel niente, ci vuole una bella faccia tosta!

  9. Scritto da Damiano

    Senza bisogno di essere grillini o di altre sponde politiche, si capisce benissimo che, come cittadini, siamo derubati e imbrogliati, dai nostri politici.
    Sono i più pagati d’Europa per averci “guidato” tra i paesi economicamente ed eticamente messi peggio del mondo “sviluppato”.
    Più di così… c’è altro da aggiungere?

  10. Scritto da mirco

    Che quella dei politici sia l’ unica casta a decidere del loro proprio stipendio e’ un conflitto d’ interessi EVIDENTE.
    Ma anche l’indotto non schersa, OBBLIGHIAMO presidenti di fondazioni, associazioni, corporazioni (cam com,confindustria,fiere ecc) ad andare IN PENSIONE A 72 anni.
    Staccando un po di COZZE (Cozza day) nb: sono morti…non vedete?

  11. Scritto da carmelo

    Si può inviare una e-mail ai consiglieri regionali che discuteranno la proposta come forma di pressione dei cittadini:
    indirizzi vedi:

    http://liberiincroci.blogspot.com/2011/10/zero-privilegi-scrivi-ai-consiglieri.html

  12. Scritto da Damiano

    Faccio una piccola aggiunta:
    i nostri politici sono sempre pronti a recepire “tendenze”, indicazioni dall’Europa sull’aumento dell’età pensionabile dei lavoratori.
    Non imitano mai i colleghi politici europei, sulla loro paga…
    Lì, non gliene frega niente di adeguarsi agli standard europei degli altri politici.
    Apperò, i furbetti…

  13. Scritto da Maria Letizia Mortacci

    @polemico e verità E’ inutile che vi arrampicate sugli specchi il trota io lo guardo comunque dall’alto in basso e mi disturba pagarlo.Se fossimo in una democrazia vera(con tutti i candidati aventi gli stessi mezzi mediatici e sapendo tutto di tutti) quel signore lì farebbe un altro mestiere:Portate in palmo di mano uno che è stato bocciato 3(tre)volte in quinta e criticate Grillo perché la gente paga per per sentirlo.E’ inutile rompere i soldi di berlusconi escono ancora dalle nostre tasche.

  14. Scritto da il polemico

    @37:anche a me disturba pagare ,bersani,veltroni e compagnia bella…..però sono stati eletti democraticamente da persone che la pensano diversamente da me,e li rispetto.da come scrive lei,esiste solo suo modo di pensare,che ovviamente è giusto,mentre gli altri (me compreso)non capiscono nulla.il trota sarà incapace,anche io lo considero inadatto,però è stato votato…..punto

  15. Scritto da il polemico

    @29:sul sito ci sono centinai di proposte,ma io per sapere un programma di un partito devo essere oblbigato ad andare in internet?e chi non ha internet?perchè non si fanno ogni settimana gazebo dove chi è interessato può recarsi per ascoltare o vedere?e poi si ricordi,i programmi e le buone intenzioni sono come le foglie,vanno dove tira il vento,ma la realtà è sempre diversa

  16. Scritto da il polemico

    beh,detto dai seguaci di uno che con i suoi spettacoli politici fattura 4 milioni all’anno…piuttosto che chiedere 30-50 euro per un suo spettacolo,non potrebbe accontentarsi di 2-3 euro?comunque sono d’accordo,basta privilegi,specialmente il bonus da 8mila euro che possono spendere per pagare le cene ai propri invitati,e chissà come mai il signor Sola,tanto zelante a denunciare i vari sperperi degli avversari,di questa cosa non fa mai menzione,probabilmente gli fa comodo pure a lui un extra.

  17. Scritto da Ezio

    Vabbè, tutti dicono ai politici di dimezzare i loro stipendi. E’ facile
    La sfida però è di vincere le elezioni e governare, ma in questo caso il movimento di Grillo è perdente, perchè non ha nessun programma di governo, ma solo dolori di pancia del popolo di una certa cultura.
    Grillo sa bene che per fare le cose davvero ci si deve sporcare le mani, ma sa anche che da quel momento non è più al centro dell’attenzione.
    Insomma, grillini, roba già vista e sentita. Roba vecchia

  18. Scritto da ex elettore

    E come fa il trota a pagarsi gli studi universitari poi? E la Minetti come fa a pagarsi tutti i vestiti che compra in via Montenapoleone e i 60 giorni di ferie a Luglio e agosto?

