BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I benzinai proclamano 15 giorni di sciopero

I benzinai hanno proclamato 15 giorni di sciopero per protestare ???contro il governo che si rifiuta di liberalizzare il settore e cancella un bonus fiscale???.

Più informazioni su

I benzinai hanno proclamato 15 giorni di sciopero per protestare “contro il governo che si rifiuta di liberalizzare il settore e cancella un bonus fiscale”. Lo stato di agitazione della Categoria prevede 15 giorni di chiusura dei punti vendita, sia sulla viabilità ordinaria che su quella autostradale, da tenersi entro i prossimi tre mesi, secondo un calendario in via di formazione.
Le prime tre giornate di astensione sono previste per l’8, il 9 e il 10 novembre.
I gestori contestano la mancata liberalizzazione del settore che impedisce letteralmente alle piccole imprese di gestione di competere sul libero mercato, senza contare la decisione di azzerare l’abbattimento forfetario che in passato è stato utilizzato per riconoscere alla categoria il ruolo essenziale di sostituto d’imposta ricoperto a favore dello Stato.
Corrispondono, infatti, a circa 35 miliardi di euro le imposte che i Gestori italiani incassano, custodiscono e riversano all’erario, sotto la loro assoluta responsabilità ed a rischio della propria incolumità e finanche della vita, come stanno a testimoniare le cronache quotidiane.
Qualora il Governo decidesse di non adottare almeno uno dei due provvedimenti sopra richiamati – dando finalmente adeguato seguito agli impegni precedentemente assunti – gli impianti di rifornimento carburanti della rete italiana si asterranno dalla propria attività i giorni 8, 9 e 10 novembre, realizzando in questo modo i primi tre giorni di chiusura dei 15 annunciati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TT

    Contro il governo che si rifiuta di liberalizzare: ma vi rendete conto che b. ha trasformato il nostro Paese in una nuova Unione Sovietica?

  2. Scritto da Alessandro

    Mi sembra giusto ! Il governo non mantiene gli impegni…a parte salvare il culo a certe persone. Quindi che vadano al diavolo.
    Anche se era meglio proseguire lo sciopero 15 giorni consecutivi.
    Allora si che bloccavano tutto !!!

  3. Scritto da aldo buso

    Dovremmo scioperarare noi… Contro la lobby dei petrolieri e dei loro amichetti benzinai !!!

  4. Scritto da dc

    con che coraggio scioperano !