BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Hollywood Awards, nomination per Corrado Rossi

Il musicista e compositore bergamasco corre per il prestigioso premio per il brano "Eclipse". Il 17 novembre la cerimonia a Los Angeles.

Più informazioni su

Corrado Rossi, musicista e compositore di Bergamo, è finalista con il brano “Eclipse” al prestigioso evento musicale internazionale “Hollywood Music in Media Award 2011” che si terrà il 17 novembre presso il Kodak Theatre a Los Angeles. Sì, lo stesso teatro in cui si svolge la cerimonia di premiazione degli Oscar per il cinema. La serata per gli Hollywood Music Media Award sarà ripresa in diretta dalla rete nazionale americana Abc.
"Per me è già una vittoria aver ricevuto una nomination per questo prestigioso riconoscimento – dichiara Rossi – se solo penso che l’anno scorso nel genere ‘classical’ ha vinto Hans Zimmer che è il musicista con cui Steven Spielberg. A breve partirò per Los Angeles, e mi auguro di poter continuare a sognare".
Una bella soddisfazione per il compositore Rossi che ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di 8 anni, sotto la guida del maestro Renato Belloli all’Istituto di musica sacra Santa Cecilia di Bergamo e si è diplomato nel 1997 al conservatorio musicale di Brescia. Rossi ha al suo attivo concerti di musica classica e, in formazione, di musica pop e jazz-fusion (ConFusion; Stunky Funky) che lo hanno portato ad esibirsi in numerose città italiane. Ha composto brani di musica strumentale e vocale, proponendo composizioni inedite in numerose manifestazioni. Ha collaborato come pianista ed unico arrangiatore nella pubblicazione dell’album "Terra luntana" di Affinito, dell’album "The cookie box" di Canfora, oltre ad aver composto sigle musicali per l’emittente radiofonica boliviana Radio Nueva Amanaçer.
Non nuovo alle collaborazioni è stato selezionato dal musicista Christopher Hedge in occasione dei Giochi olimpici invernali tenutisi a Torino 2006 per apportare un proprio contributo musicale alla cerimonia di premiazione svoltasi in Piazza Solferino a Torino.
Da sempre legato alle sue radici di formazione classica, nel 2007 ha composto brani al pianoforte raccolti nel cd "Waitings". Sempre nel 2007 ha vinto il Golden Kayak Award come Best Classical Song con il brano "Where" su IAC.com. Nel 2008 ha realizzato, in collaborazione con musicisti di diverse nazioni, l’Album "Constellations" ispirato alla musica del gruppo Progressive-rock "The Alan Parsons Project".
Nel 2010 ha realizzato due nuovi album: "The Wood of Kites" (Ed. Soundiva) con brani al pianoforte e virtual orchestra e "Road to India" (Ed. Silk Road/Universal) in collaborazione con il musicista indiano di Sarod Bhargav Mistry. L’ultimo suo album, realizzato nel 2011, ha per titolo "Tokyo Rain" ed è stato realizzato in collaborazione con la band torinese "The Wimshurst’s Machine" (Ed. Astranova). Tutti i suoi album sono disponibili su iTunes. (www.corradorossi.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.