BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Milano si autoproduce” il design milanese riparte dai giovani artigiani

Sarà la Triennale di Milano a ospitare la presentazione di Milanosiautoproducedesign-Misiad l’associazione culturale che dà spazio ai giovani creativi e artigiani del capoluogo lombardo

Più informazioni su

milano si autoproduce - il manifestoSarà il teatro Agora della Triennale di Milano, in viale Alemagna 6, a ospitare oggi 2 novembre 2011 alle 18.30 la presentazione di Milanosiautoproducedesign-Misiad, l’associazione culturale che dà spazio, voce e credito ai giovani creativi e artigiani presenti sul territorio del capoluogo lombardo.

«Milano deve tornare ad essere il luogo migliore dove affermare se stessi attraverso il lavoro, l’arte e il design – ha commentato l’iniziativa l’assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territoriale Franco D’Alfonso – Il ‘made in Italy’ ha saputo conquistare il mondo coniugando il bello con l’utile. Oggi questo patrimonio di cultura del fare si sta perdendo sostituito dalla produzione. Come Amministrazione – prosegue D’Alfonso – crediamo che lo sviluppo di Milano non passi esclusivamente attraverso l’ipertecnologia ma anche attraverso la valorizzazione dell’artigianato innovativo. Ogni iniziativa come questa non può che vederci favorevoli, poiché esprime il cambiamento in atto nella nostra città valorizzando creatività e capacità produttiva». 

A coadiuvare l’assessore D’Alfonso anche Davide Rampello, Presidente della Fondazione Triennale, Arturo Dell’Acqua Bellavita, Presidente Fondazione Triennale Design Museum e preside della Facoltà Politecnico di Milano, Anna Puccio, coordinatrice del Progetto elettorale ‘Officine per la città’ di Giuliano Pisapia. Per Misiad saranno presenti Camillo Agnoletto, Laura Agnoletto, Cesare Castelli e Alessandro Mendini, promotori dell’iniziativa.

L’Associazione Misiad nasce per riunire in un unico brand tutte le mini eccellenze culturali che sul territorio producono design, facilitando lo scambio di idee ed esperienze tra gli associati, nonché per facilitare la promozione e la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali e raggiungere nuovi mercati e acquirenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.