  19. Scritto da aldo

    io dimezzerei i politici

  20. Scritto da gigi

    nei provvedimenti europei non ci sono i tagli alla politica, vorrei tanto lo scambio in toto del nostro governo sostituendolo con uno qualsiasi del terzo mondo, miglioreremmo immediatamente e saremmo più credibii

  21. Scritto da Giopi!

    Ma quale dimezzamento .. guadagnano 10.000 euro al mese , quello che io guadagno in 9 mesi !!
    Un bravo politico deve guadagnare 5 volte il salario più basso presente nel proprio paese … fate voi i conti !
    Ovviamente ho detto bravo !!

  22. Scritto da libero

    questi sono come tutti predicano e predicano benissimo ma quando avranno qualche cadriga statevene pur certi che razzoleranno alla grandissima
    il zeroprovilegi a parole poi arrivati all inizio tranquilli poi quando vedono i $$ si tolgono lo zero e che resta …

  23. Scritto da Arianna

    questa proposta e tutte quelle che riguardano i tagli alla politica italiana,servono per attirare gli elettori a votare i partiti minori. !!!!Sono obiettivi difficili da ottenere perchè quando arrivano in parlamento, queste richieste vengono poi bocciate ampiamente dalla maggioranza dei ministri ,sia di destra che sinistra che di centro.Tocca a noi elettori escogitare idee nuove per togliere tutti questi privilegi ..che i nostri cari politici si sono autoconcessi !!!!!

  24. Scritto da @ 6 da 4

    x 6 intendemo dimezzare fisicamente

  25. Scritto da Maria Letizia Mortacci

    @1 Il polemico Come direbbe qualcuno”Mi consenta” ma lei sta dicendo delle grosse citrullate, Io agli spettacoli di Grillo non ci vado quindi da me non prende un centesimo. Il trota,invece,anche se non vado a vederlo lo devo pagare riccamente lo stesso perché viene pagato con soldi pubblici. Anche il berluska lo mantengo io perché quando compro la pasta o il dentifricio se lo pubblicizza lui una parte di quello che pago va a finire nei suoi bunga-bunga anche se le sue televisioni non le vedo.Capito?

  26. Scritto da sempre pagato

    i parassiti non possono dimezzarsi lo stipendio senno che parassiti sarebbero?

  27. Scritto da senza paura: si cambia libroo

    abolire il senato. non serve a nulla..agli onorevoli uno stipendio previsto normato per legge. rimborso spese vitto e alloggio giustificati con fatture. come in tutte le aziende. zero privilegi, abolizione pensione. massimo due mandati come i sindaci. Dimezzamento consiglieri regionali vedi onorevoli. la casta va rottamata e poi giusti sacrifici per tutti ma con giustizia…abolite i diritti acquisiti, fissare tetto minimo per le pensioni l’eccedenza riduzione in percentuale e avanti senza paura

  28. Scritto da sergio

    proposta dignitosa, in un momento di crisi e con il loro stipendio super eccessivo.. Peccato che ha chiederlo non sia il pdl, la lega o il pd…Peccato, perché i grilletti sanno benissimo di fare un buco nell’acqua e dunque possono fare battute senza risposta, ovviamente, il che la dice lunga sull’utilità di simili movimenti radical chic fomentati dai miliardari che mai si dimezzerebbero le loro serate politiche per il “bene” del popolino che li ha votati: vero Grillo?

  29. Scritto da Giovanni

    E vai con il populismo, al posto di chiedere la riduzione di questo e l’abolizione di quello perchè non si sbattono per aumentare la partecipazione dei più (a partire da loro tanto attivi sui midia ma che nessuno vede mai in una pazza?)

  30. Scritto da e

    già mezzo stipendio è tanto.
    Almeno fareste un segno.
    Quello che silvio non fa.
    E noi paghiamo.
    Alla faccia dell’Italia e degli italiani.

  31. Scritto da V

    Io ho firmato.

