BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sacbo, via libera a Mentasti direttore generale

L???assemblea straordinaria degli azionisti di Sacbo ha approvato la modifica dello statuto "il Consiglio di Amministrazione pu?? nominare direttori generali, direttori e procuratori".

Più informazioni su

L’assemblea straordinaria degli azionisti di Sacbo, riunita in seconda convocazione presso l’Aeroporto “Il Caravaggio” di Bergamo Orio al Serio, alla presenza di tutti i soci, ha approvato la modifica all’articolo 21 dello statuto sociale, che risulta riformulato all’ultimo comma. In base alle modifiche introdotte, “il Consiglio di Amministrazione può nominare direttori generali, direttori e procuratori, scegliendoli anche tra persone esterna al Consiglio, determinandone i poteri, le attribuzioni e stabilendone i compensi”.

Grazie a questa modifica il consiglio di amministrazione potrà monimare Andrea Mentasti, attuale consigliere delegato, nuovo direttore generale dello scalo. Il posto libero lasciato nel cda dovrebbe essere occupato da Diego Alborghetti, ex parlamentare leghista.

Il capitale sociale della Sacbo è così composto: SEA SpA 30,98%, Comune di Bergamo 13,84%,
Provincia di Bergamo 13,20%, UBI-Banca Popolare di Bergamo 17,90%, CCIAA Bergamo 13,25%,
Credito Bergamasco 6,96%, Italcementi SpA 3,27%, Confindustria Bergamo 0,59%, Aero Club
Taramelli 0,01%.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mah

    Per Sea arriva un’offerta , come si mette ?
    http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-10-28/arriva-offerta-222626.shtml?uuid=AaMF7wGE

  2. Scritto da ureidacan

    Arriva la Lega nel CDA della Sacbo? E allora l’asse si sposta verso la Sea e verso Malpensa.

  3. Scritto da bgdoc

    Ora spiegatemi anche l’operazione Malpensa / Dhl. La SEA, azionista a Malpensa offre un mega sconto a DHL portando al ribasso gli incassi di una società, la SACBO, dove è azionista; ben che vada la Dhl resterà ad Orio a prezzo inferiore e la SEA avrà peggiorato i propri conti (e quelli di SACBO). Il nuovo Presidente guarda a Malpensa o a Bergamo?

  4. Scritto da m.m.

    Mentasti, mentisti quando dicesti che il merit system era meglio dello spoil system?

  5. Scritto da lotty

    speriamo che non gli facciano ancora un sabotaggio allo scooter…ma sarà stato vero?

  6. Scritto da bgy

    mi accontenterei di un sabotaggio a malpensa…

  7. Scritto da Mannaggia Lee Pescetti

    Ho capito bene che alla fine il conteggio fa + 1 ?

  8. Scritto da gigi

    Capito qual’è il vero indotto di Orio? Poltrone e Sofà…
    Anche la Lega magna magna…. del rispetto delle leggi, dell’inquinamento, della sicurezza…

  9. Scritto da claudio

    Condivido il pensiero di ureidacan.
    Tutti gli studi fatti sulla opportunità di guardare a Brescia e Verona vengono gettati nel fuoco.
    In CDA arriva un altro leghista digiuno di problematiche aeroportuali come è digiuno il Direttore Generale per non parlare del Presidente che si vanta di essere un imprenditore di successo quando tutte le sue aziende stanno facendo una brutta fine.
    Speriamo che i due dirigenti operativi nominati da Testa continuino a lavorare a prescindere dallo squalificato CDA.

  10. Scritto da Sparviero

    Per Orio è l’inizio della fine.

  11. Scritto da amalpensaresifapeccato

    padroni a casa nostra… o meglio padroni (di varese) in casa nostra. Ai posteri lasceremo il conteggio dei danni che la lega ha fatto al nord ed il conteggio dei soldi che la lega ha regalato al sud (catania, palermo, roma capitale, ponte sullo stretto, etc. etc.). Son contento che a rimetterci saranno pure i figli (ed ahime’ anche i nipoti…) di chi li ha votati