BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Giovani padani, guardate in casa vostra”

Il responsabile dei Giovani Democratici bergamaschi risponde ai leghisti: "La Lega sta fallendo, il suo movimento giovanile ha paura".

Carissimi Giovani Padani,

il vostro comunicato stampa pubblicato ieri relativo al democratico e sindaco di Firenze Matteo Renzi, paragonato a Mr Bean, mi lascia esterrefatto.
Credo che sia la paura di un movimento giovanile di un partito che ormai vede la fine della sua azione di governo del quale fa parte, e il cui fallimento è attribuibile anche al leader leghista Umberto Bossi. Proprio Bossi infatti ha promesso in questi anni più sicurezza, più lavoro e più fondi al Nord e ai Comuni e invece, al contrario, ha messo in ginocchio gli enti locali e quindi i servizi ai cittadini, ha finanziato il ponte sullo stretto di Messina e ha elargito fondi a Catania e a Roma, ha tagliato risorse alla Polizia e ai Carabinieri che hanno le volanti ferme nei garage perché senza benzina. Che bella coerenza!

Prima di fare commenti e dare giudizi di basso profilo "fuori da casa vostra" vi consiglio, con molta pacatezza, di "guardarvi in casa" perché l’incoerenza in questi anni ha prevalso e la gente non crede più a false promesse!

E poi mi rivolgo in particolare a voi giovani, che come me e come noi Giovani Democratici, credono nella Politica e la vivono con passione e gratuità: lottate affinché i giovani abbiano davvero spazio e responsabilità politica ma fate anche che questi giovani non siano calati dall’alto perché figli di….

Io sarei molto a disagio se Renzo Bossi fosse del mio partito, perché credo che per rispetto delle istituzioni e della cittadinanza sia necessario investire sì sui giovani, ma su giovani che prima si sono fatti le ossa nei propri territori, a contatto con la gente e con i suoi problemi, perché un conto è parlare e promettere, un conto è risolverli i problemi concretamente: per farlo servono competenze e responsabilità.

Davide Casati
Segretario Provinciale Giovani PD

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Apolitico scanzese

    “meritocrazia”, “dimostrare sul campo”, “strumentalizzato”… sempre i soliti concetti buttati lì!
    Di tutti i commenti mi pare che il n. 21 PHD abbia colto il senso e poi, per favore, ma ci voleva l’intervento del padre?
    Caro Casati, la politica l’ho già fatta in passato in altri tempi (la sponda non importa molto) e adesso sono come un vecchio allenatore che guarda a bordo campo e che può permettersi come chiunque altro di criticare – pubblicamente – un proprio amministratore. Cordialmente

  2. Scritto da Lorenzo Ghidoni

    Lo può criticare certamente, ma con rispetto e senza permettersi di andare addirittura a contestare il lavoro che fa nella vita privata (che non centra nulla con l’impegno politico)..ma chi si crede di essere?? E’ giusto che critichi un suo amministratore ma per l’attività amministrativa che lui fa.. invece lo ha semplicemente attaccato dicendo che è inesperto, che i voti presi non sono merito suo, ecc.. da esterno, lei sembra solo invidioso!! Cmq non andiamo oltre, qst giovani meritano fiducia

  3. Scritto da Amministratore

    Non voglio andare oltre ma solo una nota sui costi della politica dato che anche io sono un amministratore di un Comune di circa 6000ab. Comunque che un assessore percepisca 300/700 euro al mese (a seconda del lavoro che fa) è ridicolo con tutte le ore che spend e le responsabilità che ha .. poi chi lo fa lo farebbe anche gratis perché lo vive come un servizio .. secondo, un amministratore si impegna anche nel suo partito (volantini, gazebi, ecc.) e l’attività è davvero gratuita..basta demagogia

  4. Scritto da birillo

    bravo Davide!

  5. Scritto da guido

    allora ci dimentichiamo del figlio di di pietro???
    va bene solo quello che fate voi???
    siete solo bravi a criticare, pensate ai fatti di casa vostra…

  6. Scritto da antonio

    far parte di un partito che per avere voti si è impegnato a screditare il presidente del consiglio agli occhi del mondo c’è poco da vantarsi…
    e non c’è da aspettarsi niente di buono…

  7. Scritto da Margareth Lee Mortatcher

    Leghisti carissimi sbraitate fin che volete ma con quello che avete combinato e state combinando vi conviene preparare l’asse da mettere sul popò perché fra un po’ vi servirà.Il vostro capo padrone sta dicendo che i ristoranti sono pieni intanto che la gente fa la fila alle mense della caritas e i pensionati recuperano quello che resta in terra al mercato.La vostra maniera di stare dalla parte del popolo sovrano è quella di criticare chi lo fa notare.A casa tutti subito e a mai più rivederci.

