BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un bergamasco nel Grande Fratello: “Pota, ma quante belle ragazze qua!”

Indiano fuori e bergamasco dentro, il 25enne Kiran ?? nato in India ma ?? stato adottato quando aveva solo 3 mesi. Vive con i suoi genitori a Romano di Lombardia.

La gag divertente che aveva preparato con la Marcuzzi, sul finto principe indiano che non capisce una parola di italiano, è durata ben poco. Kiran Macalli appena entrato nella casa del Grande Fratello, e una volta viste le sue compagne di avventura, si è fatto tradire da una delle sue più grande passioni esclamando: “Pota Alessia, sono incantato: non potevate scegliere ragazze più belle”. Con questa inconfondibile affermazione tutti i suoi coinquilini hanno così scoperto subito che non si trattava di un principe dell’India, ma di un contadino di Bergamo.
Indiano fuori e bergamasco dentro, il 25enne Kiran è nato in India ma è stato adottato quando aveva solo 3 mesi. Vive con i suoi genitori a Romano di Lombardia. Padre pensionato e madre casalinga, con loro ha detto di avere "un buon rapporto, molto aperto".
Nella scheda di presentazione compilata prima di entrare nella Casa, si è definito una persona ‘alla buona’, e ha spiegato: "sono di compagnia, dico sempre quello che penso e sono ambizioso. Ho imparato che se non ti fai valere ti schiacciano, bisogna difendersi per non soccombere". Kiran ha iniziato a lavorare quando aveva 14 anni come contadino, mestiere che ha praticato fino a pochi giorni fa con assoluta dedizione. Non a caso il suo motto è "laurà, laurà, laurà!".
Ama molto le donne e ne è un gran cacciatore, ma riguardo la fedeltà ha rivelato: "Non sono fedele, ma devo far credere a tutte di esserlo". Ora però “il principino” dovrà fare attenzione alle telecamere del Grande Fratello, che seguiranno anche ogni sua moina per 24 ore al giorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da PIO

    @11 se avessero tolto questo articolo lei non avrebbe potuto commentare basta ipocresie

  2. Scritto da renato

    Grazie a programmi come il GF la gente rimane imbambolata , cultura sotto lo Zero e intanto succede che il paese va indietro , che triste poi sapere che gente ringrazia pure Berlusconi per il grande fratello e lo vota pure. Ottimo modo per rincoglionire gli italiani e far votare una massa di idioti che mal governano. Vergogna culturale. NON GUARDATE IL GF!

  3. Scritto da sergio

    certo che è un notizia, poiché il mondo bergamasco è quasi l’ombelico del mondo e noi a inventare scuole di dialetto bergamasco: avanti così, non sapremo nemmeno dove sarà collocato il nostro grande o piccolo….fratello.

  4. Scritto da poli

    Ma si parla ancora di grande fratello ? ma non avete altro da raccontare ? addirittura in prima pagina ! senza parole…
    Complimenti !
    E dire che di notizie, di storie da raccontare ce ne sono molte, soprattutto in questo periodo, però vedo che sapete dare la giusta importanza alle notizie… rinnovo i miei complimenti !

  5. Scritto da walter

    Insomma un modello per i giovani. Nessuna ambizione di evoluzione professionale, interesse quasi maniacale per l’accoppiamento ed il collezionismo sessuale, nessuna progettazione futura in ambito familiare. Ottimo.

    p.s. correggete per favore l’accento di quel motto: scritto così è l’invocazione di un nome proprio femminile, invece che un richiamo al mondo del lavoro come credo fosse nelle intenzioni dello scrivente.

  6. Scritto da Alberto da Cazzago

    Sarà come dite voi…ma, al di là del GF, stipida trasmissione, il ragazzo pare essere il più genuino bergamasco : prima il lavoro e poi………noi bergamaschi non siamo, forse, così? Prima si pensa al dovere cioè al lavoro, quello duro, quello vero, poi al resto……e ci stà.
    Al bando i detrattori, gli invidiosi, i “filoni” e quelli senza calli sulle mani (in senso metaforico, lo preciso perchè non si sa mai….)

  7. Scritto da bruno

    Avete visto le facce delle ambiziose (eufemismo) ragazze quando hanno scoperto che il principe era un contadino ?

  8. Scritto da Stecchetti

    Non capisco il perché la televisione spesso cerca di enfatizzare e “caricaturare” le località d’Italia. Con Bergamo poi … la Marcuzzi sembra proprio voglia ridicolarizzare la bergamasca! Ma bergamo è ben altro!!!!!!!!!

  9. Scritto da berghem

    bergamasco ???????????? basta con il grande fratello!!!!!!!!!!

  10. Scritto da Basta poco...

    Gentili signori, il palinsesto televisivo, così come il timone di un giornale, sia pure telematico, sono determinati dai riscontri di gradimento: ossia dal fatto che la gente guardi un programma o che commenti una notizia. Se non volete più programmi come il GF o che BGnews se ne occupi, basta cambiare canale e non scrivere commenti sul forum dedicato. Altrimenti, è come dire che si odiano le cozze e poi le si ordina ogni volta che si va al ristorante: una contraddizione, n’est-ce pas?

