BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Roma, on. bergamaschi con “l’acqua alla gola”

Nunziante Consiglio riprende dal taxi, mentre si reca a Montecitorio con Pierguido Vanalli, il diluvio nella capitale. Gregorio Fontana al buio in Parlamento.

Più informazioni su

Onorevoli bergamaschi con "l’acqua alla gola". E’ accaduto giovedì mattina a Roma: mentre il nubifragio colpiva la Capitale. Sotto la pioggia, a bordo di un taxi, in zona Fori Imperiali, due parlamentari leghisti si stanno recando a Montecitorio. Attorno a loro il diluvio. Nunziante Consiglio accende lo smartphone e inizia a documentare il disastro al di fuori dell’abitacolo con la strade diventate torrenti. Intanto commenta col collega Pierguido Vanalli e col tassista.
Intanto a Montecitorio un altro deputato bergamasco, Gregorio Fontana, è alle prese con la commissione quando salta la corrente e il quarto piano diventa buio. Filtra anche dell’acqua nel corridoio, spiega il bergamasco. In  ritardo inizia la seduta mattutina che per una volta registra la votazione per alzata di mano invece che con la strumentazione elettrica: anche nei palazzi del potere si torna all’antico.

GUARDA IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da tirry

    Già, ma loro erano in taxi. Qui in Padania, se piove, io devo correre, a piedi naturalmente…

  2. Scritto da Sleghiamoci

    Grazie a questi Padani è da anni che noi cittadini del nord siamo all’acqua alla gola. Altro che far star bene il nord, in fattore tasse dirette e indirette ne pago di più di prima da quando questa gente governa e poi io del nord dopo che ho perso il lavoro li ho contattati personalmente e se ne sono fregati letteralmente.

  3. Scritto da simone

    beh e poi non dite che Consiglio Nunziante non fa niente a Roma….

  4. Scritto da andrea FLI Bergamo

    eroi

  5. Scritto da zio giuliacci

    “sprezzanti del pericolo, si apprestavano ad adempiere al proprio dovere affrontando le più impervie condizioni meteorologiche: onore ai prodi e bagnati sognatori che in tempi tristi credevano nell’ideale della padania”.

  6. Scritto da cittadina sempre piu' indignata!!

    IL COMMENTO NUMERO TRE E’ PERFETTO.

  7. Scritto da alicante

    La legge e’ uguale per alcuni padani: Nunziante ” non fermarti al rosso”. Proprio romano altro che padano

  8. Scritto da PIO

    PROBLEMA DISOCCUPAZIONE?????
    Se si mandano ancora i netturbini per le strade con paletta e scopetta araccogliere lo sporco tutto OK.
    Oggi siamo più tecnologici e affidiamo tutto alle motospazzatrici che non puliscono ma buttano tutto nei tombini otturandoli e creando queste situazioni MA SCUSATE PERCHE’ DOVREMMO PAGARE LA CALAMITA’ NATURALE SE CI SONO DELLE INCOMPETENZE BEN PRECISE

  9. Scritto da cittadino

    Finale con suspance…. com’è finita ?? Arrivati a destinazione ?

  10. Scritto da Ma va là

    C’é un classico proverbio “PIOVE GOVERNO LADRO” se penso a quello che è successo a Roma intanto che stanno preparando il decreto sviluppo mi viene da piangere.A meno che anche questa non sia opera dei black-block.

  11. Scritto da cittadina

    ennesimo incarico…. regista!!!!!