  8. Scritto da Babi

    Grande Davide!
    A testa alta da Scanzo fino a Roma!

  9. Scritto da Ezio da Bergamo

    Quello che scrive il responsabile dei Giovani Democratici lo condivido pienamente. Renzi ha la stoffa di uno che può amministrare bene, con idee chiare e innovative, certamente utili in questo momento. Quanto agli attacchi al sig. Casati: mi sembra di poter dire che ha ruoli dirigenziali amministrativi perchè lo merita, perchè non è un lecca piedi, perchè dimostra con il suo curriculum (e non con il cognome) di saperci fare. Buona giornata

  10. Scritto da libero

    il Pd è fallito da sempre perchè quando sono finite le sovvenzioni comuniste dell ex URSS non a più un euro e li va a pigliare da Penati….
    e io pago !!!!
    ma i giovani bergamaschi sono leghisti del Pd proprio non sanno manco che esiste!

  11. Scritto da Apolitico scanzese

    Caro Luca, quando dico che Casati non ha esperienza intendo dire che non l’ha mai fatta al di fuori della politica. Ma a 19 anni come si può pensare di essere in grado di gestire qualcosa di pubblico? E poi guardando il curriculum di Casati ha lavorato sempre per datori di lavoro pubblici e semi pubblici con mansioni non chiarissime (ispettore della regione?) ma per favore. Vada a fare un lavoro vero per qualche anno!

  12. Scritto da Enrico Torbi

    @Caro apolitico scanzese Lei insiste molto sulla scarsa esperienza di un giovane che si sta impegnando e ci sta mettendo la faccia.Da come parla immagino quali siano le Sue referenze politiche.Le posso dire che nel Suo schieramento ci sono politici che in base a esperienze e capacità, dal mio punto di vista,non saprebbero neppure dare i manifestini ai semafori ma purtroppo ci governano e costano molto cari.Personalmente non ho grande simpatia per Renzi.Ma nella destra meglio di lui non ne vedo.

  13. Scritto da phd

    renzo bossi non sarà un premio nobel ma ha preso i voti sul campo ,battendo la val camonica palmo a palmo.Dubito che il giovane piddino saprebbe fare altrettanto visto che alle prime critiche interviene subito il suo papà a difenderlo manco fossimo all’asilo mariuccia.Ps:qualcuno dica a questo signore che nelle discussioni online non è obbligatorio dare nome,cognome e data di nascita,siam mica in questura.

  14. Scritto da Sleghiamoci

    Questo apolitoc scanzese non lo capisco e non capisco cosa stà criticando e non capisco il paragone con il trota, almeno il giovane Casati la politica ce l’ha per passione e ha cominciato dalla gavetta ed è un giovane intelligente cosa che il trota non dimostra e si vede che usa la politica per il propio portafoglio e non per le idee, uno come il trota in una situazione normale non lo assumerebbe nessuno….

  15. Scritto da piero de almen

    hahahah!!! Renzi è un figlio di…!! a 30 anni era presidente della Provincia di Firenze quando se fatto le ossa? dai siate seri per non dire che è condannato dalla corte dei conti per mettere le sue amichette al potere o peggio hostess e cassiere di night!!! su giovani democratici se volete la coerenza parlate meno e fate i fatti!!!

  16. Scritto da Nicola

    Il Comunicato non è una difesa di Renzi ma del PD come partito e un attacco pacato ai Giovani Padani che prima di criticare è meglio che si guardino in casa propria ..

  17. Scritto da livio

    per n. 1, è finita per voi, è solo questione di settimane o mesi, la lega tornerà a percentuali a una cifra…

  18. Scritto da mario

    Casati intende dire che le uniche elezioni con la lega vittoriosa saranno le condominiali…

  19. Scritto da Apolitico Scanzese

    E quindi? sono cose da pubblicare?
    Spero che i giovani che oggi frequentano le sedi dei partiti non siano i politici del domani perchè non vedo altro che brutte copie dei politici maturi.
    E poi Casati, suvvia, non parli lei di familismo politico, gratuità e di “farsi le ossa”: è vicesindaco a 27 anni di un grosso comune sulle orme di suo padre e suo nonno, percepisce da anni compensi per una serie di cariche comunali e, data l’età, non capisco quando e dove si sarebbe fatto le ossa!

