BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ciserano, in profumeria furto da 60 mila euro

Ladri in azione nella Bassa: svaligiato il negozio Zeni-Idea pi??. Forzate porte e saracinesche. Si sveglia il proprietario del palazzo: ladri in fuga.

Più informazioni su

Grave furto nella notte tra l’1 e il 2 novembre ai danni del negozio Zeni – Idea più di via Circonvallazione, a Ciserano. I ladri hanno rubato profumi e accessori d’abbigliamento per un bottino che potrebbe aggirarsi attorno ai 60 mila euro.
Tutto è accaduto in piena notte, nel caseggiato al civico 1 di via Circonvallazione, dove il proprietario dello stabile affitta una serie di spazi, al piano terra, ai gestori del negozio. I malviventi, senza essere notati da nessuno, sono riusciti a forzare le speciali saracinesche installate di recente dai titolari del negozio e poi le porte del punto vendita.
Quindi hanno iniziato a prelevare tutta la merce possibile: soprattutto profumi, ma anche accessori come sciarpe e guanti, griffati. Le operazioni di carico della refurtiva, però, sono state interrotte dal proprietario dell’immobile, che probabilmente ha sentito dei rumori e si è affacciato, notando una serie di movimenti. Secondo la sua testimonianza c’erano probabilmente due auto in azione, sulle quali i ladri stavano caricando i profumi.
"Le auto sono state riempite fino ad un certo punto – spiega il gestore del negozio – perchè ad un certo punto, secondo quanto mi è stato raccontato, i malviventi sono scappati, un po’ impauriti dal fatto che nell’immobile qualcuno iniziava a svegliarsi".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.