BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La difficile scommessa di Drew

Il personal trainer americano Drew Manning deve ingrassare 36 kg, e poi perderli entro sei mesi. Un'impresa che sta diventando drammatica.

Più informazioni su

Un esperimento iniziato quasi per gioco e che, adesso, si sta rivelando più difficile del previsto: così si potrebbe riassumere quel che sta capitando a Drew Manning, personal trainer americano che ha deciso di provare a se stesso e al mondo che è facile dimagrire, basta volerlo. La scommessa è raggiungere entro il cinque novembre 125 kg, 36 in più rispetto al suo peso iniziale, e poi tornare in forma in sei mesi, grazie ad una serie di esercizi mirati che tutti possono seguire. Ci sono però alcuni particolari che l’uomo non aveva previsto. L’aumento di peso ha infatti provocato problemi fisici e psicologici sia a Drew sia alla sua famiglia. Dal punto di vista fisico, ha perso agilità, la pressione sanguigna è alle stelle e sono comparsi anche problemi di testosterone (con conseguente arrabbiatura della signora Manning che ha cominciato a rifiutare gli approcci del marito). Dal punto di vista psicologico, l’ormai ex personal trainer ha cominciato a manifestare una certa tendenza alle lacrime, una notevole irritabilità ed un deciso crollo nell’autostima. La scommessa sembra quindi essere a rischio, e la moglie ammette di non vedere l’ora che arrivi il cinque novembre, così da “riavere il vecchio Drew”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.