  20. Scritto da Davide Casati

    Caro “apolitico” Le rispondo con molta cordialità e serenità. Sono orgoglioso che mio padre abbia amministrato il mio Comune quando avevo 5 anni (anni 90) e sono contento che la passione politica sia anche dentro di me. Le ossa me le sono fatte e me le sto ancora facendo.. a 19 anni (nel 2004) mi sono candidato e dopo un mese di porta a porta ho preso oltre 170 preferenze (primo) e sono diventato assessore alle manutenzioni e sport presidiando il territorio con costanza e quotidianità ..continua

  21. Scritto da Davide Casati

    nel 2009 mi sono ricandidato e ho preso 321 preferenze (primo) e diventato assessore con delega lavori pubblici, sviluppo centri storici e sport. Dopo il lavoro, sono tutti i giorni in Comune e vivo il territorio tutti i giorni stando tra la gente .. Indennità?? Pubbliche: nel primo mandato circa 700 euro al mese (ero studente) .. ora ne percepisco poco meno di 300 (sono lavoratore dipendente)… Ecco perché ho la coscienza apposto, giro a testa alta, sapendo che a 26 anni c’è sempre da imparare

  22. Scritto da Luca

    Davide, questi finti “anonimi” che commentano tirando in ballo te, lo fanno in realtà per distogliere l’attenzione da ciò che hai scritto nel comunicato. Lì hai toccato i due veri nervi scoperti della Lega: l’incoerenza tra quanto promesso e quanto fatto, e la tremenda sensazione di vedere che il consenso di questi anni gli sta crollando intorno, ogni giorno sempre di più. Ecco perchè cercano di cambiare argomento. Largo ai giovani

  23. Scritto da Apolitico scanzese

    Caro Casati, beh non si puó dire che non abbia fatto una rapida carriera fulminea. Ripeto se non fosse anche lei figlio di sindaco/politico dubito che sarebbe stato in grado di essere il primo per preferenze. Probabilmente il cursus honorum per lei l’ha già fatto suo padre e siccome lo stesso allora può dirsi del Trota non credo che lei personalmente sia particolarmente titolato a criticarlo. Continua

  24. Scritto da Apolitico Scanzese

    Forse il comunicato stampa avrebbe dovuto farlo scrivere a qualche giovane tesserato che viene a impilarvi i volantini due sere a settimana gratis in sezione, non lei che pur parlando di gratuità dell’attivitá politica si prendeva 600 euro al mese da studente per occuparsi dei campi di calcio. C’è gente nel suo elettorato che 600 euro al mese da studente se li sogna e che li vede a trent’anni da precario. porti rispetto a loro quando decide le parole dei suoi comunicati

  25. Scritto da Apolitico scanzese

    Infine vedo che virgoletta il termine apolitic del mio nickname. La aiuto non è neo qualunquismo come piace credere al PD, ma deriva dalla apolitia sulla quale la invito a istruirsi.

  26. Scritto da Luca Magni

    Mi scusi “apolitico” … il primo e più “basso” livello per farsi le ossa in politica è il Comune, l’ente più vicino al cittadino…non ne vedo altri e quindi quello che scrive non sta in piedi …in Comune ci metti la faccia direttamente, e se sei anche assessore hai delle responsabilità importanti.
    Per Renzo Bossi è diverso … è andato direttamente in consiglio regionale (12.000 euro al mese) senza avere un minimo di esperienza amministrativa .. mi scusi ma la differenza è abissale!

  27. Scritto da Michele

    n° 5…ti rode eh avere un vicesindaco come Casati eeehhh?

  28. Scritto da Duca di Wellington

    Davide Casati, giovane serio preparato e futuro della politica italiana.. Nonostante la giovane età, la gavetta se l’è fatta davvero, chi dice il contrario non conosce la realtà e parla per senito dire. Sulla stessa scia Renzi, giovane sindaco coraggioso, magari la destra ne avesse uno così.. Non voto centro sinistra ma al giovane Casati darei il mio voto a occhi chiusi.. Saluti..