  32. Scritto da Silvio

    Grillo=Bossi

  33. Scritto da maccabeo

    Non capisco chi attacca Grillo per i soldi che guadagna:sono frutto di spettacoli che nessuno è obbligato a vedere!Gli americani non accusano
    nessun uomo di spettacolo (e sono tanti) che avanzano critiche al potere
    per il fatto di essere ricchi.In parole povere,non è indispensabile essere nullatenenti per poter accusare un amministratore di essere strapagato.E’ un concetto difficile da afferrare?Devo fare un disegnino?

  34. Scritto da La verità fa male

    @10 MARIA LETIZIA MORTACCI lei paga il Trota (pagato da soldi pubblici) perchè il Trota si è candidato alle elezioni ed è stato votato dai cittadini. Allo stesso modo in cui ragiona lei, uno di destra potrebbe risponderle (demagogicamente) “Penati, anche se non vado a vederlo, mi tocca pagarlo riccamente”. Se domani io o lei ci candideremo alle elezioni e saremo eletti, anche noi saremo pagati riccamente con soldi pubblici. Tutti sono bravi a sparare slogan, ma pochi agiscono

  35. Scritto da Doge

    Sono convinto che anche dimezzando lo stipendio a queste sanguisughe non andranno sotto i ponti , oppure, se propriomnon ce la faranno, andranno a lavorare come tutti gli altri……. Dimezziamo anche il numero di dirigenti inutili pubblici

  36. Scritto da il polemico

    @10:il suo ragionamento non lo capisco,lei non andrà,ma molte altre migliaia ci vanno si,quindi se lei non va a vedere grillo,vuol dire che non ci va nessuno?evito il commento suoi soldi dati alla fininvest,che significa’?se lei compera un prodotto reclamizzato,è la ditta produttrice che vuol farsi pubblicità,per vendere di più,non la obbliga di certo il berlusca.guardi il lato positivo,almeno con i suoi acquisti paga parte di stipendio ai lavoratori che lo producono

  37. Scritto da il polemico

    @10 p.s:ormai il trota ha 2 anni di esperienza o vita politica,e come dice di pietro:se uno si è fatto le ossa,è giusto che prosegue,come ha detto per giustificare la candidatura di suo figlio,dopo che ovviamente aveva criticato il nepotismo degli altri

  38. Scritto da realista

    mi piacerebbe davvero vederli questi grillini qua,se vengono eletti,se poi si abbasserebbero lo stipendio,è come un operaio che si autoriduce il salario………ma dai
    tengo a precisare che comunque in qualsiasi altro paese europeo è cosi,in austria un europarlamentare si era fatto rimborsare 1600 euro(la tariffa più cara) di volo aereo per strasburgo,anche se in realtà aveva preso low cost a 80 euro.i soldi fanno gola a tutti,e tutti vogliono averne di più,il resto è solo slogan

  39. Scritto da gigi

    meritiamo chi abbiamo eletto e nessun taglio alla politica le ultime 19 maserati di la russa non sono un chiaro segno ??????

  40. Scritto da bastapoliticidiprofessione

    per chi sentenzia che sono solo belle parole meglio che si informi su quanto il Movimento 5 Stelle (e smettiamola di chiamarli grillini!) abbia rinunciato in contributi elettorali (se non erro ca.2 milioni di euro… mica due lirette) rimasti nelle casse dello stato, ed a quanto ammonta lo stipendio “autoridotto” dei consiglieri regionali M5S (2500 euro, il resto viene messo a disposizione per iniziative a favore dei cittadini un esempio acquisto di pannolini riciclabili). Fatti non parole!

  41. Scritto da milly.67

    Carissimi destrini e sinistrini…e anche centrini. E’ ora di fare piazza pulita !! Grillo è un grande, il suo movimento dà fastidio a molte mummie politiche che stiamo mantenendo da 40 anni !!! Se voglio Beppe lo vado a vedere e pago, altrimenti con un OFFERTA LIBERA mi prendo il dvd. Invece partendo dal presidente Napolitano (colui che dorme) fino ad arrivare al portaborse pago e vedo uno spettacolo indecente, un teatrino .
    Movimento 5 stelle alle prossime elezioni.Altrimenti non voterò….