BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maltempo, 5 morti, si amplia l’allarme

Bilancio drammatico in Liguria e alta Toscana: cinque morti e otto dispersi. Avviso maltempo al Nord anche per oggi, mercoled??, che colpir?? soprattutto Veneto e Friuli.

Bilancio drammatico in Liguria e alta Toscana: cinque morti e otto dispersi. Interi paesi raggiungibili dai soccorsi solo via mare, comunicazioni saltate. E la situazione non sembra migliorare: la Protezione civile ha emesso un avviso maltempo al Nord anche per oggi, mercoledì, che colpirà soprattutto Veneto e Friuli.
Tre delle quattro persone morte ieri sono state uccise dal crollo di un edificio a Borghetto Vara: i soccorritori sono riusciti a estrarre viva una ragazza, ma per le altre persone non c’è stato niente da fare. Altre due vittime si sono registrate a Aulla – in provincia di Massa Carrara, al confine con la Liguria – dove il fiume Magra è esondato. Il corpo di una donna è stato trovato in un’auto rovesciata e travolta dall’acqua, in via della Resistenza, una delle zone più colpite dalle esondazioni. Il cadavere dell’altra vittima è stata trovato dopo ore di ricerca dai sommozzatori dei vigili del fuoco.
Ad Aulla, in Lunigiana, sono circa 300 le persone evacuate e ospitate al palasport. Una cinquantina di esse sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco, intervenuti con gommoni.
Oggi le precipitazioni dovrebbero estendersi anche alle regioni centro-meridionali. La Protezione civile invita la popolazione delle zone interessate a tenersi lontana da corsi d’acqua, ponti, passerelle, aree dissestate e allagate, scantinati, sottopassi e scarpate, e ad evitare di mettersi in viaggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.