BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le donne pi?? belle della Lombardia? Milanesi battono bresciane e bergamasche

Secondo le interviste dell'Istituto di Ricerca Swg le meneghine solo le donne pi?? desiderabili della regione con il 33 per cento dei consensi.

Più informazioni su

Quando si fanno sondaggi per scoprire quale, tra una rosa di scelte, sia la migliore in assoluto, sono sempre guai. Per qualsiasi cosa. In ambito politico (ha fatto più danni il nazifascismo o il comunismo?), elettorale (proporzionale con sbarramento, alla tedesca, uninominale?), sportivo (è stato più forte Maradona o Pelè?), filosofico – popolare (è nato prima l’uovo o la gallina?). E via discussioni bibliche e fiumi d’inchiostro per giustificare una o l’altra scelta.
Discussioni che ci saranno pure per i risultati del sondaggio della trasmissione tv “Lombardo doc” di Antenna 3, in collaborazione con l’Istituto di Ricerca Swg: quali sono le donne più belle della Lombardia? Milanesi, bresciane e bergamasche in rigoroso ordine di preferenza. Le meneghine stravincono così con il 33 per cento dei voti (855 le persone interrogate, con l’età compresa tra i 18 e i 64 anni), più staccate le cugine con il 16 e le nostre con il 12. Una doppia beffa più che per gli uomini di Bergamo (sono molti quelli che preferiscono fare blitz amorosi e non in terra bresciana e milanese, talvolta lasciandoci un sì sull’altare) per le donne stesse, perché si sa che quando la competizione ha come protagonista il genere femminile, sono botte da orbi (dialetticamente parlando, quelle vere le lasciamo ai black bloc).
E chissà i commenti delle bergamasche. “Che sondaggio del (puntini puntini)”; “ma è possibile che quelle (puntini puntini) siano davvero più belle?”; “addirittura dietro alle (puntini puntini) di Brescia…”; fino al capitolo finale, la domanda al fidanzato, uscente, ragazzo di turno (che magari studia o lavora a Brescia o Milano…): “Amore che ne pensi?”. Uomini e ragazzi, nessun tentennamento (anche mezzo secondo può bastare per scatenare l’inferno), risposta secca: “Amore è proprio un sondaggio del (puntini puntini)!”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo

    per Lisa n. 13 lei interpreta la parte dell’ uva irraggiungibile oppure è solo un esempio…?

  2. Scritto da rik

    ma io posso capire che le donne veramente belle ( max 10%) siano esigenti, vogliano un uomo affascinante, benestante etc., è che anche le altre 90% non si accontentano e puntano tutte in alto, basta loro un abito nuovo e andare dal parrucchiere per sentirsi parte del 10%…

  3. Scritto da lisa s.

    Be’ … Bertrando, Carlo, Rik, Poeret etc.: conoscete la favola della volpe e dell’uva ? : )

  4. Scritto da 081

    @ 9 caro poeret…c’è da riflettere quando poi senti dire alle donne:”l’importante è che il mio uomo mi faccia sorridere”…caspita, nessuno di questi neo-comici è operaio? Come mai…???

  5. Scritto da cinzia

    simpatico fare di tutta l’erba un fascio….. avranno qualcosa anche le altre provare x credere..

  6. Scritto da bruno

    quando vado a Milano noto che molte donne non camminano ma corrono, dopo un po’ mi stanco di inseguirle…

  7. Scritto da carlo

    la cosa buffa delle donne bergamasche è che sono abbigliate tutte allo stesso modo , secondo i dettami della moda del momento

  8. Scritto da gigi

    non sono esperto di statistica ma a mio parere le donne belle sono equamente distribuite tra tutte le province, sarebbe piu’ interessante un sondaggio sulla personalita’, sul carattere delle donne,in generale trovo le donne bresciane meno chiuse, piu’ socievoli delle bergamasche, anche al primo incontro

  9. Scritto da fiore

    anni fa avevano fatto un sondaggio nella riviera romagnola ed era emerso che le con le donne bergamasche e bresciane non si doveva impazzire per conquistarle (eufemismo), ma mentre le bresciane conservavano questa peculiarita’ anche a casa loro, le bergafemmine invece si irrigidivano…

  10. Scritto da Bertrando

    Non è questione di province e nemmeno di regioni. Le italiane sono tra le le più brutte in Europa e nel mondo. Sicuramente le più volgari. Però se la tirano tanto e sono le più griffate. Questi due fattori le rendono ancora più antipatiche e odiose

  11. Scritto da Andrea

    @5… non esageriamo…che abbiano il loro caratterino è vero….. ma non mi sembrano poi cosi’ male….. è il solito discorso…e vale sia per il sondaggio e per quello che scrive lei…l’erba del vicino è sempre piu’ verde…

  12. Scritto da anna

    per n. 5, ha parlato George Clooney…

  13. Scritto da BERGAMASC

    @5: HAI PERFETTAMENTE RAGIONE! andate a fare un giro in Polonia o in Ucraina…poi ditemi dove sono le donne più belle del mondo…

  14. Scritto da poeret

    concordo con chi dice che sono quelle più antipatiche perchè se latirano e si presentano solo griffate.. molto più al nord che al sud.. basta fare un giro in qualsiasi locale x vedere come siete messe (vestite uguali con lo stampino)e fanno pure le superf…e. Non saremo George Clooney o Brad Pitt.. ma almeno noi ometti abbiamo un’identita e normalmente sorridiamo.. certo poi invece che all’uomo voi (milanesi, Bergamasche e Bresciane) guardate il portafogliooo

  15. Scritto da paola

    per n. 8, sono solo piu’ disponibili perche’ sono alla canna del gas

  16. Scritto da robert

    Solo una riflessione: in Lombardia la povincia con più abitanti è quella di Milano, seguita da Brescia e poi da Bergamo.
    Nel sondaggio preso in esame le prime sono le milanesi, le seconde le bresciane e le terze le bergamasche.
    Ecco spiegato il motivo.
    matematica.

  17. Scritto da rik

    l’ aumento considerevole di donna straniere anche a Bergamo non è servito a far abbassare la cresta alle femmine nostrane…