  11. Scritto da Giustamente alla Malora

    Chi vince al grande fratello farà il presidente del consiglio ? In quest’italia di buffoni potrebbe essere un’idea.

  12. Scritto da !

    Zzzzzzzzz bellissimo un Indiano Bergamasco al grande bordello,lo visto solo alcuni minuti anni fa,per capire e vedere:trasmissione ingiudicabile;pero quella del “padano di inportazione” ci mancava…!

  13. Scritto da Basta grande fratello

    Ma perche’ guardate questa spazzatura ?! Uscite con gli amici, leggete un libro, andate a letto … Non fatevi riempire la testa da questa immondizia mediatica, ne va della vostra salute mentale. Andate a vivere la vostra vita, invece di stare davanti alla tv a vedere la “vita” fasulla e inconsistente di una manica di bellocci arrivisti ! Complimenti a BGNews per lo spazio dedicato a questi fantocci del nuovo millenio !

  14. Scritto da poli

    Ma non avete ancora tolto questo “articolo” ? invece di scrivere parole senza senso, analizzate e raccontate le difficoltà che i ragazzi seri e di buona volontà hanno quando entrano nel mondo del lavoro, parlate dei non-contratti che sono disposti a firmare pur di lavorare, parlate dei loro sogni e dello scontro con la realtà. Parlate della gente comune, della gente che si impegna ogni giorno, della gente che in silenzio porta avanti una famiglia, un paese. Se non avete nulla da scrivere ditelo!

  15. Scritto da franca

    Grande Fratello???? Grande tristezza!!!! ma quando la gente deciderà di abbandonare questi spettacoli spazzatura?????

  16. Scritto da w il grande fratello

    non vi piace? non guardatelo e non leggete. Inutile fare i maestrini e poi cascarci sempre

  17. Scritto da Lorenzo

    Ma veramente,BASTA! Sempre questi moralisti radical-chic..Se l’argomento e il programma nn vi interessano,nn guardatelo e nn scrivete commenti o prediche!! Io l’ho visto ieri,l’esordio è stato deprimente ma poi si è ripreso un po’. Poi sulla solita associazione BERGAMASCO=LAVORATORE,con forte accento e relativa presa in giro, anche questo ha stufato!! Nessuno prende mai in giro gli altoatesini o i piemontesi o i siciliani,sempre e solo Bergamo (e Brescia). ps: io leggo, sono laureato e felice

  18. Scritto da marilena

    d’accordo con 11 poli. Veramente stiamo scadendo….

  19. Scritto da paolot

    marilena, visto che critichi sempre perché non vai a commentare altri siti o altri giornali?

  20. Scritto da RP

    Bene, avanti così col clichè del “pota”! Bella figura per i bergamaschi.

  21. Scritto da Basta grande fratello

    No ragazzi, non ci siamo. Io NON LO GUARDO e COMMENTO. Commento il potere che ha la televisione spazzatura sulle vostre vite. Commento come vi impegnate le serate a sbirciare e giudicare dal vostro divano un gruppo di ragazzotti per lo piu’ ignoranti che diventano vostri famigliari acquisiti. Personaggi che chiamate x nome, di cui vi preoccupate, che stimate od odiate. Commento la pochezza della TV e di milioni di italiani, che non parlano con il vicino di casa ma concoscono tutto dei g-effini

  22. Scritto da de che del Sere

    E pensare che il nonno paterno della figlia della Marcuzzi è bergamasco ..pota!

  23. Scritto da X

    @ 14 Lorenzo:scusami, una domanda in cosa sei Laureato? Ho scommesso colla mia compagna che sei un Architetto, ho sbagliato? Grazie e buon grande fratello.

  24. Scritto da indiANO

    dico solo bailar bailar la bamba……

  25. Scritto da marilena

    per 16 lei si definisce molto bene con lo pseudonimo che ha scelto!

  26. Scritto da dino

    E questa pensate sia una notizia???

  27. Scritto da Lorenzo

    @ 19: mi spiace hai perso la scommessa: Economia.
    @ 18: mi spiace per la tua vita forse poco serena, comunque molto fantasiosa a immaginare le serate degli altri. Sulla pochezza della TV si può discutere, meno male che c’è il digitale, il satellite e soprattutto il telecomando per scegliere o spegnere.

  28. Scritto da paolot

    per marilena: sei ancora qua? In questo giornale che sta scadendo? Coerente, sei molto coerente

  29. Scritto da X

    @ 24 Lorenzo:grazie,devo una cena alla mia compagna,lei ha indovinato tua Laurea al primo colpo. Dinuovo grazie e dinuovo buon grande fratello.

  30. Scritto da Basta grande fratello

    @24 mettila pure sul personale, comunque la mia vita e’ serenissima e non la passo a pensare a quella degli altri come fai tu davanti al gf…