BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Castagnata al convento del Baccanello

Domenica 23 ottobre in occasione della tradizionale festa delle castagne, porte aperte al convento del Baccanello per lo spettacolo per bambini dedicato a Papa Giovanni

Domenica 23 ottobre 2011 in occasione della tradizionale festa delle castagne nella piccola frazione di Calusco porte aperte al convento S.Maria Assunta del Baccanello, abitato da quattro secoli, dai Frati minori francescani. Questo luogo era molto caro a Papa Giovanni XXIII che vi soggiornava quando giungeva a far visita alla famiglia di Sotto il Monte.
Ed é proprio in questo luogo che un anno fa é nato lo spettacolo dedicato all’infanzia di Angelo Roncalli prodotto da Teatro del Vento con il contributo dell’assessorato alla Cultura di Sotto il Monte e l’associazione Promo-Isola; un operazione culturale per far conoscere la straordinarietà di questo personalità, della terra e dei luoghi da cui proviene.
“Angelino storia vera di un bambino” é uno spettacolo per ragazzi e famiglie, dedicato alla infanzia di Papa Giovanni, all’importanza di principi come l’onesta, la sincerità la semplicità della vita quotidiana vissuta in famiglia, una sorta di favola filosofica dove si ride ci si commuove e si pensa. In questa specifica occasione Teatro del Vento vuole ringraziare i frati che hanno permesso concedendo con generosità gli spazi e la tranquillità di un lavoro creativo affinché questa produzione si realizzasse. 
In scena Chiara Magri che insieme a Barbara Menegardo hanno dato vita allo spettacolo, gli oggetti scenografici sono di Lando Francini le musiche sono state elaborate da Matteo Zenatti. Appuntamento: domenica 23 ottobre 2011 ore 15 sala interna al convento di Baccanello, Calusco per lo spettacolo “Angelino storia vera di un bambino” spettacolo consigliato a partire dai 6 anni, ingresso libero. Teatro del Vento 035 799829  www.teatrodelvento.it 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.