BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paesaggio con Cavalieri, un capolavoro atteso dal 1835

Il quadro di Antonio Maria Marini Paesaggio con Cavalieri, verr?? per la prima volta mostrato al pubblico nella sede del Credito Bergamasco durante i fine settimana di novembre

L’Associazione Amici dell’Accademia Carrara esppone al Credito Bergamasco lo straordinario dipinto di Antonio Maria Marini, Paesaggio con Cavalieri (1705-1710). Alla presenza di Giorgio Pandini, presidente dell’Associazione Amici dell’Accademia, di Maria Cristina Rodeschini, direttore responsabile Divisione Accademia Carrara GAMeC e di Angelo Piazzoli, segretario generale del Credito Bergamasco e della sua Fondazione, il quadro è stato esposto in forma privata, ricevendo subito un apprezzamento entusiasta; nell’occasione si è definita la migliore collocazione in vista di una prima presentazione pubblica.
L’ingresso in città di un esemplare della pittura di Antonio Maria Marini dà forza al contributo degli oltre 500 donatori, che con notevole partecipazione e generosità, ad oggi hanno permesso di raccogliere più di 15.000 € da destinare all’ancora attivo progetto di recupero dell’opera. L’intenzione di restituire alla città un capolavoro atteso da tempo si rivolge allora alla sensibilità di ogni donatore, perché continui a riconoscersi parte integrante di una significativa tappa della scena culturale bergamasca a fronte di un contributo simbolico e volontario, indispensabile a raggiungere il traguardo finale di 80.000 € per completare l’acquisizione dell’opera.
Il quadro di Antonio Maria Marini verrà per la prima volta mostrato al pubblico contestualmente alle prossime mostre, presso il Credito Bergamasco (Nature morte, esposizione di dipinti di Giacomo Ceruti, e Via pulchritudinis, mostra che espone quadri della collezione del Credito Bergamasco e grandi dipinti in restauro presso Creberg); durante i fine settimana del 5-6, 12-13 e 19-20 novembre (informazioni sul sito www.fondazionecreberg.it).
La principale raccolta proseguirà invece tramite il sito www.bergamoperlarte.it , dove sarà possibile accreditare il proprio versamento direttamente sul conto corrente IT43 U 03336 11101 000000000700 intestato a Associazione Amici Accademia Carrara e monitorare quotidianamente il livello delle donazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.