BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Che ci serva da lezione, anche se il rigore ?? un po’ strano”

Il tecnico atalantino analizza la sconfitta al Dall'Ara: "Importante quell'episodio, ma l'arbitro aveva dato il vantaggio. Finora il bilancio rimane molto buono"

Più informazioni su

 "Siamo passati da un calcio d’angolo per noi a un gol subito, dobbiamo essere più furbi e attenti. L’episodio poi lo abbiamo pagato anche nel secondo tempo, prendendo un gol per un mal posizionamento, dopo pochi minuti". Stefano Colantuono prova a cercare le ragioni della sconfitta della sua Atalanta a Bologna. Molto influente ai fini del risultato negativo, secondo il tecnico romano, quel penalty incassato a pochi secondi dall’intervallo:  "L’arbitro tra l’altro ha fischiato un rigore in modo "strano" -le parole del Cola al termine della gara- dando vantaggio, per poi fischiare il rigore dopo l’errore di Di Vaio. I ragazzi si sono lamentati per questo, ma non voglio fare polemica. Il fischio dell’arbitro è arrivato dopo il tiro, quindi c’è poco da questionare. Il vantaggio è stato dato e poi tolto. Abbiamo pagato psicologicamente la mancata possibilità di trovarci in vantaggio di almeno un gol al rientro dagli spogliatoi. E sarebbero dovuti essere due almeno per quanto prodotto. Certo, non dovevamo subire così quell’episodio. Il Bologna ha fatto la sua partita per carità, ma noi ci abbiamo messo del nostro per perderla.". Nonostanta questa situazione, l’Atalanta nella ripresa ha fatto troppo rispetto ai padroni di casa: "L’occasione di vincere in trasferta contro una concorrente non ti capita spesso, potevamo sfruttarla e questo ci deve servire di lezione. L’Atalanta anche oggi ha fatto una buona prestazione, almeno fino al rigore. Comunque il bilancio fino a qui è super soddisfacente, considerando il gap con il quale siamo partiti e il fatto che siamo neopromossi".

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gooners arsenal

    certo se la dea arrivasse 4 o 5 si salva penso che tutti i bergamaschi anche non tifosi atalantini dovrebbero essere contenti

  2. Scritto da 1 sosia poco riuscito

    a sosia de paparesta….. hai sbagliato libro caro mio…leggi meglio… che hai detto ‘na fesseria. altro che lezioni…vai a ripetizioni…. paparesta de paparesta…. l’arbitro ha fischiato prima del tiro. quindi no vantaggio. ma se avesse aspettato e,avesse visto il tiro,avrebbe dato il vantaggio.

  3. Scritto da pipponeroazzurro

    @1 proprio TU Paparesta !
    ieri in TV hai ammesso che l’arbitro HA SBAGLIATO a concedere DOPO il rigore, perchè aveva dato vantaggio a Di Vaio SOLO davanti al portiere che ha sbagliato !!!
    please, mi pare o che sei 1 arbitro scarsetto o sei 1 babbeo!
    @ strano è solo qst tuo intervento….da tonto…ehehehe
    ATALANTA NON TI CURAR DI LORO, GIOCA E VINCI !
    sempre FORZA ATALANTA
    ol rest al vansa

  4. Scritto da andrea

    ai signori dei primi commenti il vantaggio si è concretizzato nel momento in cui ha tirato di vaio. o il rigore lo si fischia subito o non si cancella il vantaggio già avvenuto (se poi di vaio a porta spalancata tira a lato è un problema suo). il regolamento andrebbe studiato da chi parla a vanvera

  5. Scritto da paparesta

    chissà perchè tutti i giornali non di parte dicono che il rigore è giusto. Ma si sa, gli atalantini non vogliono essere processati e non seguono regolamenti, per loro la vita va interpretata come meglio gli aggrada

  6. Scritto da rf

    @9 Quando si è sbugiardati la cosa mgliore e più intelligente sarebbe il silenzio. Comunque abbiamo perso meritatamente perchè le partite durano 90 minuti e nel secondo tempo eravamo psicologicamente scarichi. Non ce lo possiamo permettere, altrimenti di partite ne perderemo diverse.

  7. Scritto da VERO ATALANTINO

    x pippeneroazzurro, parla a vanvera tanto quelli come te hanno le fette di salame sugli occhi, negate l’evidenza perchè siete bugiardi debtro, fortunatamente siete poche decine, perciò i VERI atalantini sono dei signori rispetto a voi

  8. Scritto da 1907/b

    @7 …..hai ragione ol rest al vansa , giusto i punti di penalizzazione, giusto il rigore dato….almeno pareggiamo il rigole negato contro ……cmq aspettiamo la fine del campionato, se vi va bene finite 4-5 ultimi perciò
    ….ol rest al vansa

  9. Scritto da paparesta

    Studiare i regolamenti please. Che cosa c’è di più “vantaggioso” di un rigore? Un gol o la possibilità di tirare a porta vuota. Ma nel momento in cui non si concretizza questo vantaggio, bisogna fischiare il rigore. Chiedetelo a ogni arbitro e vi dirà questo.

  10. Scritto da amedeo

    un pò strano ? vuol dire che non era rigore ? i casi sono 2 o è totno o reputa gli altri dei babbei

  11. Scritto da o1971

    amadeo guarda che cola non ha detto che non era rigore ma che l arbitro ha prima dato il vantaggio e quando il pallone è uscito ha fischiato il rigore ….. peccato perche fino a quel episodio c’è stata solo l atalanta in campo ….. poi secondo tempo disastroso su molti aspetti ma ,, io non voglio criticare questo inizio di campionato perche è forse la prima volta che succede in questo campionato e rimango un super tifoso .. forza magica e forza cola siamo con te

  12. Scritto da gibo 31

    il rigore andava fischiato subito non dopo, se si concede il vantaggio non si può tornare indietro.

  13. Scritto da ninocortesi

    Non c’entra il rigore. Perchè ha tolto Cigarini?In mezzo non deve più spostare Cigarini e Padoin. Peluso usa la prima e la seconda marcia e basta. Bonaventura si è un po’ montato la testa. Se Bonaventura fa 1 chilometro Moralez ne fa 100. Assente Masiello perchè Minotti no? Scegliere una formazione base e non cambiarla. Che c’entra Tiribocchi con la serie A. Meglio Manolo Gabbiadini.