BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ranieri: “L’Atalanta ?? in un momento dolcissimo” fotogallery

Il tecnico dei milanesi non digerisce il rigore fischiato nel finale e sbagliato da Denis: "Chivu non voleva atterrare Marilungo".

Più informazioni su

Claudio Ranieri non digerisce il rigore che poteva costare caro all’Inter nel pareggio di Bergamo contro l’Atalanta. “Chivu non voleva prendere Marilungo, ha fatto di tutto per evitarlo. È stato bravo l’attaccante a cambiare direzione e cercare il contatto. Mi sembrano strani i cinque rigori in otto partite fischiati contro di noi”. Il tecnico interista rende poi onore alla Dea (“È in un momento dolcissimo, gli riesce tutto”) e promuove la prova dei suoi: “La squadra mi è piaciuta, ha fatto una partita intensa e determinata, correndo quanto i nostri avversari che hanno una forma fisica brillante. Dobbiamo continuare così, non guardare la classifica, ed alla fine, ne sono convinto, saremo là in alto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rf

    Ma a questo allenatore e agli interisti che piangono sempre, hanno spiegato che la involontarietà di un fallo in area è valutata solo per i falli di mano? il fatto che Chivu “non voleva…” non è una scusante e il rigore per danno procurato, come si suole dire era netto e l’ha fatto, ingenuamente, certo, ma è demerito tutto suo. E dire che questo regolamento è in vigore da tempo, mah…