BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sanpellegrino campione del Made in Italy nel mondo

Il Gruppo Sanpellegrino premiato con il "Confindustria Award for Excellence - Andrea Pininfarina 2011" al convegno "Make it in Italy".

Più informazioni su

Il Gruppo Sanpellegrino, azienda leader nel settore del beverage, è stato insignito del titolo di campione del "Made in Italy nel Mondo" dal Presidente Emma Marcegaglia nell’ambito dei "Confindustria Awards for Excellence – Andrea Pininfarina 2011". La cerimonia di premiazione si è svolta lunedì 24 ottobre a Torino nel corso del convegno internazionale “Make it in Italy” cui hanno preso parte i principali rappresentanti di Confindustria e l’alto management di alcune grandi aziende italiane ed estere.

Un premio prestigioso
Il prestigioso premio è il riconoscimento alla realtà industriale maggiormente distintasi nell’ultimo anno nella promozione internazionale del "Made in Italy" e dell’immagine del nostro Paese sui mercati internazionali. Il Gruppo Sanpellegrino si è aggiudicato il primo premio anche grazie al progetto “Italian Talents” attraverso il quale l’azienda ha avviato nel 2010 importanti sinergie con altre imprese italiane di reputazione internazionale allo scopo di affermare nel mondo innovazione, qualità del servizio, design e prestigio, caratteristiche che rendono lo stile di vita e la cultura italiana famosi in tutto il mondo. Ad oggi il progetto ha portato alla realizzazione di partnership con le griffe dell’alta Moda Missoni e Bulgari dalle quali hanno preso forma due Special Edition della bottiglia di acqua minerale San Pellegrino, la cui etichetta è stata vestita ed impreziosita secondo lo stile distintivo delle due grandi maison.
"La valorizzazione della qualità e dell’eccellenza Made in Italy riveste da sempre un ruolo centrale nelle strategie e negli investimenti del Gruppo Sanpellegrino ed il prestigioso premio di quest’oggi ne rappresenta un importante riconoscimento da parte del mondo industriale italiano – afferma Stefano Agostini, presidente ed amministratore delegato del Gruppo Sanpellegrino –. Da oltre un secolo il marchio San Pellegrino è ambasciatore nel mondo del raffinato gusto italiano ed i risultati ottenuti sui mercati internazionali indicano che la nostra scelta è assolutamente vincente". 

Un riconoscimento al territorio
Un riconoscimento ad una risorsa tipicamente italiana e fortemente legata al suo territorio d’origine, ovvero la Val Brembana, in Provincia di Bergamo, da dove l’acqua minerale San Pellegrino sgorga e il paese di San Pellegrino Terme, sede dello stabilimento di imbottigliamento dal quale circa 700 milioni di bottiglie ogni anno vengono distribuite in tutto il mondo.
"Siamo molto orgogliosi e felici del titolo che ci è stato oggi riconosciuto – afferma Fabio Degli Esposti, direttore international business unit del Gruppo Sanpellegrino –. Un premio che valorizza il lavoro di tutte le nostre persone che con il loro impegno e la loro passione hanno saputo tradurre in questi anni l’eccellenza qualitativa dell’acqua San Pellegrino in uno stile di vita che sa coniugare perfettamente gusto e benessere, riscuotendo grande successo nei cinque continenti".

La più grande realtà nel campo delle bevande in Italia

Sanpellegrino è la più grande realtà nel campo del beverage in Italia, con acque minerali, aperitivi analcolici, bibite e tè freddi. I suoi prodotti, sintesi di benessere, salute ed equilibrio, sono presenti in oltre 120 paesi attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti. Sanpellegrino, in qualità di principale produttore di acqua minerale, è da sempre impegnata per la valorizzazione di questo bene primario per il Pianeta e lavora con responsabilità e passione per garantire a questa risorsa un futuro di qualità

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angelo

    Peccato che il gruppo sia di proprietà di una multinazionale svizzera…
    Poca fiducia in questi premi, dove contano le spinte delle lobby.