BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Michele Santoro torna in diretta con “Servizio pubblico”

Il celebre conduttore televisivo insieme a tutta la sua squadra (tra gli altri Marco Travaglio, Sandro Ruotolo, Vauro e Giulia Innocenzi) tornerà in onda il 3 novembre

Più informazioni su

Michele Santoro torna in video con il suo nuovo programma Servizio Pubblico. Il celebre conduttore televisivo insieme a tutta la sua squadra (tra gli altri Marco Travaglio, Sandro Ruotolo, Vauro e Giulia Innocenzi) tornerà in onda il 3 novembre attraverso una multipiattaforma di siti internet e televisioni locali.
(Alle 12.30 verrà trasmessa in diretta dal sito Servizio Pubblico la conferenza stampa di presentazione ufficiale).
La Rai, azienda che nonostante i record di ascolti della trasmissione di Santoro “Annozero” ha cercato di ostacolarne la messa in onda, questa volta non ospiterà il conduttore.
Sull’onda del successo di “Tutti in piedi”, l’evento mediatico organizzato da Santoro quando vennero sospesi i programmi di approfondimento politico in Rai, e in seguito all’uscita dalla Rai, la sua squadra ha deciso di lanciarsi in una nuova avventura che verrà ospitata da diverse piattaforme.
La si potrà infatti vedere in diretta sul web dal sito ufficiale, sui siti dei giornali il Fatto Quotidiano e su quelli di Repubblica e Corriere della Sera; sul canale 504 di Sky, mentre sul digitale terrestre la diretta sarà ripresa da moltissime televisioni locali in ogni Regione: da Telelombardia ad Antenna Sicilia, dall’altoatesina Rttr alla sarda Tcs, dalla veneta Antenna3 a Telecapri, dalla pugliese Telenorba a Videocalabria, alla ligure Primocanale. E poi ancora le piemontesi Telecupole eVideogruppo, la friulana Free channel, la toscana Rtv38. In centro Italia il programma sarà trasmesso su Umbria tv, Rete8 e Teleroma. In Emilia Romagna il la diretta andrà su Nuovarete,Telereggio, Telesanterno e Telemodena.

Servizio Pubblico ha cavalcato anche la partecipazione di migliaia di persone che hanno deciso liberamente di finanziare la nuova avventura di Santoro.
Sul sito di Servizio Pubblico era stata avviata una campagna di raccolta fondi per finanziare il nuovo programma con 10 euro. Ne sono stati raccolti centinaia di migliaia.
La squadra di Santoro ha già esordito sul web con dei servizi sulla manifestazione del 15 ottobre oltre che una serie di altre inchieste che possono essere viste sul sito ufficiale o su Youtube.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.