BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’arte della Commedia dell’arte

Dal 5 al 27 novembre al Museo Ceresa la mostra ???I robe???, scenografie, fondali e oggetti scenici della Commedia dell???Arte. Sabato 19 e 26 novembre va in scena la commedia dell'arte ???Giullarata Oscena???

Dal 5 al 27 novembre al Museo Ceresa la mostra “I robe”, scenografie, fondali e oggetti scenici della Commedia dell’Arte. Nell’ambito della mostra sabato 19 e 26 novembre “Giullarata Oscena” spettacolo di e con Eugenio de’Giorgi.  
Dove se non in Valle Brembana, patria della figura del servo “Zanni” antesignano di Arlecchino e Brighella? E dove meglio di San Giovanni Bianco nel cui territorio si può ancora oggi visitare la “Casa di Arlecchino”? Il legame con le radici della Commedia dell’Arte è immediato e da questo legame è nato il progetto dell’Associazione per le Arti Popolari Duende, articolato nella mostra “I Robe – L’arte della scena teatrale ieri e oggi” (Museo Ceresa di San Giovanni Bianco, dal 5 al 27 novembre) e nello spettacolo “Giullarata Oscena”, di e con Eugenio de’Giorgi (in programma nell’ambito della mostra sabato 19 e 26 novembre), attore, autore e regista di origine bergamasca.
La mostra, ideata da Eugenio de’ Giorgi, si avvale di un allestimento-installazione di PierPaolo Boccardi e presenta scenografie, fondali e quadri del celebre Emanuele Luzzati, fondali di Luisa Spinelli e di Matteo Martino, scenografo di Dario Fo, oltre a sculture dello stesso PierPaolo Boccardi.
Il progetto è realizzato in collaborazione con il Comune di San Giovanni Bianco, la Provincia di Bergamo-Assessorato alla Cultura, la Comunità Montana Valle Brembana e l’Ecomuseo Val Taleggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.