BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Io alla Leopolda da Renzi: quando un big bang del Pd bergamasco?

Emilio Epis, a Bergamo gi?? nell'Aratro: "Abbiamo anche noi i nostri dinosauri? Serve pi?? partecipazione, di tutti, alla politica".

Più informazioni su

Egr. Direttore, spett.le Redazione,

sabato a Firenze alla vecchia stazione della Leopolda il sindaco Renzi ha centrato un importante obbiettivo: ridare la parola, lasciare spazio ed ascoltare gli italiani che lavorano in silenzio, in Italia e all’estero, contribuendo alla crescita del Paese.
Una frase che mi ha colpito durante un intervento diceva: noi non abbiamo bisogno di modelle ma di modelli di vita. Ho vissuto una giornata di buona politica, con voglia di partecipare e di proporre.
Le persone di diverse estrazioni sociali che si sono susseguite sul palco dovevano rispondere in 5 minuti ad una domanda: cosa faresti se tu fossi presidente del Consiglio?
Sindaci di piccoli e grandi comuni, assessori, giornalisti, scrittori, imprenditori, ecc. con il loro entusiasmo hanno scaldato il cuore con i loro interventi. Anche il pubblico molto attento seguiva con interesse a tutti contributi creando confronto e riflessioni.
Ci sono stati anche molti spunti programmatici: defiscalizzare gli investimenti alla cultura da parte di imprenditori privati; più trasparenza della vita politica; più partecipazione attiva dei cittadini; creare nuova impresa, ovvero far si che i giovani possano e riescano a fare impresa, favorire gli start up; favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro; orientamento al giusto lavoro e riqualificazione della persona licenziata da parte delle imprese; sinergia tra pubblico e privato. In Italia se ne occupano solo i privati di queste sinergie, il pubblico non se ne occupa; piano triennale di investimenti per la cultura; trasferire ai privati la gestione dei musei pubblici; lavorare per tenere insieme cultura e turismo.
Queste sono state alcune idee che inevitabilmente faranno discutere ma almeno qualcosa si sta muovendo. Il discorso finale del sindaco Renzi ha spazzato via tutte le dichiarazioni dei “dinosauri “che credevano che si candidasse per le primarie del centrosinistra. Ora mi chiedo a quando un big bang nel Pd Bergamasco? Abbiamo anche noi i nostri dinosauri?

Cordialmente,

Emilio Epis

– Renzi lancia il wiki-Pd

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da daniela p

    Intanto davanti alla stazione leopolda 300 lavoratori fiorentini protestavano contro il loro sindaco. sono dipendenti dell’azienda dei trasporti pubblici preoccupati dal’ipotesi di cessione a privati della società.Un cartello con la scritta “Renzi, il sindaco che la destra ci invidia”.Il liberismo sfrenato glielo lascio tutto
    L’aumento di un anno dell’età pensionabile c’è già,per tutti (di SEI anni, per le donne dip. pubbliche).Ecc.ecc.
    Preferisco certi dinosauri a cotale sfarfallio di idee

  2. Scritto da alex

    Ma questo signore è un iscritto al PD, oppure uno dei tanti che, sentendo odore di possibile vittoria elettorale, cerca di imbucarsi all’ultimo minuto sul carro del vincitore?

  3. Scritto da ureidacan

    Dinosauri nel Pd bergamasco? Potremmo ringiovanire la classe dirigente e portarla ad una media di 15 anni, dal momento che il segretario regionale ha 35 anni, 35 quello organizzativo, 31 anni il segretario provinciale e 43 anni il deputato bergamasco. Suvvia, Epis!

  4. Scritto da claudio c.

    Serve più partecipazioni di tutti alla Politica. Verissimo! Ma per far si che questo accada, servirebbe anche far star zitti i rottamatori!
    Solo uniti si vince, E intendo TUTTA la Sinistra.

  5. Scritto da pic e pala

    Epis, già dell’aratro… Ammazza, oh. M’era sfuggito un astro nascente della politica nazionale

  6. Scritto da Beppe

    Oggi una bella notizia!!!! La lega sprofonda al 7,7%. Mai così in basso.
    Mai come ora c’è bisogno di unità. Renzi se vuole rottamare indica le primarie e si candidi a segretario del PD, altrimenti più che rottamatore è un guastatore.

  7. Scritto da SC

    Quel che ha fatto Renzi questo weekend, l’ha fatto Enrico Letta prima e Veltroni dopo. Di tutte le migliaia di ottime proposte fatte, nessuna ha preso luce. Anche Renzi finirà con lo spegnersi nell’ immobilità.
    Le segreterie PD-UDC hanno già deciso cose fare: i 5 punti di Montezemolo. Non sono d’accordo su 3/5.

  8. Scritto da Per amor del cielo !

    Quante belle cose in 5 minuti. Sig Epis , l’hanno avvertita che qui sta crollando tutto ? Che ci vuole unione , poche idee ma chiare e soprattutto la capacità di metterle i pratica ? Capacità che non c’è con divisioni fasulle.

  9. Scritto da Ma va là

    Renzi allo zecchino d’oro !!!!
    Renzi a “chissà chi lo sa”!!!!!
    Renzi al “Rischiatutto”!!!!
    Renzi all'”isola dei famosi”!!!!!
    Renzi al “Grande fratello”!!!!!!
    Insomma da qualche parte troverà uno spazio tutto suo per emergere senza andare a pretendere di avere la leadership nel Pd.
    Matteo lascia lavorare chi sa farlo e prendi nota, se sei bravo arriverà anche il tuo momento.

  10. Scritto da il polemico

    @4.e quando poi si è vinto?’che succederà?’cambieranno le cose?rimarranno uguali?sarà peggio? non dimentichiamoci che i cosiddetti senatori,sono da una vita in parlamento,quasi nessuno ha mai lavorato in fabbrica,hanno sempre fatto una vita privilegiata e agiata,cosa ne sanno di dover vivere con 1000 euro al mese?sono lì perchè non hanno nulla da fare,si schierano con il popolo….,ma poi il servizio sulle iene è stato chiaro:molti non sanno quanto costa la benzina al litro

  11. Scritto da roberta

    Se mi candidavo a Firenze col simbolo del PD, vincevo pure io.
    Perchè Civati non si candida a Monza per l’anno prossimo, visto che c’è da eleggere il sindaco?